23/03 – LA DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI E LE NUOVE FRONTIERE DEL DIRITTO DIGITALE

Si tiene il prossimo 23 marzo 2018 presso l’Aula Convegni della Macroarea di Ingegneria a partire dalle ore 9:30 il seminario di studio “La digitalizzazione dei processi e le nuove frontiere del diritto digitale” organizzato dal Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa “Mario Lucertini”, assieme all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e al Master di Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni.

 

La digitalizzazione dei processi amministrativi e gestionali nelle Pubbliche Amministrazioni e nelle Imprese, derivante dall’utilizzo delle Information and Communication Technologies (ICT), costituisce un vettore ad elevata valenza strategica ai fini della razionalizzazione dei processi, del miglioramento della qualità dei servizi e dell’introduzione di nuovi servizi innovativi ma, al contempo, comporta l’esigenza di analizzarne gli effetti spesso inesplorati sotto il profilo giuridico.

L’utilizzo di algoritmi per la gestione di un procedimento amministrativo, per la profilazione di utenti o per la indicizzazione ad opera di motori di ricerca richiede un inquadramento giuridico dell’algoritmo ai fini dell’ammissibilità dell’accesso agli atti, della tutela del diritto di autore e della proprietà intellettuale e della tutela della privacy.

Inoltre, la possibilità di utilizzare Distributed Ledger Technologies quali ad esempio la Blockchain per registrare transazioni o per realizzare smart contracts apre nuovi scenari dal punto di vista dei possibili domini applicativi e richiede al contempo scelte di governance e nuovi paradigmi di gestione.

Per gli amministratori pubblici e privati sono quindi disponibili spazi decisionali più ampi ed impegnativi, che richiedono, a vari livelli gerarchici, conoscenze giuridiche, tecnologiche e gestionali al fine di un decision making efficace.

Il presente seminario di studio intende analizzare le potenzialità innovative ed i conseguenti profili giuridici derivanti dall’introduzione delle ICT nella convinzione che un approccio interdisciplinare sia il più idoneo per delineare le reali opportunità derivanti dai nuovi scenari competitivi e di governance, e per esplorare le nuove frontiere del diritto digitale.

 

Al seminario parteciperanno anche studenti dei corsi di Analisi dei sistemi finanziari e di elementi di diritto digitale

QUI il programma della giornata

Tirocini: il Comune di Ariccia cerca ingegneri

Il Comune di Ariccia intende promuovere iniziative di tirocinio pratico rivolte a studenti frequentanti i corsi di laurea triennale e magistrale dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Macroarea di Ingegneria, riferiti in particolare ai seguenti dipartimenti

  • Dipartimento di Ingegneria Elettronica;
  • Dipartimento di Ingegneria Industriale;
  • Dipartimento di Ingegneria Civile-Informatica;
  • Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa;

I programmi relativi ai tirocini avranno come oggetto l’acquisizione nella pratica della conoscenza di realtà professionali, definite al fine di completare il percorso formativo accademico dei tirocinanti.
Le aree di preferibile interesse già individuate dal Comune di Ariccia – soggetto ospitante – per lo sviluppo di attività progettuali e per i percorsi formativi e di orientamento connessi con l’attivazione dei tirocini sono le seguenti, con le indicazioni delle rispettive unità organizzative all’interno delle quali verranno svolte le attività di tirocinio:

  • controllo di gestione, nuovo sistema di valutazione del personale – Area I – Settore risorse umane;
  • studio finanziamenti Comunitari ed Enti sovracomunali – Area I – Settore Bilancio e programmazione economica;
  • definizione piani di razionalizzazione ed efficientamento – Area I – Settore Provveditorato ed economato;
  • gestione magazzino farmacie comunali (gestione scorte) – Area I – Settore farmacie comunali;
  • reingegnerizzazione dei processi e dei procedimenti – Area I – Settore CED;
  • piano di manutenzione e gestione dei mezzi comunali – Area II – Settore Manutenzione;
  • piano di efficientamento del patrimonio comunale – Area II – Settori LL.PP. ed Urbanistica;
  • piano di ripristino ed efficientamento degli impianti sportivi comunali – Area II – Settore Sport;
  • mobilità sostenibile – Area III – Settore trasporto pubblico locale;
  • studio, applicazione e verifica attuazione contratto servizio igiene urbana – Area III – Settore Ambiente.

I tirocini curriculari avranno la durata massima di sei mesi, non rinnovabili né ripetibili.
Il Comune di Ariccia riconosce rimborsi spese associati ai singoli tirocini curriculari in linea con quanto già stabilito per i tirocini definiti ai sensi della D.G.R.L. n.199/2013.

