3/06 – Public Lecture di Carlo Ratti (MIT): “Senseable Cities” e seminario per gli studenti

Carlo Ratti, architetto e ingegnere del MIT Massachusetts Institute of Technology dove dirige il MIT Senseable City Lab sarà Visiting Professor presso il DICII –  Dipartimento di Ingegneria civile e Ingegneria informatica e animerà per gli studenti dei corsi di laurea di Ingegneria Edile-Architettura e Ingegneria e Tecniche del costruire un seminario dal titolo SENSEABLE CITIES _THE EYES OF THE CITY, che sarà svolto in quattro giorni (20-21/05 e 3-4/06) per la durata complessiva di 20 ore e darà diritto a 2 crediti formativi.

Il tema, che riguarda in particolare l’elaborazione del progetto per una installazione alla Stazione Termini, sarà svolto in piccoli gruppi e permetterà a quanti frequenteranno il seminario di partecipare anche alla selezione per la Biennale di Architettura di Shenzhen di cui Carlo Ratti è Chief Curator per l’edizione 2019.

Il lavoro di ricerca del prof. Ratti ha l’obiettivo di esplorare l’impatto delle tecnologie digitali sullo spazio urbano e sulle comunità, per capire come potrebbe cambiare la nostra relazione con le città quando gli edifici risponderanno alla nostra presenza. In diversi interventi pubblici, Ratti ha spiegato che grazie agli ultimi progressi nei campi del deep learning e dell’imaging, si sta raggiungendo uno scenario senza precedenti: lo spazio architettonico sta acquisendo la capacità di ‘vedere’ e può potenzialmente riconoscerci e reagire autonomamente alla nostra presenza. Con quali conseguenze sulla vita urbana? Probabilmente un radicale cambiamento del nostro rapporto con l’architettura e lo spazio fisico.

Il prof. Carlo Ratti terrà inoltre, al di fuori dell’attività seminariale, una PUBLIC LECTURE lunedì 3 giugno 2019 alle ore 17.30 presso l’aula convegni della Macroarea di Ingegneria, a cui tutti sono invitati.

Sul sito http://seminario-carlo-ratti.jimdosite.com si trovano le info sul seminario, coordinato dal prof. Francesco Taormina, e le modalità di iscrizione per gli studenti.

LINK utili
http://senseable.mit.edu/
http://dusp.mit.edu/faculty/carlo-ratti
https://www.youtube.com/watch?time_continue=78&v=wC7cTHzx-IU

Iscrizioni entro 11/02 per programma Huawei “Seeds for the Future”

Huawei Technologies Italia (Huawei), azienda leader nelle soluzioni di Information e Communication Technology (ICT), rinnova, d’intesa con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e con il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), il programma annuale di tirocinio “Seeds for the Future” presso il suo quartier generale in Cina.

Il programma è riservato a dieci laureandi italiani con un percorso di studio focalizzato su tecnologia e innovazione e ha l’obiettivo di promuovere il merito e l’eccellenza tra gli studenti  del settore ICT, focalizzandosi non solo sugli aspetti formativi ma anche sull’applicazione concreta nel mondo industriale.

A chiusura del programma ogni laureando parteciperà a un seminario di approfondimento sui temi affrontati nel corso del programma di tirocinio.

Tutte le info su http://www.seedsforthefuture.it/

Iscrizioni entro l’11 febbraio

8/11 “Italia e Cina, conoscersi meglio per crescere insieme”

italcinaL’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” parteciperà all’incontro “Italia e Cina, conoscersi meglio per crescere insieme”, che si terrà martedì 8 novembre alle ore 10 presso la sala Aldo Moro della Camera dei Deputati.

L’appuntamento, promosso dal Centro Studi sulla Cina Contemporanea (CSCC) di cui “Tor Vergata” è partner (rappresentata dal prof. Marco Re del Dipartimento di Ingegneria Elettronica), costituirà l’occasione per illustrare le attività del CSCC e riflettere su sfide e opportunità della cooperazione tra Cina e Italia.

Il CSCC è un centro studi che si propone di incrementare le conoscenze nel Continente Cina, al fine di favorire scambi tra le due nazioni in tutte le aree del sapere e delle tecnologie. “Università, osservatori, analisti: accumulare sapere, creare sinergie, mettere in rete conoscenze su un paese destinato a giocare un ruolo da protagonista sulla scena internazionale, a supporto di soggetti ed enti che operano in Cina”: questa la missione del CSCC, il think tank italiano sulla Cina.

All’incontro parteciperanno, tra gli altri, la vice Presidente della Camera dei Deputati, Onorevole Marina Sereni, l’Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese in Italia, Li Ruiyu, e il Presidente del CSCC, l’Ambasciatore Alberto Bradanini.

Il programma dell’incontro è disponibile in allegato e anche online al seguente indirizzo: http://www.cscc.it/eventi/p/italia-e-cina-conoscersi-meglio-per-crescere-insieme

La Comunità universitaria è invitata a partecipare all’incontro.

Si prega di confermare la propria presenza all’indirizzo e-mail: segreteria@cscc.it

Per approfondimenti: www.cscc.com

Ecco il programma dell’evento