Training “Seeds For The Future” by Huawei

Entro il 5 ottobre si può aderire, compilando il modulo di iscrizione on line, a Seeds For The Future, il programma di training di Huawei dedicato a studenti brillanti con un percorso focalizzato su tecnologia e innovazione. Tra gli argomenti trattati, 5G, AI and Machine Learning, Cloud Computing, IoT e tanti altri.

Il bando di concorso per la partecipazione al progetto Seeds for the Future 2020 è rivolto agli studenti che rispondono ai seguenti requisiti:

  • Cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • Appartenenza a una facoltà italiana di Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Informatica, Ingegneria Elettronica o Ingegneria Matematica;
  • Iscrizione al 3° anno di laurea triennale o a laurea specialistica;
  • Media degli esami universitari non inferiore al 26;
  • Ottima conoscenza certificata della lingua inglese, livello minimo B2;
  • Età non superiore ai 25 anni

La selezione dei candidati verrà effettuata da Huawei che provvederà a identificare i 50 studenti che prenderanno parte al training da remoto e i 10 che parteciperanno anche al training in presenza presso le sedi di Milano.

Gli studenti che intendono candidarsi dovranno presentare insieme alla domanda di candidatura acclusa al presente bando, una lettera motivazionale, almeno una lettera di supporto di un accademico o di una persona rilevante nel settore pubblico e/o imprenditoriale, un attestato che certifichi il possesso di un livello di conoscenza della lingua inglese pari o superiore al B2, autocertificazione della media dei voti universitari.

 

Federica Cantelmi vince la borsa “Amazon Women in Innovation” 2020 per Ingegneria Tor Vergata

di Sabina Simeone

 

Federica Cantelmi

Federica Cantelmi, matricola del corso di laurea in Ingegneria Informatica, raggiunta oggi al telefono dopo due giorni di esami, racconta la sua bellissima storia da vincitrice “Tor Vergata” della borsa di studio “Amazon Women in Innovation

 

La sua storia è stata raccontata in primis da Amazon News, da cui veniamo a sapere anche che una delle tre mentor Amazon (ovviamente non quella di Federica), che seguiranno le vincitrici della borsa nel loro percorso, si è laureata da noi in Ingegneria delle Telecomunicazioni.

 

Buongiorno Federica, innanzi tutto complimenti! Come è venuta a sapere di questo bando?
Il prof. Grassi in classe, nel corso di Fondamenti di Informatica, ci ha informato di questa opportunità, invitandoci a partecipare. Il prof ci ha sempre parlato del fatto che anche se sono poche, le ragazze devono spingere! Ci ha raccontato di quando ha cominciato lui e c’erano pochissime ragazze…

Secondo i dati della XXII Indagine 2020 – AlmaLaurea, gli studenti di Ingegneria “Tor Vergata” che si sono laureati alla triennale nel 2019 sono per il 68,9% ragazzi e per il 31,1% ragazze, con un buon incremento di queste ultime negli ultimi anni. Solo 4 anni fa, nel 2016, infatti, le ragazze al termine della triennale erano il 25,8%.

È stata solo lei ad applicare al bando?
Quando ho consegnato la documentazione, dall’università mi hanno detto che ero la prima.

Che cosa le hanno detto invece da Amazon
Sono stati loro a chiamarmi e mi hanno detto che avevo vinto. Quando ci siamo sentiti, mi hanno spiegato come è strutturata Amazon. Mi hanno poi spiegato perché hanno pensato a questa iniziativa nata lo scorso anno.

Amazon le ha detto: un premio per le donne. Perché?
Il loro è un progetto indirizzato soprattutto alle donne: cercare di incentivare le ragazze a scegliere questo tipo di percorsi scientifici e quindi permettere di poter scegliere in futuro una donna che abbia avuto successo in queste discipline. Probabilmente è dovuto al voler dimostrare che anche le donne possono arrivare in alto ed essere da traino per l’innovazione.

Mi hanno detto che guardano a un futuro con più donne nelle imprese.

