Immatricolazioni: tutte le info

L’immatricolazione nella Guida dello studente di Ateneo

Nella Guida dello Studente di Ateneo http://web.uniroma2.it/module/name/Content/newlang/italiano/action/showpage/navpath/HOM/content_id/59910 sono illustrate le modalità di immatricolazione.

In particolare scorrendo l’indice di pagina 3, si trovano elencate tutte le possibilità: dall’immatricolazione standard a inizio corso, all’abbreviazione di corso, all’immatricolazione per gli studenti stranieri, ecc

È utile sfogliare la guida con attenzione: essa si rivolge agli studenti iscritti all’Ateneo e offre una vasta gamma di informazioni necessarie ad orientarsi nel percorso di studio prescelto.

Si affianca alla Guida, il sito dei servizi online degli studenti http://delphi.uniroma2.it strumento pratico e semplice e costantemente aggiornato sulle procedure da utilizzare nella realizzazione di un programma di completa digitalizzazione e semplificazione amministrativa.

Il temine ultimo per immatricolarsi senza mora è il 5/11.

Per Ingegneria Edile-Architettura, unico corso di laurea magistrale nella Macroarea di Ingegneria a numero di posti programmato a livello nazionale, consulta la pagina di ateneo dedicata.

 

Quest’anno si accede anche con il TOLC-I

Occorre ricordare che i corsi di laurea della macroarea di Ingegneria Tor Vergata sono ad accesso libero con prova di verifica obbligatoria delle conoscenze richieste per l’ammissione al corso. L’esito della prova non preclude la possibilità di immatricolarsi (D.M. 270/2004).

Il test in presenza si è svolto il 3 settembre e i risultati sono stati già pubblicati qui http://ing.uniroma2.it/2018/04/26/test-dingresso-e-immatricolazione-a-a-20182019/

Tuttavia da quest’anno, la macroarea di Ingegneria permette di immatricolarsi avendo sostenuto il test d’ingresso on line (TOLC-I) che può essere sostenuto nelle università che fanno parte del consorzio CISIA. Ecco il calendario delle future prove https://tolc.cisiaonline.it/calendario.php?tolc=ingegneria

E qui si trova la procedura per immatricolarsi avendo superato il TOLC http://ing.uniroma2.it/2018/04/26/test-dingresso-e-immatricolazione-a-a-20182019/ .

 

Tutte le informazioni nella Guida dello studente di Ingegneria

Per avere uno sguardo completo sull’offerta didattica e per la tempistica (ad esempio l’inizio delle lezioni, sessioni di esami, semestri, ecc) è essenziale consultare la Guida dello studente di Ingegneria http://ing.uniroma2.it/area-studenti/guida-dello-studente/

Per chi ha bisogno di un ulteriore aiuto, il corso di studi in Ingegneria Gestionale ha pubblicato sul suo canale You Tube un HowTo per iscriversi al Corso di Laurea. Si tratta di una utilissima procedura guidata dall’accesso alla piattaforma fino alla convalida del pagamento e all’elenco dei documenti da portare in Segreteria Studenti. Ma può essere utilizzato per tutti i corsi di studi, cambiando opportunamente scelta 🙂

 

La casa (amministrativa) dello studente è la Segreteria Studenti!

Se nel corso dell’immatricolazione ci sarà bisogno di aiuto, la Segreteria Studenti è il solo punto di riferimento. E la procedura di immatricolazione termina necessariamente alla Segreteria Studenti: la Segreteria Studenti è quindi la vera casa (amministrativa) dello studente: qui la sua pagina web con gli avvisi e i contatti http://ing.uniroma2.it/area-studenti/segreteria-studenti/

È possibile seguire la Segreteria Studenti anche su Facebook https://www.facebook.com/segreteriastudentiingegneria

La Segreteria Studenti conserva in appositi fascicoli personali tutti gli atti concernenti la carriera dello studente e lo accompagna lungo l’intero arco della sua carriera universitaria per tutti gli adempimenti amministrativi.

