“Flexible Engineering Toward Green Aircraft”: pubblicazione Springer per Marco E. Biancolini e Ubaldo Cella

Flexible Engineering Toward Green Aircraft. CAE Tools for Sustainable Mobility

Editors Marco Evangelos Biancolini, Ubaldo Cella. University of Rome “Tor Vergata”, Rome, Italy
Conference proceedings
Part of the Lecture Notes in Applied and Computational Mechanics book series (LNACM, volume 92)

 

Alla fine del 2017, l’Università di Roma “Tor Vergata” ha ospitato il workshop “Flexible Engineering Toward Green Aircraft”. Gli obiettivi sono stati presentare lo stato dell’arte della ricerca nel settore aerospaziale e mostrare i traguardi raggiunti dagli strumenti di design e analisi numerica a supporto della progettazione aeronautica. Professori e ingegneri del mondo della ricerca e dall’industria hanno tracciato una panoramica su temi di Aeroleasticità, Robust Design e Ottimizzazione di forma. Il seminario è stato realizzato a conclusione di due progetti di ricerca europei nei quali è stata coinvolta l’Università di Roma “Tor Vergata”: RBF4AERO (www.rbf4aero.eu) e RIBES (www.ribes-project.eu). Nell’ambito di RBF4AERO è stata sviluppata una piattaforma di ottimizzazione multidisciplinare basata su tecnologie di mesh morphing per la progettazione di aeromobili in grado di affrontare problematiche quali interazioni fluido-struttura, accrescimento ghiaccio e ottimizzazione di forma. La piattaforma è stata implementata su HPC, anche nell’ambito del progetto europeo FORTISSIMO. RIBES ha focalizzato l’attenzione sull’incremento dell’accuratezza dei metodi di analisi aeroelastica basati sull’accoppiamento di codici di fluidodinamica numerica e analisi strutturale. Inoltre, una parte significativa del budget è stata dedicata alla realizzazione di una campagna sperimentale di misurazioni aeroelastiche in galleria del vento su una struttura alare realistica. I risultati di questi due progetti hanno fatto da sfondo all’evento ed hanno costituito la base a partire dalla quale hanno preso spunto le tematiche dei vari interventi. Il workshop è stato seguito anche in remoto grazie al supporto informatico dell’ateneo.

Il successo dell’evento ha suggerito di raccogliere i contributi dei partecipanti e di proporre all’editore Springer International Publishing una pubblicazione sulle tre tematiche del seminario. L’invito a contribuire, che non è stato limitato ai partecipanti al workshop, ha portato alla raccolta di dieci lavori di qualità che sono stati sottoposti a un processo di peer review nel quale sono stati coinvolti professori e ricercatori attivi nell’ambito della ricerca europea. Il libro, intitolato “Flexible Engineering Toward Green Aircraft: CAE Tools for Sustainable Mobility”, è stato pubblicato lo scorso marzo nella collana “Lecture Notes in Applied and Computational Mechanics” ed è stato curato dagli organizzatori del workshop Marco Evangelos Biancolini e Ubaldo Cella. Il libro si apre con Paolo Colombo, Global Industry Director of Aerospace and Defense di ANSYS Inc., il quale fornisce una visione del potenziale inespresso della modellazione numerica e fornisce un quadro dello scenario futuro sulle tecnologie software nell’ambito della progettazione aeronautica.

 

Marco Evangelos Biancolini

Nato a Roma nel 1971. Autore di oltre 140 pubblicazioni. Istruzione e carriera accademica presso l’Università di Roma “Tor Vergata” (UTV). Laureato in Ingegneria Meccanica con lode nel 1997, dottorato in Progettazione dei Sistemi Meccanici nel 2001. Ricercatore a tempo pieno dal 2000. Professore Associato dal 2017. Docente di Costruzione di Macchine dal 2002. Autore e proprietario del software di mesh morphing RBF Morph (www.rbf-morph.com). Partner di ANSYS Inc. dal 2009. Membro onorario della TechNet Alliance dal 2014.Coordinatore scientifico della rivista “Analisi e Calcolo” dal 2017. Ha coordinato il progetto Clean Sky RIBES e dal 2020 coordina il progetto ITN-EID H2020 MeDiTATe (www.meditate-project.eu).