Come la guiderà la mentor di Amazon?
Farà con me un percorso in cui mi fornirà alcune skills in ambito lavorativo e in futuro inizieremo anche a preparare il curriculum e faremo anche alcune simulazioni di colloqui

Ha incontrato professoresse o ricercatrici in questi pochi mesi in ateneo?
Ho incontrato la professoressa Tarantello per Analisi Matematica 1

Lei è stata davvero brava anche perché per poter partecipare al bando ha dovuto sostenere alcuni esami con la media almeno del 27, secondo quanto era richiesto.
Ho dato solamente due esami: Geometria e Fondamenti di Informatica. E il bando è rinnovabile, sì, ma entro il 30 settembre dovrò aver maturato almeno 40 crediti

Significa che rimanere in regola per poter continuare a godere della borsa di studio nei prossimi anni non sarà banale
Non la vedo banale, perché lunedì e ieri ho fatto due esami e mi sto ancora riprendendo, ma mi manca ancora Analisi Matematica che è un esame da 12 crediti, fondamentale per arrivare ai 40 crediti… certo la borsa di studio non mi sta forzando a dover dare gli esami: già ero intenzionata a dare gli esami dell’anno in tempo. Ma diciamo che è un po’ da stimolo!

Ok, parliamo del futuro: siamo davvero all’inizio del percorso universitario, però citando nuovamente AlmaLaurea oltre il 90% dei laureati alla triennale prosegue con la magistrale. Lei che vorrà fare?
Ho scelto Ingegneria Informatica per poter proseguire con una magistrale in Cyber Security e immagino in futuro di lavorare in quel campo.

Una passione sin da ragazzina che si mette in gioco né si fa intimorire dalla tecnologia, affiancando a volte il babbo con i circuiti, secondo quanto possiamo leggere in AmazonNews…
Sì mi sono interessata sin da piccola. Poi ho scelto Ingegneria Informatica perché a scuola, il liceo scientifico all’Istituto Croce-Aleramo di Roma, ho avuto un primo approccio alla programmazione con un progetto di robotica: ci guidavano quelli del quinto che partecipavano alle gare di robotica di Rome Cup

Ah, e il circuito del trenino non l’ho fatto io da sola, ma sempre con mio padre!

Torniamo ad Amazon e al premio…
Mi hanno chiamato loro e così ho saputo di aver vinto. Credevo la notizia sarebbe rimasta tra noi, invece con i primi articoli mi sono un po’ imbarazzata perché a me piace vivere un po’ “nel mio”. Vincere così all’inizio del primo semestre all’università e la successiva visibilità è stato un pochino scioccante per me. Con la borsa di studio pagherò le tasse universitarie e comprerò libri e sicuramente metterò qualcosa da parte.

Magari per un’esperienza Erasmus?
No, attualmente l’Erasmus non è tra i miei progetti…

Ha pensato ad Amazon come futura sede di lavoro?
Magari sarebbe interessante farci un tirocinio…

Le va di fare un appello alle ragazze interessate alle discipline STEM?
Non vedo perché una ragazza si debba sentire intimorita in queste discipline: abbiamo le stesse capacità dei ragazzi… di più, a volte! (aggiunge sorridendo)

6/07 – Huawei si presenta (webinar)

da placement.uniroma2.it

Lunedì 6 luglio 2020 h. 17:00-18:00
Huawei si presenta – evento online

Sei appassionato di tecnologia e innovazione? Conosci i prodotti Huawei e vuoi saperne di più di come si vive e lavora da noi, cosa ci ha reso il leader nel settore ICT?

Scopriamolo insieme!

Huawei si presenta con Alumni e testimoni di eccellenza in un evento interattivo: il racconto dell’Employee Journey sarà arricchito da momenti di domande e discussione con giovani professionisti ed HR!

Agenda: presentazione introduttiva di Huawei; testimonianze di Davide Salatino, Project Manager, e Alessandro Gattolin, Solution Architect; free discussion & open opportunities.

#Save the date. Non perdere l’occasione!

