Academy TIBCO: possono applicare (entro il 22/01/21) i laureandi in Ingegneria

da placement.uniroma2.it

L’Academy TIBCO è il percorso di formazione nato dalla volontà di TIBCO di investire nel futuro mettendo a disposizione la propria tecnologia ed il proprio know how agli studenti che stanno per affacciarsi al mondo del lavoro.

Un progetto GRATUITO, della durata di un mese, che coinvolgerà 25 ragazzi neolaureati e/o laureandi in Ingegneria Informatica, Ingegneria biomedica, Ingegneria elettronica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria meccanica, Fisica, Statistica, Informatica, Matematica.

I ragazzi che si distingueranno per capacità ed abilità avranno l’opportunità di svolgere uno stage retribuito presso TIBCO o partner strategici, dove avranno l’occasione di partecipare ad importanti progetti ICT.

:: Informazioni dettagliate (file .pdf)

Data ultima di iscrizione 22/01/2021

 

Tirocini: Coca Cola HBC cerca in ambito HSE e Production

Stage Curriculare PRODUCTION

Oricola, Abruzzi, Italy

STAGE CURRICULARE PRODUCTION (CI: CONTINUOUS IMPROVEMENT)

 

KEY RESPONSABILITIES:

  • Supportare i reparti per la stesura di OPL ed istruzioni operative
  • Supportare il reparto produttivo per lo sviluppo del progetto ODP (Operator Development Program) definendone metodi e piano di formazione.
  • Supportare il plant per l’implementazione dei nuovi progetti.

 

KEY REQUIREMENTS:

Studi universitari in corso in:

  • Ingegneria meccanica
  • Ingegneria gestionale
  • Tecnologie alimentari

 

  • Conoscenza del Dlgs 81/08
  • Conoscenza dei principi del TPM e Lean Manufacturing
  • Utilizzo pacchetto office, principalmente word e excel
  • Conoscenza Lingua Inglese
  • Predisposizione al lavoro in team
  • Organizzazione e Raggiungimento degli Obiettivi

 

Location: Based in Oricola (AQ)

Function: Production

Le ricerche sono rivolte ai candidati dell’uno e dell’altro sesso (L. 903/77 e L. 125/91).

L’offerta è rivolta a studenti Neolaureati oppure Laureandi che per concludere il percorso universitario necessitino di svolgere un Tirocinio Curriculare in cui non sarà previsto un rimborso spese.

 


Stage Curriculare HSE SPECIALIST

Oricola, Abruzzi, Italy

STAGE HEALTH, SAFETY, ENVIRONMENT

 

KEY RESPONSABILITIES:

  • Redigere la documentazione necessaria al mantenimento delle certificazioni ISO 14001 ed ISO 45001 in collaborazione con i colleghi del plant di Oricola e dei consulenti specializzati.
  • Redigere la documentazione necessaria al mantenimento della certificazione EWS (European Water Stewardship Standard) e, se approvata, della documentazione necessaria alla transizione AWS (Alliance for Water Stewardship)
  • Affiancamento con l’HSE Manager (RSPP) nei sopralluoghi di stabilimento al fine verificare la corretta implementazione di tutte le procedure aziendali.
  • Raccolta ed inserimento dati all’interno del tool RISOLVO: formazione del personale – aggiornamento completo dell’anagrafica del tool (DPI, Prodotti Chimici, elenco macchine ed impianti, ecc.)
  • – Supporto nella gestione della sorveglianza sanitaria in accordo con la legislazione vigente (D.Lgs 81/2008 e s.m.i.);
  • Supporto nella Gestione ed elaborazione (scrittura di procedure interne) della documentazione HSE, del progetto BBS (Behavior Based Safety)
  • Supporto gestione documentazione ditte esterne (D.Lgs 81/2008 e s.m.i.);
  • Verifica della conformità legislativa HSE, conformità alle normative ISO 14001, 45001 EWS/AWS;
  • Supporto durante gli audit interni ed esterni e collaborare con il plant per la chiusura di eventuali azioni correttive.

 

 

KEY REQUIREMENTS:

  • Ingegneria ambiente e territorio,
  • Ingegneria civile (o affini)

 

  • Conoscenza del Dlgs 81/08 e 152/06.
  • Conoscenza Lingua Inglese
  • Capacità di lavorare in Team
  • Utilizzo pacchetto office, principalmente word e excel
  • Predisposizione al lavoro in team

 

 

Location: Based in Oricola (AQ)

Function: Health, Safety, Environment

 

Le ricerche sono rivolte ai candidati dell’uno e dell’altro sesso (L. 903/77 e L. 125/91).

L’offerta è rivolta a studenti Neolaureati oppure Laureandi che per concludere il percorso universitario necessitino di svolgere un Tirocinio Curriculare in cui non sarà previsto un rimborso spese.

Tirocini: International Paper cerca ingegneri meccanici e gestionali per sede a Pomezia

International Paper (NYSE: IP) è uno dei maggiori produttori mondiali di imballaggio a base di cellulosa e carta, con sedi operative e stabilimenti di produzione in Nord America, America Latina, Europa, Nord Africa, India e Russia. Creiamo imballaggi che proteggono e promuovono i prodotti, agevolando il commercio in tutto il mondo; pasta di cellulosa per pannolini, fazzolettini e altri prodotti per l’igiene personale, per la salute e per il benessere; carta per il settore dell’istruzione e della comunicazione.
Abbiamo sede a Memphis (Tennessee, USA), abbiamo più di 50.000 dipendenti e serviamo più di 25.000 clienti in più di 150 paesi. Nel 2019 il nostro fatturato netto è stato di 22 miliardi di dollari.

In Europa, Medio Oriente, Africa e Russia (EMEA), International Paper si focalizza sulla produzione e la vendita di carta per uffici e imballaggi a base di cellulosa. Siamo fornitori principali sia di cartone patinato che opaco, e materiali da imballaggio ondulati per un’ampia gamma di utilizzi, avvalendosi del lavoro di circa 10.000 persone. Il fatturato netto per International Paper EMEA ammonta a circa a 3 miliardi di dollari.

Per ulteriori informazioni su International Paper, sui nostri prodotti e sulle iniziative di cittadinanza globale, visitate il sito www.internationalpaper.com.

Product Design Intern

Sede di lavoro: Pomezia

Perché questo lavoro è per Te:

Se sei appassionato di tutte le attività inerenti la valutazione e lo sviluppo di progetti/prodotti per il Cliente, sei proattivo e fortemente orientato al risultato, allora questa opportunità fa al caso tuo.

Ti occuperai di:

  • Supportare il Product Design Team nel comprendere i requisiti e i vincoli tecnici di un progetto;
  • Produrre e testare nuovi prototipi di un prodotto;
  • Sviluppare il flusso operativo gestionale con Excel/Access;
  • Ideare e implementare progetti per migliorare l’efficienza del processo, della progettazione e creazione di prodotti;
  • Gestire l’ordine delle attrezzature (impianti stampa e fustelle);
  • Collaborare attivamente con il Product Design Team per sviluppare soluzioni di packaging altamente ottimizzate per una vasta gamma di clienti.

Le principali mansioni:

All’interno del Product Design Team, curerai lo sviluppo di nuovi prodotti al fine di proporre la soluzione più indicata rispetto sia ai bisogni del cliente che alla possibilità per l’azienda di realizzare il prodotto. Sarai il punto di riferimento per lo sviluppo CAD di tutte le richieste provenienti dal mercato industriale e ortofrutta.

Requisiti richiesti:

  • Laureando triennale/specialistica in ingegneria meccanica o gestionale
  • Preferibilmente conoscenza del packaging engineering
  • Buona conoscenza del pacchetto Office (Word, Excel, PowerPoint, Access, ecc.)
  • Buona conoscenza di CAD
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Offriamo un contratto di stage di 6 mesi e rimborso spese.

Sono previsti inoltre: PC, mensa e piano di onboarding dedicato con formazione e affiancamento.

La data di inizio prevista è il 2 novembre 2020.

Se questo ruolo è di tuo gradimento, invia la tua domanda a HRTeamItalia@ipaper.com entro il 23/10/2020.

Inviando il tuo CV acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali contenuti nella domanda di assunzione da parte di International Paper che serviranno per l’elaborazione della sua domanda di stage descritta nell’annuncio.

Se desideri essere considerato/a per processi di reclutamento futuri, includi la seguente dichiarazione nella tua domanda: “Ai fini della mia partecipazione in processi di reclutamento futuri, acconsento al trattamento dei miei dati personali contenuti nella presente domanda di lavoro da parte di International Paper Pomezia.

Per il “Regolamento sulla privacy del richiedente” accedere al link: http://www.internationalpaper.com/it/legal-pages/dichiarazione-sulla-privacy

2/07 – Virtual Accenture Day

su segnalazione di placement.uniroma2.it

2 luglio 2020, Virtual Accenture Day @ Tor Vergata

Giovedì 2 luglio 2020 h. 17:30-18:30
evento online

QUEST’ANNO L’ACCENTURE DAY LO PORTIAMO A CASA TUA!

Scopri cosa significa fare innovazione e incontra chi ogni giorno lavora con innovazione e tecnologie all’avanguardia e accompagna le più importanti aziende italiane nel percorso di trasformazione digitale!

Registrati entro il 30 giugno scrivendo a cv@placement.uniroma2.it (oggetto: Virtual Accenture Day @ Tor Vergata). Ti chiediamo di allegare il tuo CV, perché in un’ottica di imminente restart, è per noi fondamentale avere già disponibili risorse immediatamente contattabili.

Riceverete una mail con il link per accedere al webinar entro il 1 luglio!

AGENDA

  • NEW APPLIED NOW: LET’S INNOVATE TOGETHER!
    Overview aziendale
  • ACCENT ON US
    Casi di successo e testimonianze di dipendenti e alumni
  • Q&A con gli esperti
    Gli esperti e i recruiter di Accenture risponderanno alle vostre domande e curiosità

IL WEBINAR È RIVOLTO A: 

Tutti gli studenti e laureati di ingegneria, matematica, fisica, economia, statistica e informatica

IN PARTICOLARE

LT – Lingue nella società dell’informazione, LT – Ingegneria di Internet, LM – Ingegneria Informatica, LM – Ingegneria Gestionale, LM – Ingegneria Elettronica, LM – Ingegneria dell’Automazione, LM – Ingegneria Energetica, LM – Ingegneria Meccanica, LM – ICT and Internet Engineering, LM – Economia & Management, LM – Finance and Banking, Master in Ingegneria dell’Impresa, Master in Big Data in Business, Master in Tutela della Privacy e Data Protection Officer, Master II Livello – Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni, Master in Internet of Humans and Things, Master in “Competenze digitali per la protezione dei dati, la cybersecurity e la privacy”, Master CESMA – Customer experience e Social media analytics, Master in Big Data in Business: discovering & leveraging for Value Creation, Master in Cybersecurity e Privacy

TI ASPETTIAMO!

“Flexible Engineering Toward Green Aircraft”: pubblicazione Springer per Marco E. Biancolini e Ubaldo Cella

Flexible Engineering Toward Green Aircraft. CAE Tools for Sustainable Mobility

Editors Marco Evangelos Biancolini, Ubaldo Cella. University of Rome “Tor Vergata”, Rome, Italy
Conference proceedings
Part of the Lecture Notes in Applied and Computational Mechanics book series (LNACM, volume 92)

 

Alla fine del 2017, l’Università di Roma “Tor Vergata” ha ospitato il workshop “Flexible Engineering Toward Green Aircraft”. Gli obiettivi sono stati presentare lo stato dell’arte della ricerca nel settore aerospaziale e mostrare i traguardi raggiunti dagli strumenti di design e analisi numerica a supporto della progettazione aeronautica. Professori e ingegneri del mondo della ricerca e dall’industria hanno tracciato una panoramica su temi di Aeroleasticità, Robust Design e Ottimizzazione di forma. Il seminario è stato realizzato a conclusione di due progetti di ricerca europei nei quali è stata coinvolta l’Università di Roma “Tor Vergata”: RBF4AERO (www.rbf4aero.eu) e RIBES (www.ribes-project.eu). Nell’ambito di RBF4AERO è stata sviluppata una piattaforma di ottimizzazione multidisciplinare basata su tecnologie di mesh morphing per la progettazione di aeromobili in grado di affrontare problematiche quali interazioni fluido-struttura, accrescimento ghiaccio e ottimizzazione di forma. La piattaforma è stata implementata su HPC, anche nell’ambito del progetto europeo FORTISSIMO. RIBES ha focalizzato l’attenzione sull’incremento dell’accuratezza dei metodi di analisi aeroelastica basati sull’accoppiamento di codici di fluidodinamica numerica e analisi strutturale. Inoltre, una parte significativa del budget è stata dedicata alla realizzazione di una campagna sperimentale di misurazioni aeroelastiche in galleria del vento su una struttura alare realistica. I risultati di questi due progetti hanno fatto da sfondo all’evento ed hanno costituito la base a partire dalla quale hanno preso spunto le tematiche dei vari interventi. Il workshop è stato seguito anche in remoto grazie al supporto informatico dell’ateneo.

Il successo dell’evento ha suggerito di raccogliere i contributi dei partecipanti e di proporre all’editore Springer International Publishing una pubblicazione sulle tre tematiche del seminario. L’invito a contribuire, che non è stato limitato ai partecipanti al workshop, ha portato alla raccolta di dieci lavori di qualità che sono stati sottoposti a un processo di peer review nel quale sono stati coinvolti professori e ricercatori attivi nell’ambito della ricerca europea. Il libro, intitolato “Flexible Engineering Toward Green Aircraft: CAE Tools for Sustainable Mobility”, è stato pubblicato lo scorso marzo nella collana “Lecture Notes in Applied and Computational Mechanics” ed è stato curato dagli organizzatori del workshop Marco Evangelos Biancolini e Ubaldo Cella. Il libro si apre con Paolo Colombo, Global Industry Director of Aerospace and Defense di ANSYS Inc., il quale fornisce una visione del potenziale inespresso della modellazione numerica e fornisce un quadro dello scenario futuro sulle tecnologie software nell’ambito della progettazione aeronautica.

 

Marco Evangelos Biancolini

Nato a Roma nel 1971. Autore di oltre 140 pubblicazioni. Istruzione e carriera accademica presso l’Università di Roma “Tor Vergata” (UTV). Laureato in Ingegneria Meccanica con lode nel 1997, dottorato in Progettazione dei Sistemi Meccanici nel 2001. Ricercatore a tempo pieno dal 2000. Professore Associato dal 2017. Docente di Costruzione di Macchine dal 2002. Autore e proprietario del software di mesh morphing RBF Morph (www.rbf-morph.com). Partner di ANSYS Inc. dal 2009. Membro onorario della TechNet Alliance dal 2014.Coordinatore scientifico della rivista “Analisi e Calcolo” dal 2017. Ha coordinato il progetto Clean Sky RIBES e dal 2020 coordina il progetto ITN-EID H2020 MeDiTATe (www.meditate-project.eu).

 

Ubaldo Cella

Nato a Messina nel 1969. Autore di oltre 50 pubblicazioni. Laureato in ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano. “Master’s project in Aeronautical Engineering” presso il “Royal Institute of Technology” (KTH) di Stoccolma. Dottorato di ricerca presso l’università di Roma “Tor Vergata”. “Guest researcher” presso il Centro Italiano Ricerche Aerospaziali (CIRA) dal 2001 al 2005. Responsabile della ricerca in aerodinamica per la Piaggio Aerospace dal 2005 al 2010. Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca internazionali collaborando con le principali aziende aeronautiche, università e centri di ricerca europei. Consulente indipendente dal 2010 con lo studio Design Methods (www.designmethods.aero). È attualmente ricercatore presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa “Mario Lucertini” dell’università di Roma Tor Vergata.