 

Ubaldo Cella

Nato a Messina nel 1969. Autore di oltre 50 pubblicazioni. Laureato in ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano. “Master’s project in Aeronautical Engineering” presso il “Royal Institute of Technology” (KTH) di Stoccolma. Dottorato di ricerca presso l’università di Roma “Tor Vergata”. “Guest researcher” presso il Centro Italiano Ricerche Aerospaziali (CIRA) dal 2001 al 2005. Responsabile della ricerca in aerodinamica per la Piaggio Aerospace dal 2005 al 2010. Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca internazionali collaborando con le principali aziende aeronautiche, università e centri di ricerca europei. Consulente indipendente dal 2010 con lo studio Design Methods (www.designmethods.aero). È attualmente ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa “Mario Lucertini” dell’università di Roma Tor Vergata.

 

È prorogata al 19 giugno la scadenza per partecipare al Virtual Reality Contest “Life Science”

Covid 19. Quali tecnologie (a partire dalla robotica ma non solo) vorresti vedere adottate per affrontare e gestire al meglio l’emergenza sanitaria del nostro Paese?

(da lazioinnova.it)

Aperta la call del terzo contest del progetto Scouting The Future, Dalla robotica alle scienze della vita: quando la Regione Lazio INNOVA! promosso da Regione Lazio e organizzato da Lazio Innova e Fondazione Mondo Digitale, in collaborazione con l’azienda Comau. La scadenza è fissata al 20 maggio 2020 PROROGATA AL 19 GIUGNO.

La sfida è virtuale e chiama a raccolta ricercatori, start up, maker, formatori esperti e studenti universitari per dare il loro contributo all’emergenza sanitaria che il paese sta attraversando.

Nel Virtual Reality Contest “Life Science” è Comau a lanciare la sfida e i team, vista l’emergenza COVID 19, lavoreranno on line attraverso le seguenti fasi:

1. Scelta della tematica
2.Invio della proposta in base al regolamento allegato (scadenza per le presentazioni delle proposta 20 maggio 2020) a contest@mondodigitale.org e selezione da parte della giuria del vincitore
3. Partecipazione Webinar finale in cui si annunciano i vincitori selezionati dalla giuria formata da rappresentanti di Lazio Innova, FMD, Comau.

Le idee di prototipo e le soluzioni tecnologiche devono:

  • riguardare la creazione o lo sviluppo di nuovi prototipi rispondenti al tema della sfida specifica.
  • realizzarsi o svilupparsi sul territorio della Regione Lazio.

Al vincitore viene riconosciuto un premio di 1000€ offerto da Lazio Innova e la possibilità di usufruire di un percorso di accelerazione con Lazio Innova dell’idea presentata. Nel caso di vincita da parte di un team, il team stesso si impegna a dividere equamente il premio in denaro tra i componenti.

Ai team che partecipano verrà presentato anche il programma il programma SVita – Scuola d’impresa per startup legate ai temi delle Scienze della Vita

Per tutti i dettagli e i criteri di valutazione si rimanda al regolamento.
Per info contest@mondodigitale.org – Fiammetta Castagnini  cell. 320 5317244

REGOLAMENTO

Allegato A

Concorso per 11 assegni dell’importo di Euro 650,00 per l’incentivazione agli studenti immatricolati nell’a.a. 2017/2018

Il Coordinatore della struttura di raccordo della Macroarea di Ingegneria bandisce un concorso per 11 assegni dell’importo di Euro 650,00 ciascuno, al lordo delle imposte, riservati agli studenti immatricolati per la prima volta nell’A.A. 2017/18, presso l’Università di Roma “Tor Vergata” ad uno dei Corsi di Laurea delle seguenti classi: L-7 Ingegneria civile ambientale, L-8 Ingegneria dell’informazione, L-9 Ingegneria industriale.

La domanda di parteicpazione deve essere presentata nel periodo compreso tra l’11/05/2020 e il 30/05/2020

Consulta il BANDO

Compila il MODULO

Unilever’s Future Leaders’ League 2020

Unilever’s Future Leaders’ League 2020

UFLL is a dynamic marketing competition that brings together students from all over the world who want to experience what tomorrow’s leadership is all about.

Joining UFLL means enrolling in a creative brand challenge where you will be working with real brands and real cases. The competition aims to introduce university students to important business themes including:  global brands & innovation, sustainability, global challenges and leadership.

A thrilling hands-on experience that will allow you to understand a leading business from the inside, to be developed by the top leaders that build and manage our globally well-known brands and to boost the skills you need to become a future leader.

The competition it’s divided in 1 national ONLINE round and 1 international ONLINE round, where the winner teams from each country involved will compete on a new challenge for the global award!

2020 National Challenge Summary: The Carte D’Or Challenge

Since 1978 our brand Carte D’Or combines delicious ingredients to deliver a heavenly dessert experience; with its takeaway scooping format, Carte D’Or completes any dessert, in home or not!

