Tirocini: Comp.sys cerca ingegneri laureandi

Comp.Sys è un’azienda fondata nel 1992, che fornisce con continuità e successo Servizi di Information Technology ai seguenti settori:

  • Public Sector
  • Healthcare
  • Telco e Media
  • Transportation e Infrastructure

La sua competitività è garantita da un processo continuo di audit interno, nonché dall’adozione degli Standard Internazionali: UNI EN ISO 9001:2015; ISO/IEC 27001:2013; ISO/IEC 20000:2011 ITIL; UNI EN ISO 14001:2015; UNI EN ISO 22301:2012.

Per sostenere la sua continua crescita Comp.Sys ricerca risorse brillanti e motivate, interessate a intraprendere con entusiasmo un percorso di crescita professionale nel mondo dell’Information Technology, e curiose di esplorare il mondo del Machine Learning e dell’Intelligenza Artificiale.

Il candidato ideale è un laureando o neolaureato in possesso di una laurea triennale e/o specialistica in Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria di Internet e Ingegneria dell’Automazione e andrà a ricoprire il ruolo di Software Engineer.

La figura, con caratteristiche tecniche, avrà il compito di:

  • Partecipare alla progettazione e realizzazione di piattaforme
  • Supportare il Responsabile nella gestione delle attività
  • Avviare, Monitorare, Gestire attività tecniche dei clienti
  • Condurre interventi in ambito Apache, Linux, MySQL, MongoDB, Hadoop e PHP

Competenze richieste:

  • Piattaforma LAMP Linux, Apache, MySql, PHP
  • Web Responsive CSS, Angular.
  • SEO/SEM Adwords

OFFRIAMO:

  • Formazione tecnica specialistica in ambito BigData
  • Corsi di aggiornamento tecnici (cloud computing, iperconvergenza)
  • Elementi di management (ITIL, Prince2)
  • Affiancamento con personale esperto e inserimento in contesti enterprise
  • Ambiente di lavoro giovane e dinamico, fortemente orientato sulle nuove tecnologie e forme di comunicazione e in costante aggiornamento
  • Tirocinio finalizzato all’assunzione retribuito a 800€ mensili

 

Per inoltrare la propria autocandidatura inviare il curriculum vitae al seguente indirizzo e-mail: recruiting@csy.it

21/02 – seminario “Graph Signal Processing: Theory and Applications”

Il giorno 21 febbraio 2019 alle ore 10.00 presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” Macroarea di Ingegneria – Via del Politecnico, 1 – Aula B15 – Edificio Didattico

Il Prof. Sergio Barbarossa dell’ Università di Roma La Sapienza terrà un seminario organizzato dal Prof. Gaspare Galati per la Ph.D. School in Electronic Engineering – DIE – Tor Vergata University su:

Graph Signal Processing: Theory and Applications

Abstract: Graph-based representations play a significant role in machine learning as a formal way to capture (pairwise) relations among data or time series. In this talk, we review the fundamentals of graphical methods applied to unsupervised and semisupervised learning and then we present some aspects of current research in the field, including the case where the knowledge about the graph is imperfect or when it is necessary to go beyond pairwise representations.


Sergio Barbarossa is a full professor in the Information Engineering, Electronics and Telecommunications Department of Sapienza University of Rome, Italy. He is an IEEE Fellow and EURASIP Fellow. For more than 25 years, he has been working in signal processing, radar remote sensing, sensor and telecommunication networks. Since 2000 he has been involved in European projects as a Technical Manager or Principal Investigator. He is now the technical manager of a H2020 Europe‐Japan project on 5G. His main current research interests are on mobile edge computing, 5G networks, distributed optimization, machine learning and signal processing on graphs.

Tirocini: ENAV cerca ingegneri per IT and Digital Transformation per la sede di Roma

ENAV è la società che gestisce il traffico aereo civile in Italia, garantendo a circa 1,8 milioni di voli l’anno sicurezza e puntualità 24 ore su 24, dalle Torri di controllo di 45 aeroporti e dai 4 Centri di Controllo d’Area. Con circa 4200 dipendenti, l’Azienda fornisce i servizi alla navigazione alle compagnie aeree che volano in Italia. Considerata da tempo tra i “big five” europei per performance operative e innovazione, ENAV è una componente fondamentale del sistema dell’Air Traffic Management internazionale.

