30/03 – Premio INNOVAZIONE alla Fiera di Grottaferrata

Premio INNOVAZIONE alla Fiera di Grottaferrata 2019

Sabato 30 Marzo, 15:00-18:00, Aula Convegni Fiera

 

La Fiera di Grottaferrata 2019 inaugura, nella sua 419ma edizione, una iniziativa di ampio respiro dedicata all’innovazione tecnologica e alla ricerca scientifica.

In questo contesto è istituito per la prima volta il Premio INNOVAZIONE alla Fiera di Grottaferrata: un premio per idee e attività imprenditoriali legate alle innovazioni a tutto tondo, all’open innovation dell’Industria e artigianato 4.0, alla robotica, agri and food, Information and Communication Technologies (ICT), benessere e inclusione sociale, turismo etc.

Questa prima edizione del Premio INNOVAZIONE ha come scopo quello di riunire competenze del mondo della ricerca e dell’industria che abbiano una forte vocazione all’innovazione, in grado di creare lavoro e benessere sociale. L’obiettivo è di incrementare le conoscenze nel settore scientifico e digitale, istituendo una rete tra imprese e centri di ricerca, tale che insieme possano delineare un percorso di crescita e collaborazione.

È questo infatti il tema centrale espresso dall’amministrazione del Comune di Grottaferrata, in collaborazione con Centri di Ricerca, Università e imprenditori: formare un polo di innovazione a cui far convergere sinergicamente competenze e capacità produttive per creare l’imprenditorialità del domani e stimolare una comunità sensibile alle sfide tecnologiche e scientifiche, in linea con le esigenze di un territorio che, tra l’altro, vedrà entro pochi anni la costruzione del nuovo reattore a fusione nucleare (DTT) al centro ENEA di Frascati.

L’evento di sabato 30 marzo sarà diviso in due fasi in cui tutti i partecipanti (start-up, spin-off, aziende, ricercatori, privati) effettueranno brevi presentazioni della loro attività.
La prima fase è dedicata ai partecipanti che desiderano presentare un’idea innovativa non ancora realizzata e che quindi è alla ricerca di possibili finanziatori. In questa prima fase tutti i presenti dovranno firmare un accordo di riservatezza, prima dell’inizio delle presentazioni.
Nella seconda fase, aperta al pubblico, gli iscritti potranno esporre le proprie storie di successo nell’innovazione così da valorizzare i percorsi delle realtà imprenditoriali e dei centri di ricerca che già operano come innovatori nei diversi settori.

Seguiranno gli interventi dei commissari della giuria e la premiazione (a cui è stata invitata anche Confindustria) e un piccolo rinfresco.

La giuria è formata da: Prof. Giuseppe Novelli (Rettore dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”), Ing. Aldo Pizzuto (Direttore del Dipartimento Fusione e Tecnologie per la Sicurezza Nucleare (FSN) di ENEA), Prof. Mario Risso (Preside della Facoltà di Economia dell’università Nicoló Cusano), Prof. Alfonso Molina (Fondatore della Fondazione Mondo Digitale), Pierre Philippe Mathieu (Earth Observation Applications Engineer in the Earth Observation Science & Applications Department of ESA in ESA-ESRIN (Frascati)).

Montepremio: 5000€ (diviso tra i vincitori delle due fasi)
Iscrizione alla gara: inviare un’email a daniele.carnevale@uniroma2.it specificando se interessati alla prima o alla seconda fase

 

Tirocini: Octo Telematics cerca ingegneri

Octo Telematics, primaria società internazionale attiva nel settore assicurativo e dei servizi correlati, con sede a Roma, offre interessanti opportunità di stage in area marketing per un progetto di lancio di una nuova linea di business dedicata al mondo consumer.
Il candidato ideale è un laureando/laureato in discipline ingegneristiche ed economiche con eccellenti risultati accademici, passione per il mondo Tech, e preferibilmente un’esperienza di studio/stage all’estero.

Lo stagista avrà l’opportunità di essere inserito da subito in un contesto fortemente innovativo, dove parteciperà al lancio di un progetto pilota a forte valenza strategica per il gruppo.

L’ambiente stimolante e dinamico, simile a quello di una start-up, permetterà di acquisire non solo competenze tecniche e di contenuto, ma anche di sviluppare soft skills quali la comunicazione e la relazione con il cliente.

Periodo: 3-6 mesi
Sede: Roma
Rimborso: 600€ al mese
Altro: buoni pasto € 5.29

Corso di laurea: Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Meccanica, Economia

Riepilogo informazioni

–          Società: Octo Telematics Spa

–          Sede: via Vincenzo Lamaro 51

–          Durata: 6 mesi max

–          Compenso: mensile €600 +20 ticket restaurant al mese da € 5.29 (in caso di stage curriculare)

mensile €800 +20 ticket restaurant al mese da € 5.29 (in caso di stage extra curriculare)

 

Si prega di inviare un cv aggiornato al seguente indirizzo risorseumane@octotelematics.com inserendo nell’oggetto il riferimento allo stage in Mobility Special Projects area.