Carte D’Or has launched two years ago a specific brand for its takeaway scooping format: Gelateria Carte D’Or. An excellent product and a format that supports shopkeepers guiding them in sales and management activities.

Your Challenge: Detaching from the concept of classic ice cream shops, how and which smart location would you choose to make the Gelateria Carte D’Or product disruptively present in the cities, closer to consumers and what could be the social impact related to the product?

The qualified participants will receive the full challenge and will be required to submit a solution for the business case based on

  • Market Analysis
  • Strategy
  • Action plan

Selection steps:

1)  Apply to the present job as single member or in groups of 3.
Groups are required to communicate their intention via email, sending the 3 cv of team members to info@tutored.it, the tutored’s team will guide them to further steps. Deadline 9.05.2020

2) The top 30 candidates will be called to work in team remotely on an international Unilever brand, they will receive instruction and join a real business case.

3) Qualified candidates will have 3 weeks to submit their solution to Unilever’s top management, which will select the national champion team!

4) The national winning team will be announced on June 1st and on July 9th they will virtually fly to the international round for the final challenge, to solve together.

REQUISITI

This is the right challenge for you if:

  • You are enrolled as a Management Engineering student, Marketing or Business Administration, Economics student: 2nd or 3rd year Bachelor or 1st year Master studies (for graduates: please make sure you apply  within 6 months from graduation)
  • Fluent in English; both oral and written (C1)
  • Knowledge of MS Office (MS Excel in particular)
  • You’re passionate about Unilever brands
  • Positive attitude and startup mindset: make sure to mention your entrepreneurial experiences and attitudes in your application (incubators, startups etc)
  • You are passionate about changes and new challenges, Transformation Drivers are our ideal candidates

More info: https://www.tutored.me/it/aziende/unilever/annunci-lavoro/4299/unilevers-future-leaders-league-2020

Tirocini: Protom Group S.p.A. cerca ingegneri informatici

Protom Group S.p.A. è un’azienda leader a livello nazionale e internazionale nel settore della Digital Transformation. Offre l’attivazione di tirocini curriculari ed extra-curriculari, nelle seguenti aree:

  • Google Cloud Platform
  • Machine Learning
  • Cyber Security

L’opportunità è aperta ai laureandi e laureati nei corsi di laurea in:

  • Informatica
  • Ingegneria Informatica
  • Matematica
  • Statistica

Inoltre, attualmente ricerca di figure afferenti al settore IT sul territorio romano, selezionando profili Junior quali: Sviluppatori Java, Mobile Developer (iOS ed Android), Salesforce Developer.

 

Big Data Engineer

Il Big Data Engineer è in grado di progettare, sviluppare, rendere operativo, mettere in sicurezza e monitorare i sistemi di data processing con una particolare enfasi sulla sicurezza, la conformità, l’efficienza e l’affidabilità.

Requisiti:

Almeno 1 anno di esperienza su applicativi Google
Laurea triennale o magistrale
Competenze tecnologiche:

Linguaggio JAVA J2EE;
Tecnologie di Front-End: HTML, CSS, Javascript;
Database relazionali: Oracle, SQL Server (preferibile).
Saranno valutate le seguenti abilità:

Progettare sistemi di data processing
Sviluppare e rendere operativi sistemi di data processing
Garantire soluzioni di qualità
Rendere operativi modelli di apprendimento automatico dei dati
Sarà considerato titolo preferenziale essere in possesso di certificazione Google

Per candidarsi inviare Cv aggiornato all’indirizzo mail recruiting@protom.com inserendo nell’oggetto “Rif. Big Data Engineer


Cloud Architect

Il Cloud Architect è una figura capace di sfruttare a pieno le tecnologie Google Cloud.
Possiede una conoscenza approfondita dell’architettura Cloud e della piattaforma Google cloud e
può sviluppare, gestire e progettare soluzioni robuste, sicure, modulabili, ad alta disponibilità e dinamiche, in
linea con gli obiettivi di business.

Requisiti:

  • Almeno 1 anno di esperienza su applicativi Google
  • Laurea triennale o magistrale

Competenze tecnologiche:

  • Linguaggio JAVA J2EE;
  • Tecnologie di Front-End: HTML, CSS, Javascript;
  • Database relazionali: Oracle, SQL Server (preferibile).

