6/07 – Huawei si presenta (webinar)

da placement.uniroma2.it

Lunedì 6 luglio 2020 h. 17:00-18:00
Huawei si presenta – evento online

Sei appassionato di tecnologia e innovazione? Conosci i prodotti Huawei e vuoi saperne di più di come si vive e lavora da noi, cosa ci ha reso il leader nel settore ICT?

Scopriamolo insieme!

Huawei si presenta con Alumni e testimoni di eccellenza in un evento interattivo: il racconto dell’Employee Journey sarà arricchito da momenti di domande e discussione con giovani professionisti ed HR!

Agenda: presentazione introduttiva di Huawei; testimonianze di Davide Salatino, Project Manager, e Alessandro Gattolin, Solution Architect; free discussion & open opportunities.

#Save the date. Non perdere l’occasione!

Per partecipare invia una mail a placement@uniroma2.it entro domenica 5 luglio scrivendo nome, cognome e corso di studio e nell’oggetto “Webinar Huawei“. Riceverete una mail con il link per accedere al webinar entro la mattinata del 6 luglio!

2/07 – Virtual Accenture Day

su segnalazione di placement.uniroma2.it

2 luglio 2020, Virtual Accenture Day @ Tor Vergata

Giovedì 2 luglio 2020 h. 17:30-18:30
evento online

QUEST’ANNO L’ACCENTURE DAY LO PORTIAMO A CASA TUA!

Scopri cosa significa fare innovazione e incontra chi ogni giorno lavora con innovazione e tecnologie all’avanguardia e accompagna le più importanti aziende italiane nel percorso di trasformazione digitale!

Registrati entro il 30 giugno scrivendo a cv@placement.uniroma2.it (oggetto: Virtual Accenture Day @ Tor Vergata). Ti chiediamo di allegare il tuo CV, perché in un’ottica di imminente restart, è per noi fondamentale avere già disponibili risorse immediatamente contattabili.

Riceverete una mail con il link per accedere al webinar entro il 1 luglio!

AGENDA

  • NEW APPLIED NOW: LET’S INNOVATE TOGETHER!
    Overview aziendale
  • ACCENT ON US
    Casi di successo e testimonianze di dipendenti e alumni
  • Q&A con gli esperti
    Gli esperti e i recruiter di Accenture risponderanno alle vostre domande e curiosità

IL WEBINAR È RIVOLTO A: 

Tutti gli studenti e laureati di ingegneria, matematica, fisica, economia, statistica e informatica

IN PARTICOLARE

LT – Lingue nella società dell’informazione, LT – Ingegneria di Internet, LM – Ingegneria Informatica, LM – Ingegneria Gestionale, LM – Ingegneria Elettronica, LM – Ingegneria dell’Automazione, LM – Ingegneria Energetica, LM – Ingegneria Meccanica, LM – ICT and Internet Engineering, LM – Economia & Management, LM – Finance and Banking, Master in Ingegneria dell’Impresa, Master in Big Data in Business, Master in Tutela della Privacy e Data Protection Officer, Master II Livello – Ingegneria per le Pubbliche Amministrazioni, Master in Internet of Humans and Things, Master in “Competenze digitali per la protezione dei dati, la cybersecurity e la privacy”, Master CESMA – Customer experience e Social media analytics, Master in Big Data in Business: discovering & leveraging for Value Creation, Master in Cybersecurity e Privacy

TI ASPETTIAMO!

5/06 h 17 “I veri effetti del 5G”, webinar Roma2LUG con prof. Nicola Blefari Melazzi

“Le paure del 5G vanno capite e affrontate con il dialogo e lo studio e non con sufficienza. Ma il potenziale del 5G è grande e limitarne l’uso significa limitare una delle cose più belle e importanti degli esseri umani: la comunicazione”

Tele-medicina; Tele-lavoro; Sensori per monitoraggio ambientale; Trasporti; Industria 4.0; Traduzione simultanea: tutte le opportunità offerte dal 5G ma anche le discussioni sulle motivazioni dei “contro” che stanno nascendo sono descritte il 5 giugno alle ore 17 nel webinar organizzato da Roma2LUG e aperto a tutti quelli che sono interessati all’argomento, che vede come oratore il prof. Nicola Blefari Melazzi, docente di Fondamenti di Internet per il corso di studio di Ingegneria di Internet per la macroarea di Ingegneria a Roma “Tor Vergata”, e direttore del CNIT– Consorzio Nazionale Internuniversitario per la Telecomunicazioni che ogni anno organizza il 5gItaly.