L’istanza, secondo il modello allegato al presente avviso, dovrà essere prodotta all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” – Macroarea di Ingegneria – ufficio tirocini curriculari. La verifica dei vari percorsi formativi verrà svolta dal Servizio Risorse Umane del Soggetto ospitante, al quale competerà anche l’attività di coordinamento coi i vari tutor dei singoli progetti.

Le domande, compilate secondo l’allegato schema, dovranno essere inviate entro il 10/01/2018, esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica santamaria@ing.uniroma2.it unitamente a copia di un documento di identità in corso di validità e ad un breve curriculum vitae.

Gli aspiranti ritenuti ad insindacabile giudizio del Soggetto selezionatore più meritevoli potranno essere convocati anche per un eventuale colloquio, secondo le modalità che saranno comunicate agli interessati, al fine di verificarne le attitudini e la disponibilità alla frequenza del tirocinio.
Lo svolgimento del tirocinio non comporta l’instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato.
Informazioni aggiuntive potranno essere richieste all’Ufficio tirocini curriculari della Macroarea di Ingegneria – tel. 0672597281 – santamaria@ing.uniroma2.it , ovvero al Settore Risorse Umane del Comune di Ariccia, tel. 0693485226 – mail ufficiopersonale@comunediariccia.it

Ariccia, 18/12/2017
Il Dirigente Area I
Dott. Claudio Fortini

Festival del TURISMO SOSTENIBILE 2017, 5-6 giugno 2017

Il turismo sta interessando sempre più il mondo degli studi e della ricerca come settore strategico per nuove prospettive di sviluppo soprattutto in ottica di sostenibilità. L’evento, messo a punto dal centro di ricerca Smartourism LAB presso l’Università di Roma Tor Vergata – Dipartimento di Ingegneria dell’Impresa in occasione delle settimane della sostenibilità promosse da ASviS nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, costituisce un appuntamento di promozione e di dibattito scientifico su temi di tecnologie e organizzazione per il Turismo Sostenibile. L’obiettivo è di mostrare, in un unico evento “integrato” a livello universitario ma con forte partecipazione del mondo sia industriale che sociale, l’enorme potenziale turistico del territorio alle porte di Roma (e non solo) anche dando visibilità  a numerose realtà che stanno partecipando ai nuovi progetti integrati di sviluppo del Turismo Sostenibile.

Partecipate al  Festival del TURISMO Sostenibile “Tre Eventi in Due giorni per  Il Turismo nel Belpaese come volano di nuovo sviluppo sostenibile ” , che si terrà nei giorni 5 e 6 Giugno 2017 all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

L’evento avrà come tema Lo sviluppo Sostenibile e l’economia Digitale per il Turismo Sostenibile e vedrà la partecipazione di oltre 20 speaker: esponenti delle istituzioni, del mondo associativo e imprenditoriale, dell’accademia e di importanti enti culturali.

Si tratta di uno degli oltre 200 eventi che si terranno in tutta Italia nei 17 giorni del Festival (dal 22 maggio al 7 giugno) promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) con l’obiettivo di diffondere la conoscenza dell’Agenda 2030 dell’Onu, dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile e la cultura della sostenibilità in ogni settore e a ogni livello.

Date le caratteristiche dell’evento e il numero limitato di posti a disposizione, è opportuno confermare la presenza accreditandosi.

L’evento è composto di 3 eventi particolari

Lunedi’ 5 ore 9:00-12:30 –  Evento di Turismo Sportivo: “Camminata nel Campus di Tor Vergata” – qui l’accredito

Lunedì 5 ore 14:00-20:00 – Evento PANEL su Tema di sviluppo Sostenibile e Turismo Sostenibile presso al Macroarea di Ingegneria – Edificio Didattica – Aula Leonardo

modera il giornalista Gildo Campesato, direttore de Il Corriere delle Comunicazioni, con la partecipazione dell’Ingegnere e Scrittore Roberto Vacca – qui l’accredito

Martedi 6 ore 9:30-16:30 – Evento Workshop su Modelli di Turismo Sostenibile con la partecipazione dell’on. Stefano Quintarelli presso la Macroarea di Ingegneria, Università degli studi di Roma “Tor Vergata” – qui l’accredito

Il giorno 6 giugno saranno inoltre visitabili i seguenti spazi espositivi presso l’Edificio Didattica di Ingegneria – piano terra:
– “Circo Massimo dei cammini storici per il turismo sostenibile” . Un itinerario di opportunità che si svolge attorno all’asse della via Francigena Sud
–  “Esposizione di aziende e artigiani del settore di Turismo Sostenibile” in cui è possibile prendere visione di materiale promozionale da parte di aziende turistiche e acquistare prodotti artigianali e tipici legati al mondo della eco-sostenibilità.

 

Qui il PROGRAMMA della manifestazione