 

4/10 – Amazon Innovation Award 2018. Presentazione in Aula Convegni

Nel 2016 la prima edizione con il Politecnico di Milano. Lo scorso anno Torino (università e Politecnico), Roma (università di Roma “Tor Vergata”) e Milano (Politecnico) hanno partecipato alla seconda edizione e i gruppi degli studenti vincenti sono volati a Seattle, casa madre del gruppo di logistica più conosciuto al mondo.
Quest’anno l’ AMAZON INNOVATION AWARD 2018 coinvolge oltre al nostro ateneo anche altre università europee, in una call for European Talent. Il prof. Massimiliano Schiraldi che ha seguito i gruppi di studenti che nel 2017 hanno partecipato all’Amazon Innovation Award ha sottolineato che “l’anno scorso avevamo svolto la prima edizione (il progetto “pilota”) all’interno del solo corso di laurea di Ingegneria Gestionale: è stato un grande successo e il nostro team è – appunto – andato a Seattle,  insieme con le squadre vincitrici del Politecnico di Milano e di Torino, completamente spesato, e gli studenti sono stati entusiasti”. L’edizione di quest’anno invece vede il contest aperto a tutti gli studenti dell’Ateneo, provenienti da tutte le facoltà.

 

Giovedì 4 ottobre alle ore 10.00, nell’aula Convegni di Ingegneria Tor Vergata, si terrà la presentazione della nuova edizione dell’AMAZON INNOVATION AWARD, un contest internazionale a cui l’Ateneo di Tor Vergata partecipa concorrendo con altri primari Atenei europei.

È una sfida che vede impegnati i nostri studenti dei corsi di laurea magistrale, a gruppi di 5, nel generare una soluzione a un problema che viene posto dall’azienda. Il team vincitore del round italiano sarà invitato a Seattle per visitare il quartier generale di Amazon e incontrarne i top manager.

È il secondo anno che l’Ateneo di Tor Vergata partecipa all’AMAZON INNOVATION AWARD. Lo scorso anno la squadra di Tor Vergata è stata ospitata a Seattle insieme alle squadre vincitrici del Politecnico di Milano e di Torino. Anche quest’anno il nostro Ateneo punta a una prestazione vincente!

 

 

A gennaio 2018 gli studenti di Ingegneria Gestionale a “Tor Vergata”  Alessandro Lidano Leonelli, Simone Nucci, Michele Maregrande e Davide Salatino, vicitori del contest per il nostro ateneo, accompagnati da il prof. Schiraldi volarono a Seattle. E di loro parlarono diverse testate on line.

Ecco il gruppo vincente, accompagnato dal prof. Schiraldi (foto da account twitter @mmschiraldi)

WIRED.IT – “Non hanno vinto, ma sono comunque stati premiati con un viaggio oltre oceano Alessandro Lidano Leonelli, Simone Nucci, Michele Maregrande e Davide Salatino, quattro studenti di Ingegneria gestionale all’università di Tor Vergata a Roma. La loro idea quella di sviluppare Amazon Pathfinder, un computer di bordo da montare sui camion dei corrieri. Una macchina in grado di interagire con i clienti via smartphone, avvisandoli venti minuti prima della consegna. E dando loro la possibilità di confermare di essere o meno in casa. In caso negativo, il software andrebbe a ridisegnare il percorso del corriere, programmando in un secondo momento la consegna saltata”. https://www.wired.it/attualita/tech/2018/01/18/amazon-innovation-award-studenti-italiani/

SCUOLA 24 Il Sole 24 Ore –  “Ad aggiudicarsi il primo premio è stato il team composto da Alessandro Lidano Leonelli, Simone Nucci, Michele Maregrande e Davide Salatino, che ha sviluppato un modello fortemente orientato alle esigenze del cliente, basato sull’integrazione di più sistemi e mezzi per la consegna per massimizzare la flessibilità e l’efficienza del processo”. http://scuola24.ilsole24ore.com/art/universita-e-ricerca/2017-09-20/amazon-premia-studenti-innovatori-tor-vergata-175809.php?uuid=AE6cSgWC

AMAZON NEWSROOM – “Al viaggio a Seattle, cui parteciperanno i primi classificati dei due atenei torinesi, si uniranno anche i vincitori delle iniziative svolte in partnership con il Politecnico di Milano e l’Università di Tor Vergata. Gli studenti presenteranno i loro progetti direttamente al management del Gruppo presso la sede principale di Amazon a Seattle, che eleggerà così i “campioni nazionali” degli Amazon Innovation Award 2017”. https://amazon-press.it/service/Recherche/Pressedetail/amazon/it/2017-09-07-Innovation-Award—edizione-2017/

