7/02 – Open Day FabSpace 2.0 in ASI

Il 7 febbraio Lazio Innova e l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata presentano le attività realizzate e alcuni casi applicativi supportati.

Il 7 febbraio alle ore 9.30 si terrà a Roma, presso la sede dell’Agenzia Spaziale Italiana (Via del Politecnico), l’Open Day conclusivo del progetto europeo FabSpace 2.0Una iniziativa finanziata dalla Commissione europea nell’ambito del Programma H2020, per l’avvio di nuove forme di innovazione nel settore pubblico, nel sociale e in nuovi modelli di business.

Il focus del progetto ha riguardato l’open innovation e science 2.0 per l’uso degli open data satellitari, con l’obiettivo di supportare le università a diventare centri di open innovation nella geoinformazione in collaborazione con gli ESA Business Incubation Centre (ESA BIC). L’iniziativa ha coinvolto ricercatori, studenti, istituzioni, imprese e startup.

L’evento si svolgerà presso la sede dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), interlocutore primario del progetto FabSpace in virtù delle sue evoluzioni e prospettive future, legate alle opportunità offerte dal programma Copernicus e alle nuove capacità osservative delle missioni nazionali, come l’iperspettrale PRISMA che l’ASI sta per mettere in orbita.

Partner di FabSpace 2.0, sei università europee e altrettanti centri ESA BIC. In Italia i partner che hanno collaborato al progetto sono l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e Lazio Innova, sede dell’ ESA BIC della Regione Lazio. Nel corso dell’iniziativa altri centri di ricerca italiani, europei e internazionali si sono uniti ai promotori, allargando la rete dei FabSpace.

Il concetto del FabSpace è collegato agli sviluppi della space economy: partendo dai tradizionali confini della scienza e della difesa, le tecnologie spaziali stanno approdando in nuovi ambiti applicativi e di servizio, quali ad esempio il monitoraggio ambientale, territoriale e dei beni paesaggistici e culturali, resilienza dell’ambiente costruito, la protezione civile e gestione del rischio, l’adattamento e la mitigazione del cambiamento climatico, la gestione delle risorse agricole e forestali, il monitoraggio del mare e i servizi per smart city.

Nel corso dell’Open Day verranno presentate le attività svolte ed alcuni casi applicativi supportati.

Per partecipare all’Open Day: https://openday_fabspace.eventbrite.it

 

17/11 – Open Day del Master in Ingegneria del Suono e dello Spettacolo

Presentazione Master e Corso di Formazione

Il giorno 17 novembre 2018 si terrà l’Open Day del Master in Ingegneria del Suono e dello Spettacolo.
Durante l’evento il Direttore del Master, Prof. Marco Re, e il Coordinatore, Prof. Marco Bertola, presenteranno l’Offerta Accademica del Master e del Corso di Formazione per l’Anno Accademico 2018/2019.
Numerosi inoltre gli ospiti presenti alla giornata, tra cui Massimo Scarparo (Forward Studio), Livio Argentini (Arrel Audio) e Giancarlo Lanza (Trainer Certificato Ableton), professionisti del settore che condivideranno con i partecipanti la loro esperienza professionale.
L’evento si terrà dalle ore 10 alle ore 13.30 nell’Aula Convegni della Macroarea di Ingegneria dell’Università di Tor Vergata.
Trova QUI il programma della giornata
Per maggiori informazioni, è possibile contattare lo staff del MIS al seguente indirizzo mastersuono@uniroma2.it

Il MIS in breve

Dal 2003 il Master MIS, Master in Ingegneria del Suono e dello Spettacolo istituito presso il Dipartimento di Ingegneria Elettronica dell’Università di Roma Tor Vergata, si propone di formare profili di personale avanzato in grado di dare soluzione ai problemi che nascono nell’ambito dell’ingegneria del suono e del mondo dello spettacolo sia da un punto di vista tecnico scientifico che artistico.

L’offerta formativa è rivolta a tutti i laureati triennali in qualsiasi disciplina e, tramite il Corso di Formazione, anche ai soli diplomati.