Per partecipare invia una mail a placement@uniroma2.it entro domenica 5 luglio scrivendo nome, cognome e corso di studio e nell’oggetto “Webinar Huawei“. Riceverete una mail con il link per accedere al webinar entro la mattinata del 6 luglio!

2/07 – Virtual Accenture Day

su segnalazione di placement.uniroma2.it

2 luglio 2020, Virtual Accenture Day @ Tor Vergata

Giovedì 2 luglio 2020 h. 17:30-18:30
evento online

QUEST’ANNO L’ACCENTURE DAY LO PORTIAMO A CASA TUA!

Scopri cosa significa fare innovazione e incontra chi ogni giorno lavora con innovazione e tecnologie all’avanguardia e accompagna le più importanti aziende italiane nel percorso di trasformazione digitale!

Registrati entro il 30 giugno scrivendo a cv@placement.uniroma2.it (oggetto: Virtual Accenture Day @ Tor Vergata). Ti chiediamo di allegare il tuo CV, perché in un’ottica di imminente restart, è per noi fondamentale avere già disponibili risorse immediatamente contattabili.

Riceverete una mail con il link per accedere al webinar entro il 1 luglio!

AGENDA

  • NEW APPLIED NOW: LET’S INNOVATE TOGETHER!
    Overview aziendale
  • ACCENT ON US
    Casi di successo e testimonianze di dipendenti e alumni
  • Q&A con gli esperti
    Gli esperti e i recruiter di Accenture risponderanno alle vostre domande e curiosità

IL WEBINAR È RIVOLTO A: 

Tutti gli studenti e laureati di ingegneria, matematica, fisica, economia, statistica e informatica

IN PARTICOLARE

LT – Lingue nella società dell’informazione, LT – Ingegneria di Internet, LM – Ingegneria Informatica, LM – Ingegneria Gestionale, LM – Ingegneria Elettronica, LM – Ingegneria dell’Automazione, LM – Ingegneria Energetica, LM – Ingegneria Meccanica, LM – ICT and Internet Engineering, LM – Economia & Management, LM – Finance and Banking, Master in Ingegneria dell’Impresa, Master in Big Data in Business, Master in Tutela della Privacy e Data Protection Officer, Master II Livello – Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni, Master in Internet of Humans and Things, Master in “Competenze digitali per la protezione dei dati, la cybersecurity e la privacy”, Master CESMA – Customer experience e Social media analytics, Master in Big Data in Business: discovering & leveraging for Value Creation, Master in Cybersecurity e Privacy

TI ASPETTIAMO!

18/06 – Engineering Recruiting Day

da placement.uniroma2.it

Recruiting Day Gruppo Engineering
Software Developer & Consultant Junior

Giovedì 18 giugno 2020 h. 17:00-18:00
live on Microsoft Teams

Tipo di Laurea (triennale o magistrale): Ingegneria Informatica, Informatica, ICT Engineering, Matematica, Fisica o similari

In Engineering cerchiamo capacità d’iniziativa e di lavoro di squadra, premiando il merito e il talento. Crediamo nella crescita professionale continua e promuoviamo lo sviluppo delle competenze delle nostre persone, fondamentali per il conseguimento degli obiettivi aziendali.

Per le nostre principali sedi, siamo interessati ad incontrare neolaureati e/o laureandi in:

  • Informatica
  • Ingegneria Informatica

Le skills maggiormente richieste sono:

  • Conoscenza dei principali linguaggi di programmazione
  • Capacità di analisi di processo
  • Capacità relazionali e comunicative

Completano il profilo un’ottima conoscenza della lingua inglese, disponibilità alle trasferte anche all’estero, flessibilità e orientamento al risultato.

Partecipa alla live del 18 giugno, invia il tuo cv alla pagina https://eng.csod.com/ux/ats/careersite/5/home/requisition/500?c=eng e scrivi alla mail placement@uniroma2.it indicando il tuo nome, cognome e corso di laurea. Potrai avere maggiori informazioni sulla società e sulle posizioni aperte e fissare un colloquio di selezione!

Ti aspettiamo!

L’offerta si intende rivolta a candidati di ambo i sessi ai sensi della Legge n° 903/77.