TEST D’INGRESSO e Immatricolazione a.a. 2018/2019

in aggiornamento


aggiornato il 14/05/2018

 

Consulta le AVVERTENZE GENERALI per la Prova di ammissione alla facoltà di Ingegneria

L’immatricolazione a Ingegneria, come già ricordato, prevede il superamento  del test cartaceo CISIA “in presenza”, che si tiene nel nostro ateneo il prossimo 3/09/2018 ma che è effettuabile presso qualsiasi sede consorziata CISIA. Il punteggio viene ricalcolato sulla base dei risultati degli studenti che sostengono il test presso Tor Vergata.

Il test CISIA “in  presenza” comprende un modulo di LOGICA, un modulo di MATEMATICA, un modulo di COMPRENSIONE VERBALE e un modulo di SCIENZE (vedi di seguito).

Novità di quest’anno: per l’immatricolazione a Ingegneria Tor Vergata viene riconosciuto anche il test TOLC, ovvero il Test OnLine Cisia, svolto presso altre facoltà di Ingegneria.


Lo studente che intende iscriversi al primo anno di un Corso di Laurea in Ingegneria (con esclusione del Corso di Laurea a Ciclo Unico in Ingegneria Edile-Architettura) deve sostenere un test di ingresso che si svolgerà lunedì 3 SETTEMBRE 2018. La prova avrà inizio ALLE ORE 10.00

Per chi ha superato l’esame di maturità con votazione ≥ 95/100:

  • esonero dal test
  • facoltà di partecipare comunque al test per autovalutazione o per ottenere la certificazione del superamento del test, obbligatoria in caso di cambio di ateneo,
  • immatricolazione preferenziale al corso di laurea di propria scelta.

 

Programma per il Test di Ingresso

Logica e Comprensione verbale

Le domande di Logica e Comprensione verbale sono volte a saggiare le attitudini dei candidati piuttosto che accertare acquisizioni raggiunte negli studi superiori. Esse non richiedono, quindi, una specifica preparazione preliminare.

Matematica

  • Aritmetica e algebra. Proprietà e operazioni sui numeri (interi, razionali, reali). Valore assoluto. Potenze e radici. Logaritmi ed esponenziali. Calcolo letterale. Polinomi (operazioni, decomposizione in fattori). Equazioni e disequazioni algebriche di primo e secondo grado o ad esse riducibili. Sistemi di equazioni di primo grado. Equazioni e disequazioni razionali fratte e con radicali.
  • Geometria. Segmenti ed angoli; loro misura e proprietà. Rette e piani. Luoghi geometrici notevoli. Proprietà delle principali figure geometriche piane (triangoli, circonferenze, cerchi, poligoni regolari, ecc.) e relative lunghezze ed aree. Proprietà delle principali figure geometriche solide (sfere, coni, cilindri, prismi, parallelepipedi, piramidi, ecc.) e relativi volumi ed aree della superficie.
  • Geometria analitica e funzioni numeriche. Coordinate cartesiane. Il concetto di funzione. Equazioni di rette e di semplici luoghi geometrici (circonferenze, ellissi, parabole, ecc.). Grafici e proprietà delle funzioni elementari (potenze, logaritmi, esponenziali, ecc.). Calcoli con l’uso dei logaritmi. Equazioni e disequazioni logaritmiche ed esponenziali.
  • Trigonometria. Grafici e proprietà delle funzioni seno, coseno e tangente. Le principali formule trigonometriche (addizione, sottrazione, duplicazione, bisezione). Equazioni e disequazioni trigonometriche. Relazioni fra elementi di un triangolo.

Scienze

  • Meccanica. Grandezze scalari e vettoriali, concetto di misura di una grandezza fisica e di sistema di unità di misura; definizione di grandezze fisiche fondamentali (spostamento, velocità, accelerazione, massa, quantità di moto, forza, peso, lavoro e potenza); legge d’inerzia, legge di Newton e principio di azione e reazione.
  • Termodinamica. Concetti di temperatura, calore, calore specifico, dilatazione dei corpi e l’equazione di stato dei gas perfetti. Nozioni elementari sui principi della termodinamica.
  • Elettromagnetismo. Nozioni elementari di elettrostatica (legge di Coulomb, campo elettrostatico e condensatori) e di magnetostatica (intensità di corrente, legge di Ohm e campo magnetostatico). Nozioni elementari sulle radiazioni elettromagnetiche e la loro propagazione.
  • Struttura della materia. Conoscenza qualitativa della struttura di atomi e molecole. Nozioni elementari sui costituenti dell’atomo e sulla tavola periodica degli elementi. Composti formati da ioni e composti costituiti da molecole, loro caratteristiche fisiche, in particolare dei composti più comuni esistenti in natura, quali l’acqua e i costituenti dell’atmosfera.
  • Simbologia chimica. Simbologia chimica e significato delle formule e delle equazioni chimiche.
  • Stechiometria. Concetto di mole e sue applicazioni; capacità di svolgere semplici calcoli stechiometrici.
  • Chimica organica. Struttura dei più semplici composti del carbonio.
  • Soluzioni. Definizione di sistemi acido-base e di pH.
  • Ossido-riduzione. Concetto di ossidazione e di riduzione. Nozioni elementari sulle reazioni di combustione.

Esercitazioni per il test di ingresso si trovano tra gli allegati, mentre sul sito del CISIA (Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso), che gestisce le prove, è possibile trovare importanti informazioni e la possibilità di esercitarsi online con i quesiti commentati e risolti.

Per il test di simulazione CISIA vai su http://www.cisiaonline.it

Allegati:
GUIDA ALLA PROVA DI AMMISSIONE
Test Ingegneria 1999
Test Ingegneria 2000
Test Ingegneria 2002