ENAV offre opportunità di stage a laureandi al corso magistrale di Ingegneria o studenti di Master in discipline affini alle attività di stage, da inserire nel team IT and Digital Transformation.

Area di attività: gli stagisti, in affiancamento ad un team di lavoro, parteciperanno ai progetti di sviluppo delle tecnologie web e dei servizi digitali nei seguenti ambiti:

  • Artificial intelligence/Machine learning
  • Enterprise/Cloud architecture
  • Web design
  • IoT/Big data analytics

Tipologia tirocinio: Curriculare (Studente)

Area: Ingegneria

Scadenza candidature: 18/12/2018

Durata tirocinio: 6 mesi

Sede del tirocinio: Roma – Via Salaria 716

Facilitazioni: buoni pasto dal valore 8,50 euro giornalieri

Il cv, in formato .pdf, potrà essere inviato all’indirizzo stage@enav.it, indicando nell’oggetto “IT and Digital Transformation”.

 

Tirocini: MBDA offre opportunità per tesi magistrale

TIPOLOGIA OFFERTA: Tirocinio curriculare finalizzato alla redazione della tesi magistrale

 

AZIENDA PROPONENTE: MBDA ITALIA S.P.A.

 

MBDA Italia S.p.A. è l’azienda italiana che fa parte del gruppo multinazionale MBDA, leader europeo nel settore dei sistemi missilistici.

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate terrestri, navali ed aeree. In totale, il gruppo offre una gamma di 45 sistemi missilistici e contromisure già in servizio operativo e più di 15 altri programmi in fase di sviluppo.MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da AIRBUS Group (37,5%), BAE SYSTEMS (37,5%) e LEONARDO (25%).

MBDA Italia vanta sul territorio nazionale tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

 

Sito web: www.mbda-systems.com

 

REQUISITI:

 

Requisiti e competenze richieste:

  • laurea triennale in Ingegneria informatica (votazione minima 100/110)
  • iscrizione al corso di laurea magistrale in Ingegneria elettronica, telecomunicazioni, informatica etc..
  • Età massima 26 anni

Livello di istruzione:

  • Laureando

 

 

Progetto di tesi:

 

Machine Learning system for GPS spoofing detection

 

La sincronizzazione temporale e la geolocalizzazione sono divenuti oramai fondamentali in una ampia gamma di applicazioni sia per uso civile che militare. Il più diffuso sistema che fornisce tali informazioni è il GPS (Global Positioning System) il quale tuttavia, nella sua versione civile, è vulnerabile alle interferenze in radiofrequenza (RF).

Lo spoofing infatti, è un tipico attacco che può essere eseguito contro un sistema GPS. L’attacco, mira a costringere un ricevitore GPS ad acquisire e tracciare dati temporali e di navigazione non validi, alterati dall’agente di minaccia.

Obiettivo della tesi è quello di studiare un sistema in grado di rilevare lo spoofing di un segnale GPS attraverso l’utilizzo di algoritmi di apprendimento automatico (KNN, SVM, NN, naive Bayes, ecc…).

 

CONTATTI:

Tutte le candidature possono essere inviate al seguente indirizzo:

lorena.peluso@mbda.it

inserendo nell’oggetto il seguente testo: progetto di tesi Machine Learning system for GPS spoofing detection


 

TIPOLOGIA OFFERTA: Tirocinio curriculare finalizzato alla redazione della tesi magistrale

 

AZIENDA PROPONENTE: MBDA

 

MBDA Italia S.p.A. è l’azienda italiana che fa parte del gruppo multinazionale MBDA, leader europeo nel settore dei sistemi missilistici.

 

MBDA è l’unico gruppo europeo in grado di progettare e produrre missili e sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate terrestri, navali ed aeree. In totale, il gruppo offre una gamma di 45 sistemi missilistici e contromisure già in servizio operativo e più di 15 altri programmi in fase di sviluppo.MBDA è controllata con uguali regole di Corporate Governance da AIRBUS Group (37,5%), BAE SYSTEMS (37,5%) e LEONARDO (25%).