ITALPRESS – “Il gruppo di studenti risultato vincitore è formato da Alessandro Lidano Leonelli, Simone Nucci, Michele Maregrande e Davide Salatino, andrà a Seattle e si incontrerà con i vincitori di Milano e Torino. Inoltre, avrà la possibilità di presentare il proprio progetto al numero uno di Amazon, Jeff Bezos”. https://www.italpress.com/universita-torvergata/premiati-da-amazon-studenti-di-ingegneria (intervista prof. Schiraldi)

Tirocini: Tenaris cerca Data Analyst – sede Dalmine (BG)

Posizione: Stage Data Analyst – FTM

Tenaris è produttore e fornitore leader a livello globale di tubi in acciaio e di servizi destinati all’industria energetica mondiale e ad altre applicazioni industriali specialistiche. Quotata in borsa a New York, in Italia, a Buenos Aires e in Messico, Tenaris è costituita da una rete globale integrata di stabilimenti produttivi di tubi in acciaio, laboratori di ricerca, centri di finitura e di servizio con attività industriali in Nord e Sud America, Europa, Asia e Africa e una presenza diretta nei maggiori mercati dell’Oil & Gas.

Descrizione

Il/la candidato/a verrà inserito/a all’interno della fabbrica FTM (Fabbrica Tubi Medie dimensioni) e avrà occasione di intraprendere un percorso formativo nell’ambito dell’analisi dati, più nello specifico:

  • Supporterà nella costruzione di una routine nell’analisi dati dei KPI di fabbrica.
  • Assisterà la funzione nella mappatura e raccolta di dati utili a ridurre la dispersione di processo nella fabbricazione di tubi senza saldatura.
  • Apprenderà l’utilizzo di tools come Microsoft Sharepoint (utilizzo e disegno di pagine e librerie) e Power BI Desktop (utilizzo e disegno di modelli per analisi Big Data).
  • Elaborerà statistiche e grafici utili all’area di riferimento.

Requisiti

  • Laureandi o Laureati di I o II livello, in Ing. Meccanica/Gestionale/Informatica
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Ottima conoscenza di Windows e del pacchetto Office, in particolare Excel. La conoscenza di software di data analysis costituirà un plus

Sono inoltre richiesti: buone doti relazionali, intraprendenza, orientamento agli obiettivi, velocità di apprendimento, spirito di gruppo e flessibilità.

Sede di Lavoro: Dalmine (BG)

Tipo Offerta: Stage

Durata: 6 mesi

Rimborso spese mensile: 600 euro

Benefit: mensa aziendale gratuita

La ricerca è rivolta ad entrambi i sessi, come da normativa vigente.

https://performancemanager41.successfactors.com/sfcareer/jobreqcareer?jobId=95819&company=Tenaris&username=

 

Tirocini: Ministero Sviluppo Economico cerca 10 ingegneri edili o gestionali

 Si richiedono per tirocini curriculari n. 10 studenti  o laureandi in Ingegneria gestionale o edile presso il Ministero dello Sviluppo Economico– DGROB – Div. IV (tutor: dr. Arrigo Moraca) .

 

Descrizione attività di tirocinio : realizzazione di un sistema teorico pratico per la gestione e conduzione degli impianti elettrici e di riscaldamento di un edificio pubblico destinato ad uffici per circa 1000 persone. Lo studio dovrà concentrarsi sullo studio di metriche di controllo per la prevenzione di guasti o comunque il rapido ripristino e sulla proposizione di soluzioni tecnologiche migliorative degli impianti in essere. Non è contemplata la progettazione ex novo dell’impiantistica ma, in via esclusiva, l’attività formativa dovrà concentrarsi sull’efficientemente e la conduzione sicura degli impianti in esercizio.

Periodo di svolgimento: dal 15  settembre 2018 – 6 mesi

Il tirocinio si svolge presso la sede di via Molise n.2 Roma

Si prega di inviare i curricula a: dgrob.formazione@mise.gov.it

                Tel 0647052576; 0647072509

 

 

Tirocini: Tenaris cerca in Formazione tecnica-scientifica e in area Quality-Analisi dati

Tenaris è produttore e fornitore leader a livello globale di tubi in acciaio e di servizi destinati all’industria energetica mondiale e ad altre applicazioni industriali specialistiche. Quotata in borsa a New York, in Italia, a Buenos Aires e in Messico, Tenaris è costituita da una rete globale integrata di stabilimenti produttivi di tubi in acciaio, laboratori di ricerca, centri di finitura e di servizio con attività industriali in Nord e Sud America, Europa, Asia e Africa e una presenza diretta nei maggiori mercati dell’Oil & Gas.