 

1/12 – Open Day Master Geo-GST

L’OPEN DAY 2017 del Master Geo-G.S.T. si terrà venerdì 1 dicembre 2017 alle ore 9.30, presso l’Aula Leonardo (Edificio Aule Didattiche, piano della Presidenza) della Facoltà di Ingegneria – Via Politecnico, 1 dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Il Master apre le porte ad un incontro con docenti, esperti, partner ed ex-studenti in una giornata di approfondimento dedicata al tema della gestione del rischio territoriale.

Si parlerà delle iniziative intraprese, a livello nazionale e locale, in materia di prevenzione del rischio e dell’importanza, in questo contesto, della figura dell’analista territoriale.

Nell’ambito dell’evento saranno presentati i contenuti formativi della ottava edizione del Master Geo-G.S.T.

A chiudere la giornata il Geo-G.S.T. GIS Contest, che assegnerà il premio ESRI di 2.000 € al miglior progetto GIS realizzato dagli studenti iscritti alla settima edizione del Master.

Qui il programma della giornata.

Per partecipare, si richiede cortesemente di inviare un’email con oggetto “Open Day 2017” e il proprio nominativo alla Segreteria Didattica: geogst@innovazioniperlaterra.org

I partecipanti all’Open Day potranno godere di uno sconto sul costo di iscrizione pari al 5%

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la Segreteria Didattica del Master geogst@innovazioniperlaterra.org

 

Orientamento: Scegli di Studiare? Vieni a ‘Porte Aperte’

anno accademico 2016 – 2017

“Porte Aperte” sono incontri mensili , che si svolgono nel Campus di Tor Vergata dove docenti e tutor presentano l’offerta formativa e forniscono consigli e informazioni.

Potrai rivolgere tutte le domande necessarie ed utili per identificare i tuoi interessi e le tue capacità che insieme ti consentiranno di scegliere consapevolmente.
Con un clik hai un altro strumento pensato per te Guida dello Studente

Sito web per le prenotazioni: http://web3.uniroma2.it/manifestazioni/porteaperte/

 

ECCO GLI APPUNTAMENTI PER INGEGNERIA:

14 gennaio – 18 febbraio – 3 marzo – 17 marzo – 14 aprile – 5 maggio

La presentazione di  Ingegneria è presso Economia nell’Aula Magna – via Columbia 2, ore 9:30

 

Giornata di orientamento 2015 a #ingegneriaTorVergata

di Sabina Simeone @sabinasimeone

 

La Giornata di Orientamento 2015 si è conclusa assai positivamente per i corsi di laurea della macroarea di Ingegneria: tanti studenti nell’Edificio della Didattica di Ingegneria, per questo appuntamento che si ripete in estate ed è dedicato agli studenti delle scuole superiori e alle loro famiglie che vogliono conoscere meglio i percorsi di studio offerti dall’Ateneo nelle aree di Scienze, Medicina e Ingegneria, e fare scelte – glielo auguriamo – consapevoli. “Scegliete ciò che vi piace – ha ribadito il prof. Marcello Salmeri, durante il suo intervento di presentazione dell’offera didattica di Ingegneria – Il nostro Ateno si pone ai vertici delle classifiche degli atenei italiani”. Il prof. Salmeri ha anche sottolineato che per le nuove immatricolazioni all’a.a.2015-2016 c’è la novità riservata a chi ha superato l’esame di maturità con vaotazione pari o superiore a 95/100: l’esonero dal test di ingresso!

Tutti i corsi di laurea in Ingegneria hanno presentato la propria offerta formativa ai tantissimi ragazzi e futuri allievi del nostro ateneo. Tanti anche i ‘dimostratori’ che con i loro esperimenti e con le prove di laboratorio hanno accolto i ragazzi e affiancato con la pratica di laboratorio la comunicazione più istituzionale. In più, come lo scorso anno, ad attenderli una mostra realizzata dal corso di Composizione Architettonica 1 del corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura.

rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide