Tirocini: Tenaris cerca ingegneri

Posizione: Stage Industrial Management Control
Tenaris è produttore e fornitore leader a livello globale di tubi in acciaio e di servizi destinati all’industria energetica mondiale e ad altre applicazioni industriali specialistiche. Quotata in borsa a New York, in Italia, a Buenos Aires e in Messico, Tenaris è costituita da una rete globale integrata di stabilimenti produttivi di tubi in acciaio, laboratori di ricerca, centri di finitura e di servizio con attività industriali in Nord e Sud America, Europa, Asia e Africa e una presenza diretta nei maggiori mercati dell’Oil & Gas

Descrizione
Il/la candidato/a verrà inserito/a all’interno di un percorso formativo nell’area Industrial Management Control, collaborando con il team di riferimento nelle seguenti attività:

– Supporto ai colleghi nella gestione del BDG industriale;

– Affiancamento nella gestione del sistema costi;

– Verifica dei tempi di ciclo STD e rendimenti delle linee colli di bottiglia;

– Revisione del bilancio di massa fabbrica tubi grandi;

– Elaborazione grafici e statistiche utili all’area di riferimento.

 

Requisiti:

– Studenti/Laureandi di I o II livello in Ingegneria Gestionale/Meccanica;

– Ottima conoscenza di Windows e del pacchetto Office.

Sono inoltre richiesti: buone doti relazionali, intraprendenza, orientamento agli obiettivi, velocità di apprendimento, spirito di gruppo e flessibilità. L’attività sarà svolta sia a diretto contatto con la linea produttivita sia in ufficio.

Sede di Lavoro: Dalmine (BG)

Tipo Offerta: Stage curriculare

Durata: 6 mesi

Rimborso spese mensile: 600 euro

Benefit: mensa aziendale gratuita

La ricerca è rivolta ad entrambi i sessi, come da normativa vigente.

Per candidarsi cliccare QUI:

https://performancemanager41.successfactors.com/sfcareer/jobreqcareer?jobId=96966&company=Tenaris&username=

 

3/04 – Nissan Recruiting Day

Mercoledì 3 aprile 2019 alle ore 10
Aula B14 – Macroarea di Ingegneria, Via del Politecnico 1

Vieni a conoscere Nissan!

Il team HR e i manager presenteranno i percorsi di carriera e le opportunità di stage nelle varie aree dell’azienda giapponese che crede nel lavoro di squadra e nell’innovazione, investe nelle proprie risorse e per questo cerca persone che credano nel cambiamento.

In particolare, per il reparto “Technical Support”, all’interno della direzione “After Sales”, Nissan è alla ricerca di una risorsa in stage che sia di supporto per lo svolgimento delle seguenti principali attività:

  • Traduzione della documentazione tecnica
  • Analisi del database Nfit
  • Manutenzione e aggiornamento del portale Nfit
  • Analisi statistica dei tassi di completamento delle campagne di richiamo
  • Supporto al personale di zona responsabile della rete dei concessionari autorizzati


REQUISITI RICHIESTI

Educazione

  • Neolaureati o laureandi in Ingegneria Meccanica, Gestionale, Elettrica/Elettronica, Mechatronics Engineering all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Conoscenze specifiche

  • Ottima conoscenza della lingua inglese
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office (Excel, Power Point)
  • Capacità comunicative
  • Attitudini relazionali
  • Orientamento al cliente
  • Flessibilità
  • Puntualità e precisione
  • Capacità di analisi e pianificazione

Durata dello stage: 6 mesi

Sede di lavoro: Capena (Roma)

Si prega di far pervenire le candidature entro il 22 marzo 2019 entro il 29 marzo (proroga!) alla mail cv@placement.uniroma2.it indicando nell’oggetto il rif. “Nissan Recruiting Day Tor Vergata”.

Nissan convocherà i candidati preselezionati ad una giornata di recruiting che si svolgerà il 3 aprile 2019 in Aula B14 presso la Macroarea di Ingegneria. Nel corso della stessa giornata si svolgeranno i primi colloqui di selezione.

Vuoi semplicemente partecipare alla presentazione dell’azienda e conoscere i suoi processi di recruiting? Specificalo nella mail di candidatura. In questo caso non serve allegare il cv e potrai assistere alla presentazione inziale aperta a tutti.

21/03 – Barilla Recruiting Day a Ingegneria

Giovedì 21 marzo 2019 alle ore 10
Aula C4 – Facoltà di Ingegneria, Via del Politecnico 1

Vieni a conoscere Barilla!