“Perché paura di 5G e non delle generazioni precedenti (frequenze usate molto simili, con eccezioni di mmwaves previste in seconda fase e per situazioni particolari)?
Perché paura delle stazioni radio base (“antenne”) e non dei cellulari? Si vuole abbassare soglia delle emissioni? Si vogliono ridurre le emissioni dei telefonini? Ci vogliono più antenne… ”

Per partecipare basta registrarsi su https://www.eventbrite.it/e/biglietti-i-veri-effetti-del-5g-webinar-con-nicola-blefari-melazzi-107255020654 e il link arriverà via mail ai partecipanti iscritti

Approfondisci anche su key4biz.it e su repubblica.it

AMAZON WOMEN IN INNOVATION: 1 borsa di studio per studentesse iscritte a Ingegneria. Entro 9/03 presentazione delle domande

È stato firmato alla fine di dicembre 2019 il bando di selezione per una borsa di studio di €6000 per le giovanissime studentesse fresche di immatricolazione nell’a.a. 2019/2020 nei corsi di studio in Ingegneria Informatica e Ingegneria di Internet del nostro ateneo. Una opportunità – messa a disposizione da Amazon che ha finanziato la borsa di studio – per chi è in condizioni meno agiate, che può essere rinnovata per i due anni successivi, andando a coprire parte delle spese affrontate per raggiungere la laurea triennale. Ma i tempi sono stretti e a ridosso delle prime sessioni di esame: la domanda di partecipazione va presentata entro il 9 marzo 2020.

“Stiamo cercando di fare la differenza per molte giovani donne che un giorno diventeranno leader nell’innovazione”,  ha spiegato all’ANSA  Mariangela Marseglia, VP Country Manager di Amazon.it e Amazon.es

 

Ecco un estratto dai primi articoli del bando che è consultabile e scaricabile assieme agli allegati necessari dal sito web di ateneo

Al fine di aiutare le giovani donne provenienti da contesti meno avvantaggiati a soddisfare la propria ambizione di lavorare nell’innovazione e nella tecnologia, è indetta presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” la selezione per l’assegnazione di n.1 Borsa di studio dell’importo di € 6.000,00 al lordo delle ritenute fiscali di legge e al netto degli oneri a carico dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” (IRAP), destinata alle studentesse immatricolate per la prima volta all’a.a.2019/2020 al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica oppure al Corso di Laurea in Ingegneria di Internet presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

La vincitrice beneficerà, inoltre, di un percorso di mentorship per aiutare a sviluppare competenze utili per il lavoro futuro, come, ad esempio, le tecniche per creare un curriculum efficace o affrontare un colloquio di lavoro in Amazon o in altre aziende.

La Borsa di studio è rinnovabile per lo stesso importo per i due anni accademici successivi nel caso siano soddisfatti i requisiti previsti dall’art. 9 del presente bando.

Possono concorrere all’assegnazione della Borsa di studio le studentesse che alla data di scadenza del bando risultino in possesso dei seguenti requisiti:

  • Siano immatricolate per la prima volta all’a.a. 2019/2020 al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica oppure al Corso di Laurea in Ingegneria di Internet presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”;

  • Abbiano conseguito e regolarmente verbalizzato almeno 18 CFU, utili al conseguimento del titolo;

  • Abbiano riportato una media pesata degli esami utili al conseguimento del titolo non inferiore a 26/30.

 

Amazon ha già potuto testare la preparazione degli studenti di Ingegneria ed Economia a “Tor Vergata”, che hanno vinto l’edizione 2018 dell’Amazon Innovation Award volando fino al quartier generale dell’azienda mondiale di spedizioni a Seattle per presentare il loro progetto ai top manager americani.

 

Incentivazione studenti di Ingegneria, immatricolati a.a.2015/2016: ecco la graduatoria provvisoria

Il giorno 24 maggio 2018 si è riunita la Commissione per il conferimento dei n. 9 assegni ancora da assegnare dopo l’espletamento del bando pubblicato in data 8 marzo 2018 e al successivo verbale del 17 aprile 2018, relativo ai fondi assegnati dal MIUR per l’incentivazione agli immatricolati nell’a.a. 2015/2016 iscritti ai corsi di laurea delle classi: L-7, L-8 e L-9 di cui alla delibera del C.d.A. del 28.02.2017 relativo all’A.A. 2016/17.

Questo il verbale della Commissione con la graduatoria provvisoria.

Confronta i risultati della graduatoria dell’aprile scorso