Ingegneria edile-Architettura: pubblicata la graduatoria a.a. 2020/2021

Pubblicata la GRADUATORIA dei partecipanti alla prova concorsuale di ammissione al corso di laurea a ciclo unico di Ingegneria edile-Architettura a.a.2020/2021, svolta on line lo scorso 11 settembre. Contestualmente sono pubblicate le procedure per l’immatricolazione e lo scorrimento della graduatoria.


aggiornamento 29/09/2020
Pubblicata la SECONDA GRADUATORIA, in scorrimento. Immatricolazione entro il 6 ottobre 2020, con le stesse procedure sopra riportate.

Pubblicati gli ORARI e il CALENDARIO delle LEZIONI a.a.20/21 e gli avvisi per la DIDATTICA MISTA per le matricole

Sono pubblicati gli orari del 1° semestre della Laurea e della Laurea Magistrale per l’A.A. 2020-2021  e nella stessa pagina sono anche riportati gli avvisi relativi agli scaglionamenti per la didattica in modalità “mista” per il corso di Analisi Matematica I e per gli altri insegnamenti del I anno. Attenzione alla nuova turnazione giornaliera pubblicata nella pagina degli orari: nel periodo 28/09-09/10 ogni studente/studentessa del primo anno nella stessa giornata ha le lezioni tutte in presenza o tutte online

Per tutti gli altri insegnamenti degli altri anni di corso delle triennali e delle lauree magistrali, la didattica è in modalità ONLINE sulla piattaforma Teams.

A decorrere dal 19 settembre, l’Ateneo mette a disposizione degli studenti un’apposita App per la prenotazione delle lezioni giornaliere in presenza. Tale prenotazione può essere effettuata  a partire da 4 giorni prima della data della lezione a cui si intende partecipare sino al giorno precedente o comunque sino ad esaurimento dei posti. La prenotazione on line implica contestualmente, da parte  dello studente, anche la sottoscrizione obbligatoria dell’autocertificazione sullo stato di salute e sul rispetto delle regole imposte dai protocolli di sicurezza

All’inizio della lezione il docente dovrà collegarsi con la app per visionare l’elenco degli studenti prenotati ed effettuare l’appello convalidando i nominativi dei presenti per tracciare coloro che sono effettivamente transitati in aula.

In caso di problemi di connessione, la presenza degli studenti in aula sarà verificata tramite elenco (cognome, nome, n. matricola, firma), sottoscritto dal docente.

 

Si comunica inoltre che:

– tutti gli insegnamenti del Corso di Laurea in Engineering  Sciences si terranno on-line sulla piattaforma Teams

– il corso Economia Applicata all’Ingegneria (Corsi di Laurea In Ingegneria Meccanica e Ingegneria Energetica) avrà inizio il 28 settembre e si terrà on-line sulla piattaforma Teams

– il corso Storia dell’Architettura 1 (CdL in Ingegneria dell’Edilizia) – primo semestre si terrà in modalità telematica sulla piattaforma Teams, con le credenziali di seguito riportate:

classe virtuale : MARCONI-8037409-STORIA_DELL’ARCHITETTURA_1
codice : PMM42VA
orario delle lezioni : LUNEDI E GIOVEDì DALLE 8:30 ALLE 11:15

 

 

 

Ingegneria edile – Architettura: prova di funzionamento (accesso alla piattaforma) per lo svolgimento del TEST

AVVISO PER PARTECIPANTI AL TEST DEL CORSO MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

La prova di funzionamento per lo svolgimento del test si terrà, contrariamente a quanto comunicato in precedenza, il giorno 9 settembre.
Il sistema per testare il funzionametno sarà attivo alle ore 15. Confronta la GUIDA per le prove di ammissione on line

Per il TEST DI AMMISSIONE, si ricorda che sarà in modalità on line e si svolgerà il giorno 11 settembre 2020 a partire dalle ore 11 (Confronta la GUIDA per le prove di ammissione on line ) le procedure di accredito cominceranno alle ore 9:30.

Per tutte le informazioni relative al corso di laurea in Ingegneria edile-Architettura consultare la pagina web dedicata e pubblicata sul sito di ateneo

 

31/03 – termine ultimo per l’iscrizione a Master PARS

Master PARS. Capire, progettare, pianificare, pilotare DRONI a Ingegneria Tor Vergata

Nell’anno accademico 2019/2020 è riattivato, presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica, in convenzione con GEO-K s.r.l., Aerovision s.r.l., Aerialclick s.r.l., ENAC, Aeronautica Militare, Telespazio SPA, il Master Universitario di primo livello in “Progettazione, Applicazione, Regolamentazione dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR)” – “Design, Application, Regulation of UAV (UNMANNED AERIAL VEHICLES), istituito ai sensi dell’art. 9 del d.m. 270/2004.