Descrizione

Il candidato, inserito in un percorso formativo a supporto del team di riferimento:

  • Curerà la progettazione, lo sviluppo e la realizzazione delle attività educative promosse da TenarisDalmine e dalla Fondazione Dalmine rivolte alle scuole e/o a pubblici diversi;
  • Parteciperà all’ideazione, alla realizzazione e allo sviluppo di iniziative mirate (materiali, kit, prototipi ed exhibit) su contenuti specifici o trasversali, anche nell’ambito di progetti educativi a livello nazionale e internazionale;
  • Collaborerà con gli esperti di TenarisDalmine e altre realtà aziendali, scuole e istituzioni (a livello nazionale e internazionale), avendo modo di studiare ed approfondire la letteratura e le tendenze nel campo dell’educazione, ai fini di progetti educativi e di ricerca su nuovi temi e metodi utili al lavoro;
  • Verrà coinvolto nelle attività di animazione scientifica in TenarisDalmine, in Fondazione e presso le scuole o altri istituti/enti;
  • Collaborerà alla pianificazione e all’organizzazione delle attività degli animatori e parteciperà alla loro formazione ed aggiornamento. Avrà inoltre occasione di partecipare al monitoraggio dell’erogazione delle attività con riferimento sia alla metodologia sia ai contenuti.

 

Requisiti

  • Titolo di studio: Laureandi di I e II Livello in Ingegneria o materie tecnico-scientifiche. Saranno inoltre valutate positivamente le candidature di profili umanistici con spiccata inclinazione/passione per l’ambito scientifico.
  • Conoscenze linguistiche: Inglese (B2).
  • Conoscenze tecniche: Ottima conoscenza di Windows Office, in particola di Excel.

La conoscenza base delle dinamiche di formazione tecnica-scientifica, unita a una forte passione per l’ambito, costituirà un plus.

Sono inoltre richiesti: buone doti relazionali, intraprendenza, orientamento agli obiettivi, velocità di apprendimento, spirito di gruppo e flessibilità.

Sede di Lavoro: Dalmine (BG)

Tipo Offerta: Stage curriculare

Durata: 6 mesi

Rimborso spese mensile: 600 euro

Benefit: mensa aziendale gratuita

La ricerca è rivolta ad entrambi i sessi, come da normativa vigente.

Per candidarsi cliccare QUI

https://performancemanager41.successfactors.com/sfcareer/jobreqcareer?jobId=95295&company=Tenaris&username=


Descrizione

Il/la candidato/a verrà inserito/a all’interno dell’area Qualità-Sicurezza e supporterà il team di riferimento nelle seguenti attività:

1) Creazione reportistica relativa alla qualità attraverso estrazioni a sistema,

2) Produzione e interpretazione indicatori mensili di qualità,

3) Analisi ed elaborazione critica dei dati attraverso grafici di pareto e istogrammi,

4) Ottimizzazione file excel e access per analisi dei dati,

5) Creazione di nuovi sistemi per l’analisi dei dati.

 

Requisiti

  • Laureandi di I e II livello in Ingegneria con indirizzo Gestionale o Statistica o Economia e commercio.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese
  • Ottima conoscenza di Windows e del pacchetto Office

Sono inoltre richiesti: buone doti relazionali, intraprendenza, orientamento agli obiettivi, accuratezza, velocità di apprendimento, spirito di gruppo e flessibilità.

Sede di Lavoro: Dalmine (BG)

Tipo Offerta: Stage curriculare

Durata: 6 mesi

Rimborso spese mensile: 600 euro

Benefit: mensa aziendale gratuita

 

La ricerca è rivolta ad entrambi i sessi, come da normativa vigente

Per candidarsi cliccare sul seguente LINK:

https://performancemanager41.successfactors.com/sfcareer/jobreqcareer?jobId=95438&company=Tenaris&username=