Tirocini/Internship: AmEx looking for a young university or master student in Engineering (Marketing)

American Express, global leader in payment services, is looking for a young university or master student in Economics, Digital Marketing, Engineering or in related field of study, for an internship in our Marketing Operations Team.

For our headquarter in Rome virtually, we are looking for a young talent who will support Marketing Operations priorities and activities in PAYBACK, the leading multi-loyalty program and multichannel marketing platform, belonging to the American Express Group.

What you will need to succeed

  • You are a student in a related field of study (Economics, Digital Marketing, Engineering)
  • Fluent in Italian, English, both written and oral;
  • Good knowledge of Office tools (in particular Excel and PPT);
  • Excellent communication capabilities and language skills;
  • Strong motivation with good interpersonal skills and team work attitude;
  • Attention to details and strong analytical skills;
  • Curiosity and time management

He/she will be involved in the following activities:

  • Support Campaign Management Operational activities with focus on website, Direct E-mail Marketing advertising/ or APP
  • Support on special projects with focus on Marketing Services
  • Support the Monitoring of Customer Satisfaction analysis activity with the aim of optimizing customer satisfaction process
  • Support results analysis and report activities of the team
  • Support suppliers management process

 

The Young Talent will be able to understand and learn to work in a dynamic and young working environment, collaborating closely with different teams, and she/he will be able to deepen digital marketing contents, such as content management, story-telling skills and publishing awareness on contents from different channels.

More information:

Type of internship: Curricular

Starting date: July

Length: 6 months

 

If interested, send your Cv to launchyourcareer@aexp.com .

 

 

COVID: proroga seconda rata e sessione straordinaria di laurea a settembre per a.a. 2018/2019

A seguito del CdA del 9.07.2020, che ha approvato risoluzioni a favore della didattica e dei servizi agli studenti, la Segreteria studenti di Ingegneria ne adotta la delibera con la Applicazione delibera C.d.A. del 9.07.2020 – Emergenza Covid – 19 ING

In particolare:

SESSIONE DI LAUREA STRAORDINARIA DI SETTEMBRE

Per andare incontro alle esigenze degli studenti che non hanno potuto concludere il proprio percorso di studi con tirocini/attività formative/laboratori obbligatori, (da svolgersi necessariamente in presenza e non sostituibili), a causa dell’emergenza sanitaria legata al COVID-19, ha deliberato di istituire un’ulteriore sessione straordinaria di SETTEMBRE.

SESSIONE DI LAUREA LUGLIO 2020

Per le motivazioni sopra descritte, gli studenti che hanno conseguito la laurea nella sessione di luglio 2020 e posseggono i seguenti requisiti:

  1. Effettuato l’iscrizione cautelativa entro il 31 dicembre per l’A.A. 2019/2020
  2. Concluso tutti gli esami entro la sessione 2018/19
  3. Siano mancanti per il conseguimento del titolo solo il tirocinio/attività formative/laboratorio

potranno entro il 30 settembre chiedere il rimborso dei bollettini pagati e delle relative more tramite il relativo modulo.

Tutte le informazioni si trovano nell’Applicazione su menzionata.

Federica Cantelmi vince la borsa “Amazon Women in Innovation” 2020 per Ingegneria Tor Vergata

di Sabina Simeone

 

Federica Cantelmi

Federica Cantelmi, matricola del corso di laurea in Ingegneria Informatica, raggiunta oggi al telefono dopo due giorni di esami, racconta la sua bellissima storia da vincitrice “Tor Vergata” della borsa di studio “Amazon Women in Innovation

 

La sua storia è stata raccontata in primis da Amazon News, da cui veniamo a sapere anche che una delle tre mentor Amazon (ovviamente non quella di Federica), che seguiranno le vincitrici della borsa nel loro percorso, si è laureata da noi in Ingegneria delle Telecomunicazioni.

 

Buongiorno Federica, innanzi tutto complimenti! Come è venuta a sapere di questo bando?
Il prof. Grassi in classe, nel corso di Fondamenti di Informatica, ci ha informato di questa opportunità, invitandoci a partecipare. Il prof ci ha sempre parlato del fatto che anche se sono poche, le ragazze devono spingere! Ci ha raccontato di quando ha cominciato lui e c’erano pochissime ragazze…

Secondo i dati della XXII Indagine 2020 – AlmaLaurea, gli studenti di Ingegneria “Tor Vergata” che si sono laureati alla triennale nel 2019 sono per il 68,9% ragazzi e per il 31,1% ragazze, con un buon incremento di queste ultime negli ultimi anni. Solo 4 anni fa, nel 2016, infatti, le ragazze al termine della triennale erano il 25,8%.