QUI il bando.

 

Per il prof. Fabio Del Frate, coordinatore di Master PARS, sottolinea l’importanza dei partner del master, in particolare di Telespazio, l’ultima azienda in ordine di tempo che collabora con l’offerta formatica accademica a Tor Vergata. “La partnership del Master con Telespazio Spa è di fondamentale importanza per il Master per orientare gli studenti verso scenari applicativi sempre più allineati con gli sviluppi tecnologici e con le esigenze del mercato”.

 

Il Master è rivolto principalmente ai laureati nelle classi di Ingegneria civile e ambientale, Ingegneria dell’informazione, Ingegneria industriale, Ingegneria aeronautica e aerospaziale, Scienze dell’architettura e dell’ingegneria edile, Urbanistica e Scienze della pianificazione territoriale e ambientale, Scienze e tecnologie fisiche, Scienze della Terra, Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali, Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura, Scienze e tecnologie informatiche, Scienze dei beni culturali. È ammessa l’iscrizione anche a laureati in altre discipline, previa autorizzazione da parte del Collegio dei docenti del Master.

Guarda il video di presentazione di Master PARS

 

Master BIM-M: entro il 20/02 le preiscrizioni

Sono aperte le preiscrizioni per l’a.a. 2019/2020 alla prima edizione del Master Universitario di II livello in “Gestione Informativa Delle Grandi Opere Civili – Building Information Modelling And Management (Bim-m), offerto nell’ambito del panorama formativo dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

Il Master è finalizzato alla formazione di professionisti in grado di lavorare, nel settore delle grandi opere civili, secondo le innovative metodologie di Building Information Modelling and Management (BIM-M).

É anche previsto uno specifico ambito di formazione concernente gli strumenti informatici di supporto alla implementazione del processo, inquadrati e applicati principalmente sotto il profilo dei metodi della progettazione collaborativa. Le cognizioni teoriche e tecniche aquisite saranno poi sperimentate all’interno di due specifici ambiti progettuali concernenti le infrastrutture a rete, che rappresentano la frontiera di applicazione della metodologia BIM.

Il Master si svolge mediante lezioni in aula per un monte ore totale di 415 ore articolate in 4 moduli didattici:

  1. Il ciclo delle opere civili, che oltre a fornire fornisce le cognizioni teoriche fondamentali approfondisce le tematiche connesse al Project Management, alla gara d’appalto ed alla gestione dei Big Data.
  2. Metodologie, che introduce i concetti e le metodologie della progettazione parametrica e collaborativa con la finalità di ricondurre tutte le fasi di progettazione tradizionale all’interno di un unico processo informativo, focalizzandosi sull’approccio al BIM e sull’integrazione e condivisione dei flussi di lavoro e di comunicazione.
  3. Dalla proposta all’esecuzione dell’opera, che comprende lezioni applicative relative agli strumenti software impiegati sia a livello tradizionale che in ottica di approccio collaborativo, con particolare focus sui BIM USE.
  4. Approfondimenti tematici su specifici campi di applicazione ed in particolare nell’ambito delle infrastrutture a rete

È previsto lo svolgimento di un project work o di attività di stage presso aziende private ed enti pubblici di riferimento nel settore, finalizzati all’inserimento nel mondo lavorativo. A conclusione del Master gli iscritti che abbiano superato le prove di verifica del profitto e la prova finale conseguiranno il titolo di Master Universitario di II livello in “Gestione informativa delle grandi opere civili – Building Information Modelling and Management (BIM-M)”.

Sono disponibili agevolazioni, premi e borse di studio a copertura dei costi di iscrizione.

Il termine di presentazione della domanda di ammissione è fissato per il 20 febbraio 2020.

 

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la Segreteria Didattica del Master:  

info@bim-m.uniroma2.it

Tel: 06.7259.7296 ‐ Fax: 06.7259.7480

o consultare le nostre pagine:

https://bim-m.uniroma2.it/ 

 https://www.facebook.com/masterbimM   

https://www.linkedin.com/school/master-bim-m