Saranno valutate le seguenti abilità:

  • Progettare e pianificare soluzioni in una architettura cloud
  • Gestire e predisporre soluzioni in una infrastruttura cloud
  • Progettare per la sicurezza e la conformità
  • Analizzare ed ottimizzare processi tecnici e aziendali
  • Gestire le implementazioni all’architettura cloud
  • Assicurare l’affidabilità di soluzioni e operazioni

Sarà considerato titolo preferenziale essere in possesso di certificazione Google

Per candidarsi inviare Cv aggiornato all’indirizzo mail recruiting@protom.com inserendo nell’oggetto “Rif. Cloud Architect


Cloud Developer

Il Cloud Developer è in grado di sviluppare applicazioni modulabili ad alta disponibilità utilizzando gli strumenti e le pratiche raccomandate da Google che si basano su servizi gestibili in toto. Ha esperienza con le applicazioni native di Cloud, ambienti di runtime, developer tools e database di next generation.

Requisiti:

  • Almeno 1 anno di esperienza su applicativi Google
  • Laurea triennale o magistrale

Competenze tecnologiche:

  • Linguaggio JAVA J2EE;
  • Tecnologie di Front-End: HTML, CSS, Javascript;
  • Database relazionali: Oracle, SQL Server (preferibile).

Saranno valutate le seguenti abilità:

  • Progettare applicazioni cloud-native che siano affidabili, modulabili e ad alta disponibilità
  • Sviluppare e testare le applicazioni
  • Deployare le applicazioni
  • Integrare i servizi della piattaforma Google Cloud
  • Gestire il monitoring delle performance dell’applicazione

Sarà considerato titolo preferenziale essere in possesso di certificazione Google

Per candidarsi inviare Cv aggiornato all’indirizzo mail recruiting@protom.com inserendo nell’oggetto “Rif. Cloud Developer


Java Specialist

Requisiti:

  • Almeno 2 anni esperienza Java (J2EE) con particolare attenzione ai modelli di progettazione in ambiente Web
  • Diploma o Laurea

Competenze tecnologiche:

  • Linguaggio JAVA J2EE;
  • Framework: Spring, Struts, JSF, JPA, Hibernate;
  • Tecnologie di Front-End: HTML, CSS, Javascript, JQuery, Angular.js, Bootstrap;
  • Database relazionali: Oracle, SQL Server, MySQL.

Gradita conoscenza di una o più tra le seguenti tecnologie:

  • Python, Groovy, Scala or Ruby;
  • Kubernates, Openshift, Docker, Jenkins.

Completano il profilo:

  • Buone doti relazionali, problem-solving, leadership, attenzione ai dettagli, assertività ed iniziativa
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Per candidarsi inviare Cv aggiornato all’indirizzo mail recruiting@protom.com inserendo nell’oggetto “Rif. Java Specialist”.


Java Junior Developer

Requisiti:

  • Diploma o Laurea
  • Conoscenza base linguaggio JAVA e database relazionali (SQL)
  • Esperienza anche breve nel ruolo

Gradita conoscenza di una o più tra le seguenti tecnologie:

  • JDBC, Hibernate;
  • Spring, Angular, React;
  • Struts, Jboss;
  • HTML, CSS, Javascript;
  • Python, Groovy, Scala or Ruby;
  • Kubernates, Openshift, Docker, Jenkins.

Completano il profilo:

  • Buone doti relazionali, problem-solving, leadership, attenzione ai dettagli, assertività e spirito d’iniziativa;
  • Buona conoscenza della lingua inglese.

Per candidarsi inviare Cv aggiornato all’indirizzo mail recruiting@protom.com inserendo nell’oggetto “Rif. Java Junior


Mobile Developer

Requisiti:

  • Laurea
  • I candidati dovranno avere conoscenza Android o iOS per sviluppo di applicazioni in ambito Mobile, sia ibride (HTML5), sia native (iOS e Android).

Gradita conoscenza di una o più tra le seguenti tecnologie:

  • Objective C
  • Swift, Java e J2EE
  • HTML5
  • CSS3

Per candidarsi inviare Cv aggiornato all’indirizzo mail recruiting@protom.com inserendo nell’oggetto “Rif. MOBILE


Digital Transformation

Per la nostra BU Digital Transformation ricerchiamo giovani laureandi o neolaureati in:

– Ingegneria
– Informatica
– Matematica
– Statistica

Le risorse saranno inserite nel nostro DIGICAMP, un progetto nato per scoprire, coltivare e lanciare nuovi talenti nel mondo IT.

Attraverso «DIGICAMP», Protom propone una full-immersion a giovani laureati sui principali linguaggi di programmazione e una fase di project work allo scopo di garantire l’acquisizione di competenze funzionali al futuro sviluppo delle loro identità professionali.

La durata sarà di 3/6 mesi.

Per candidarsi inviare Cv aggiornato all’indirizzo mail recruiting@protom.com inserendo nell’oggetto “Rif. Digicamp”.