INFN Padova: assegno di ricerca su TT infrastrutture tecnologiche – acceleratori di particelle

L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Padova ha emesso un bando per attività di ricerca tecnologica su “Trasferimento di conoscenze e sviluppo della collaborazione fra l’industria e le infrastrutture tecnologiche per la ricerca con acceleratori di particelle in Europa”

Durata: 1 anno, rinnovabile una volta.
Laurea magistrale richiesta: Scienze economico-aziendali, Ingegneria aerospaziale e astronautica, Ingegneria elettrica, Scienze dell’economia, Ingegneria gestionale, Ingegneria energetica e nucleare, Scienza e ingegneria dei materiali, Ingegneria meccanica  o titolo equivalente conseguito all’estero.
Sede di lavoro: INFN, sezione di Padova, via Marzolo, 8 – 35131 Padova
Contatti per informazioni: sfe@pd.infn.it

Il destinatario del contratto di assegno sarà coinvolto in attività che necessiteranno di prolungati periodi di lavoro presso il CERN e che riguarderanno in particolare:

sviluppo di simulazioni per la stima della radiazione indotta dal funzionamento degli acceleratori;
misure di radioattività residua in ambienti in cui hanno operato acceleratori;
valutazione del livello di attivazione di materiali esposti alla radiazione prodotta dagli acceleratori

Il/la candidato/a dovrà possedere un’ottima conoscenza, orale e scritta, della lingua inglese, preferibilmente buona conoscenza della lingua francese ed un esperienza sviluppata, dopo la laurea, in

attività di ricerca legate allo studio degli effetti della radiazione sui materiali a sugli apparati elettronici,
esperienza di sviluppo di applicazioni di simulazione degli effetti della radiazione sulla materia,
conoscenze di principi e tecniche di radio-protezione,
esperienza nella gestione di problematiche di radio-protezione.

Scadenza bando: 12 gennaio 2019
Link del bando: http://www.ac.infn.it/personale/borsedistudio/pdf/getfile.php?filename=20605.pdf

“Green Your University” Award: aperte le iscrizioni al premio di UNICA Green

Help your university go green!

 

The “Green Your University” Award is a competition that allows students to make a positive environmental impact on their university, all while participating in an international contest with students from all over Europe. The award recognizes creative and innovative student projects that contribute to improving sustainable development on university campuses.

The “Green Your University” Award recognizes creative and innovative student projects that contribute to improving sustainable development on university campuses.

Through this award, we seek to:

  • Engage students and encourage them to become actors of sustainability in their universities;
  • Inspire students by showing them what can be achieved and how successful projects can be developed;
  • Share best practices and knowledge with students and other university members.

The best project will be rewarded: members of the winning team will all receive an interrail pass, a train ticket that makes it possible to visit any of 30 European countries for 10 days within one month! Each year, they will be invited to present their project during the UNICA GREEN Workshop. The next Workshop will be held in Lausanne in March 2019. Members will also get the opportunity to visit one of the universities of the UNICA GREEN core group to discover what the university has achieved in terms of sustainability.

The submitted projects will be used to create a database of best practices of green students’ projects around Europe.

Comments, questions or concerns? Send us an email at green-award@unica-network.eu

Application opens on October 1, 2018. Deadline to apply is December 15, 2018.

Important Dates

  • Application open: October 1, 2018.

  • Application deadline: December 15, 2018*

  • Announcement of winning projects: February 15, 2018

  • Award Ceremony: March 6-8, 2019 at UNIL, Lausanne

UNICA – Network of Universities from the Capitals of Europe was founded in 1990. It is currently made up of 49 universities from 37 capital cities of Europe – including Tor Vergata University of Rome – combining over 160,000 university staff and 1.900,000 students. The activities of the Network are guided by the principles expressed in its Mission & Vision.

25/10 – evento BEST su Energia Sostenibile

Sei interessato al futuro dell’Energia Sostenibile?

Se la tua risposta è sì, vieni a scoprire le possibilità di InnoEnergy Master School. I Programmi di Master Internazionale offrono opzioni di mobilità uniche, una combinazione di ingegneria e innovazione, e sovvenzioni attraverso borse di studio per gli studenti meritevoli.

Vieni a trovarci il 25 Ottobre 2018 alle ore 16:00 In aula B3 Facoltà di Ingegneria, edificio Didattica.

Target:

  • Ingegneria Energetica
  • Ingegneria Elettronica
  • Ingegneria Meccanica
  • Engineering Sciences

Gli argomenti che tratteremo saranno:

  • Programmi di InnoEnergy Master School
  • Borse di studio
  • Le sfide nell’Energia Sostenibile

InnoEnergy Master School offre 7 diversi Master nel campo della sostenibilità energetico creata da un consorzio di 11 università tecniche, 2 business schools, 6 istituti di ricerca e 7 partner aziendali leader in Europa. Tutte le specializzazioni beneficiano del suo generoso Mobility program che offre agli studenti un diploma al conseguimento della laurea, Management training nelle 2 migliori Business Schools in Europa e offriamo anche borse di studio per i nostri studenti più meritevoli che verranno accettati.

Iscriviti qui!

Tirocini: General Electric cerca ingegneri per 3 diverse aree

Dài uno sguardo al link del Placement di ateneo che riporta le posizioni di tirocinio http://placement.uniroma2.it/2018/09/20/general-electric-laureati-in-ingegneria/

Le offerte sono perventue dall’azienda con questa specificità: per Ingegneria Meccanica, Aerospaziale, Aeronautica, Energetica, dei Materiali.

Incentivazione studenti di Ingegneria, immatricolati a.a.2015/2016: ecco la graduatoria provvisoria

Il giorno 24 maggio 2018 si è riunita la Commissione per il conferimento dei n. 9 assegni ancora da assegnare dopo l’espletamento del bando pubblicato in data 8 marzo 2018 e al successivo verbale del 17 aprile 2018, relativo ai fondi assegnati dal MIUR per l’incentivazione agli immatricolati nell’a.a. 2015/2016 iscritti ai corsi di laurea delle classi: L-7, L-8 e L-9 di cui alla delibera del C.d.A. del 28.02.2017 relativo all’A.A. 2016/17.

Questo il verbale della Commissione con la graduatoria provvisoria.

Confronta i risultati della graduatoria dell’aprile scorso