 

MBDA Italia vanta sul territorio nazionale tre siti di eccellenza tecnologica: lo stabilimento di Roma, sede del management, della divisione seeker e del centro di produzione software; il sito di La Spezia, che si occupa prevalentemente dello sviluppo dei prodotti del settore anti-nave e che vanta uno stabilimento dedicato all’integrazione pirica; il sito di Fusaro, dedicato alla produzione meccanica, allo sviluppo dei sistemi a radio frequenza ed al centro di produzione dei radome ceramici.

 

Sito web: www.mbda-systems.com

                                                                                                                          

REQUISITI:

 

Requisiti e competenze richieste:

  • laurea triennale in Ingegneria informatica (votazione minima 100/110)
  • iscrizione al corso di laurea magistrale in ing. informatica (focus sui sistemi embedded)
  • Età massima 25 anni

Livello di istruzione:

  • Laureando

 

DESCRIZIONE DELL’ATTIVITA’ OFFERTA:

 

Tematiche di progetto di tesi:

  • Studio dei meccanismi di comunicazione delle risorse computazionali APU e RPU (Application Processing Unit e Real-time Processing Unit)
  • Studio dei meccanismi di protezione hardware per memoria e periferiche: XMPU (Xilinx Memory Protection Unit), XPPU (Xilinx Peripheral Protection Unit), Trustzone
  • Realizzazione di un caso d’uso degli studi sopradetti al fine di rendere sicura, robusta ed efficiente la comunicazione tra le Processing Unit, da effettuarsi tramite l’implementazione di un software Linux su APU e un SW bare-metal su RPU

 

ALTRE INFORMAZIONI:

Sede: Roma

Tipo di contratto: progetto formativo finalizzato alla redazione della tesi magistrale

Data inizio: da concordare

Durata (mesi): da concordare

Salario offerto: nessuno – accesso alla mensa aziendale

Validità offerta: entro dicembre 2018/gennaio 2018

 

 

 

CONTATTI:

 

I candidati interessati possono inviare il proprio c.v. e lista esami triennale e magistrale con relativa votazione al seguente indirizzo:

a: patrizio.sgammini@mbda.it

cc: lorena.peluso@mbda.it

inserendo nell’oggetto il seguente testo: progetto di tesi sistemi embedded

 

 

18/06 – “Tire Research” con Bridgestone

Il 18 giugno alle ore 9,00 in Aula Leonardo si terrà il workshop “Tire Research” organizzato insieme con il Centro Tecnico Europeo di Bridgestone

Per gli studenti l’occasione è quella di individuare argomenti di tesi (Bachelor, Master e PhD) e stage da svolgersi presso la Bridgestone.

Le tematiche che si tratteranno, alcune delle quali sono già oggetto di collaborazione con la Macroarea di Ingegneria, sono:

  • Mescole: sviluppo di nuovi parametri predittivi
  • Mescole: utilizzo di nuovi materiali per miglioramento di prestazioni su bagnato, neve & ghiaccio
  • Reverse Engineering / Deformulation: caratterizzazione di mescole tramite metodi innovativi di analisi simultanee “hyphenated tecniques”
  • Tribologia: studio della meccanica del contatto (interazione pattern – mescola su superfici low grip: bagnato, neve & ghiaccio)
  • Circular economy: Sustainability and recyclibility
  • Vibroacustica e aeroacustica: metodi e modelli di predizione numerica / metodologie sperimentali di misura e diagnostica
  • Digital – App development – Artificial intelligence/Machine Learning/Algorithm development – web services/back end solutions
  • Meccatronica – Elettronica: Tire sensors and RF transmission
  • Innovative Testing Machine Design: Indoor Winter Testing Facility Development / Testing Machine Integration/Upgrade
  • Testing automation
  • Predictive maintenance

Vista la multidisciplinarietà delle tematiche è previsto, nella seconda parte dell’evento, un approfondimento degli specifici argomenti in 4 sessioni parallele:

  • MATERIAL TECHNOLOGY
  • ENGINEERING TIRE TECHNOLOGY (CASE, CONTACT & NOISE)
  • DIGITAL
  • LABORATORIES & TESTING

Nell’ambito di ogni specifica sessione ci si potrà confrontare sia con i manager del centro tecnico sia con i docenti direttamente coinvolti nei settori di ricerca interessati.