Il team HR presenterà i percorsi di carriera e le opportunità di stage nelle aree Trade & Sales, Marketing, Finance, IT e Supply Chain.

Invia il tuo CV all’indirizzo cv@placement.uniroma2.it (rif. Recruiting day Barilla) entro il 17 marzo 2019. Se il tuo profilo risulterà in linea, riceverai una convocazione per sostenere il colloquio il giorno dell’evento, a seguito della presentazione.

L’evento si rivolge a tutti i laureandi e i neolaureati dei seguenti corsi:

  • Business administration
  • Economia e management
  • Economics
  • European economy and business law
  • Filosofia
  • Ingegneria gestionale

E ai laureandi di:

  • Ingegneria dell’automazione
  • Ingegneria elettronica
  • Ingegneria energetica
  • Ingegneria informatica
  • Ingegneria meccanica
  • Ingegneria per l’ambiente e il territorio
  • Mechatronics Engineering

7/03 – “Hybrid electric vehicles”: ne parla Simona Onori della Stanford University

Giovedì 7 marzo, in aula B5  – Edificio Nuova Didattica della macroarea di Ingegneria, alle h. 16, la professoressa Simona Onori della Stanford University terrà un seminario dal titolo “Hybrid electric vehicles: energy management strategies and tools for optimal energy storage systems selection”. La prof. Onori, tra l’altro, ha conseguito il dottorato di ricerca in Computer Science and Control presso Ingegneria “Tor Vergata”.

Gli organizzatori dell’incontro, tra cui il prof Vincenzo Mulone, oltre a coinvolgere gli studenti di “Sistemi E Componenti Per La Conversione Dell’energia Da Fonti Rinnovabili” del corso di laurea in Ingegneria Energetica  invitano vivamente tutti gli interessati a partecipare.

 

abstract

 

Hybrid vehicles offer additional degrees of freedom in controlling the instantaneous torque delivered to the wheels due to their more complex powertrain architecture. This ‘content-rich’ architecture provides many opportunities to improve fuel economy and reduce emissions. Realistic figures of achieavable improvement in fuel economy in HEVs range from 10% for mild hybrids to more 30% for highly hybridized vehicles. This potential can be realized only with a sophisticated control system that optimizes energy flow within the vehicle. Adopting systematic model-optimization methods, using meaningful objective functions and optimal control tools to improve the energy management controller give a more formal framework to deal with such a problem.

In this talk, we will present developments and trends of control and optimization for supervisory controllers in hybrid electric vehicles using optimization tools and we also present solutions for the selection and sizing of energy storage technologies (either in a standalone or hybrid configuration).

 

 

 

INFN Padova: assegno di ricerca su TT infrastrutture tecnologiche – acceleratori di particelle

L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Padova ha emesso un bando per attività di ricerca tecnologica su “Trasferimento di conoscenze e sviluppo della collaborazione fra l’industria e le infrastrutture tecnologiche per la ricerca con acceleratori di particelle in Europa”

Durata: 1 anno, rinnovabile una volta.
Laurea magistrale richiesta: Scienze economico-aziendali, Ingegneria aerospaziale e astronautica, Ingegneria elettrica, Scienze dell’economia, Ingegneria gestionale, Ingegneria energetica e nucleare, Scienza e ingegneria dei materiali, Ingegneria meccanica  o titolo equivalente conseguito all’estero.
Sede di lavoro: INFN, sezione di Padova, via Marzolo, 8 – 35131 Padova
Contatti per informazioni: sfe@pd.infn.it

Il destinatario del contratto di assegno sarà coinvolto in attività che necessiteranno di prolungati periodi di lavoro presso il CERN e che riguarderanno in particolare:

sviluppo di simulazioni per la stima della radiazione indotta dal funzionamento degli acceleratori;
misure di radioattività residua in ambienti in cui hanno operato acceleratori;
valutazione del livello di attivazione di materiali esposti alla radiazione prodotta dagli acceleratori

Il/la candidato/a dovrà possedere un’ottima conoscenza, orale e scritta, della lingua inglese, preferibilmente buona conoscenza della lingua francese ed un esperienza sviluppata, dopo la laurea, in

attività di ricerca legate allo studio degli effetti della radiazione sui materiali a sugli apparati elettronici,
esperienza di sviluppo di applicazioni di simulazione degli effetti della radiazione sulla materia,
conoscenze di principi e tecniche di radio-protezione,
esperienza nella gestione di problematiche di radio-protezione.

Scadenza bando: 12 gennaio 2019
Link del bando: http://www.ac.infn.it/personale/borsedistudio/pdf/getfile.php?filename=20605.pdf