6/12 – InfoDay Open Innovation Challenge e-GEOS. Primo premio 20mila€

SAVE THE DATE!

Giovedì 6 dicembre ore 15,30 Aula C3 nell’Edificio Didattica della Macroarea di Ingegneria

 

Partecipate numerosi all’INFO DAY di presentazione dell’ Open Innovation Challenge “INTELLIGENZA ARTIFICIALE E BIG DATA PER IL MONITORAGGIO DELLE INFRASTRUTTURE”!

 

Per partecipare all’incontro registrati su https://www.eventbrite.it/e/biglietti-info-day-a-ingegneria-tor-vergata-intelligenza-artificiale-e-big-data-per-il-monitoraggio-delle-53055740147

 

Una sfida entusiasmante di LazioInnova , lanciata da E-Geos, società ASI e Telespazio, e a cui collabora FABSPACE, il fablab dei dati da satellite per l’Osservazione della Terra di Ingegneria Tor Vergata e LazioInnova, che vuole innescare un processo virtuoso di generazione di idee che possano pervenire a soluzioni innovative, anche prototipali, che facciano uso di dati di osservazione della Terra a supporto dei gestori/ proprietari/ fruitori di asset lineari (ferrovie, strade, reti tecnologiche) nelle attività di segnalazione e monitoraggio delle cosiddette “interferenze”.

La sfida è rivolta a:

  • Team informali composti da almeno tre membri
  • Dipartimenti di Istituti di Università e Centri di Ricerca
  • Startup Innovative registrate all’apposita sezione del Registro delle imprese
  • Altre Startup costituite da non oltre 36 mesi

I sei finalisti, scelti da un Advisory Board, accederanno al percorso di mentorship con esperti e potranno arrivare al  premio finale di 20.000 euro.  

Le proposte dovranno pervenire entro e non oltre il 6 gennaio 2019.

 

 

 

Per partecipare all’incontro registrarsi su:

 

27/02 – workshop “Us Market Access” di Fondazione INUIT

Il Workshop ha come obiettivo strategico quello di presentare ai partecipanti, quali Piccole e Medie Imprese Innovative (PMII) e Start-up, nonché potenziali imprenditori o studiosi della materia, un approccio efficace che sia in grado di supportare le PMII che intendono accedere al mercato americano,  che verrà presentato attraverso l’analisi pratica di un case study di impresa in Silicon Valley.
L’accesso per le PMII verso mercati innovativi quale quello americano, rappresenta un salto competitivo per le PMII che vogliono essere presenti incisivamente in un mercato mondiale, seppur questa sfida comporta una molteplicità di competenze non sempre facili da detenere internamente, competenze e informazioni che vanno, dalla conoscenze del mercato e settori di riferimento, alle reali opportunità e rischi che sussistono nell’accesso al mercato prescelto.
L’evento si terrà il 27 febbraio 2017 (h 14:00-19:00) presso la sede dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa “Mario Lucertini” Via del Politecnico 1 – Sala Leonardo (Presidenza 2 piano).
Ai fini della partecipazione si ricorda che è necessario registrarsi attraverso il link https://fondazioneinuit.eventbrite.com.

27/09: il presidente IEEE, Barry L. Shoop, a IngegneriaTorVergata

logo ing elettronica

ieee-logo2Il 27 settembre prossimo, presso l’Aula Convegni dell’edificio della Didattica, dalle ore 10:00 alle 13:30, il Dipartimento di Ingegneria Elettronica ospiterà l’attuale Presidente della IEEE, Barry L. Shoop, in un workshop dal titolo The IEEE President meets the University of Rome Tor Vergata – Focus on ENTREPRENEURSHIP, EDUCATION and VISION.

Ciascuno dei tre punti sarà sviluppato grazie a presentazioni e testimonianze dei docenti e dei colleghi da tempo attivi nel settore ICT, ma particolare rilievo sarà dato ai giovani studenti in corso, ai laureati, ai dottorandi e a chi ha già avviato start-up innovative.
Obiettivo dell’evento è presentare le attività imprenditoriali, le esperienze di didattica avanzata e la visione strategico-scientifica dell’Ateneo, in sinergica armonia con la visione globale e multidisciplinare della IEEE.
Sono invitati tutti a partecipare attivamente.
Le adesioni dovranno pervenire a rosanna.gervasio@uniroma2.it

The IEEE President

Meets the University of Rome Tor Vergata

FOCUS ON

Entrepreneurship, Education and Vision

27 September 2016, 10:00 am – 1:30 pm CET

University of Rome Tor Vergata – Engineering Conference Room

Via Politecnico 1 – 00133 Roma – Italy

 

Agenda

10:00 — 10:20       Welcome address from the University authorities

10:20 — 10:30       Welcome address from Student Rep and Entrepreneur Rep

10:30 — 11:15        IEEE President Barry L. Shoop on “The role of IEEE on Entrepreneurship, Education and Vision

11:15 — 11:45       Coffee break

11.45 — 13:30        Testimonials from the University of Roma “Tor Vergata” and Confindustria on Entrepreneurship, Education and Strategic Vision

13:30 — 14:15       Lunch buffet