È stata solo lei ad applicare al bando?
Quando ho consegnato la documentazione, dall’università mi hanno detto che ero la prima.

Che cosa le hanno detto invece da Amazon
Sono stati loro a chiamarmi e mi hanno detto che avevo vinto. Quando ci siamo sentiti, mi hanno spiegato come è strutturata Amazon. Mi hanno poi spiegato perché hanno pensato a questa iniziativa nata lo scorso anno.

Amazon le ha detto: un premio per le donne. Perché?
Il loro è un progetto indirizzato soprattutto alle donne: cercare di incentivare le ragazze a scegliere questo tipo di percorsi scientifici e quindi permettere di poter scegliere in futuro una donna che abbia avuto successo in queste discipline. Probabilmente è dovuto al voler dimostrare che anche le donne possono arrivare in alto ed essere da traino per l’innovazione.

Mi hanno detto che guardano a un futuro con più donne nelle imprese.

Come la guiderà la mentor di Amazon?
Farà con me un percorso in cui mi fornirà alcune skills in ambito lavorativo e in futuro inizieremo anche a preparare il curriculum e faremo anche alcune simulazioni di colloqui

Ha incontrato professoresse o ricercatrici in questi pochi mesi in ateneo?
Ho incontrato la professoressa Tarantello per Analisi Matematica 1

Lei è stata davvero brava anche perché per poter partecipare al bando ha dovuto sostenere alcuni esami con la media almeno del 27, secondo quanto era richiesto.
Ho dato solamente due esami: Geometria e Fondamenti di Informatica. E il bando è rinnovabile, sì, ma entro il 30 settembre dovrò aver maturato almeno 40 crediti

Significa che rimanere in regola per poter continuare a godere della borsa di studio nei prossimi anni non sarà banale
Non la vedo banale, perché lunedì e ieri ho fatto due esami e mi sto ancora riprendendo, ma mi manca ancora Analisi Matematica che è un esame da 12 crediti, fondamentale per arrivare ai 40 crediti… certo la borsa di studio non mi sta forzando a dover dare gli esami: già ero intenzionata a dare gli esami dell’anno in tempo. Ma diciamo che è un po’ da stimolo!

Ok, parliamo del futuro: siamo davvero all’inizio del percorso universitario, però citando nuovamente AlmaLaurea oltre il 90% dei laureati alla triennale prosegue con la magistrale. Lei che vorrà fare?
Ho scelto Ingegneria Informatica per poter proseguire con una magistrale in Cyber Security e immagino in futuro di lavorare in quel campo.

Una passione sin da ragazzina che si mette in gioco né si fa intimorire dalla tecnologia, affiancando a volte il babbo con i circuiti, secondo quanto possiamo leggere in AmazonNews…
Sì mi sono interessata sin da piccola. Poi ho scelto Ingegneria Informatica perché a scuola, il liceo scientifico all’Istituto Croce-Aleramo di Roma, ho avuto un primo approccio alla programmazione con un progetto di robotica: ci guidavano quelli del quinto che partecipavano alle gare di robotica di Rome Cup

Ah, e il circuito del trenino non l’ho fatto io da sola, ma sempre con mio padre!

Torniamo ad Amazon e al premio…
Mi hanno chiamato loro e così ho saputo di aver vinto. Credevo la notizia sarebbe rimasta tra noi, invece con i primi articoli mi sono un po’ imbarazzata perché a me piace vivere un po’ “nel mio”. Vincere così all’inizio del primo semestre all’università e la successiva visibilità è stato un pochino scioccante per me. Con la borsa di studio pagherò le tasse universitarie e comprerò libri e sicuramente metterò qualcosa da parte.

Magari per un’esperienza Erasmus?
No, attualmente l’Erasmus non è tra i miei progetti…

Ha pensato ad Amazon come futura sede di lavoro?
Magari sarebbe interessante farci un tirocinio…

Le va di fare un appello alle ragazze interessate alle discipline STEM?
Non vedo perché una ragazza si debba sentire intimorita in queste discipline: abbiamo le stesse capacità dei ragazzi… di più, a volte! (aggiunge sorridendo)

Contro la disinformazione, NewsGuard gratuito per gli utenti “Tor Vergata”

L’uso di questo strumento termina alla fine di maggio 2021 perchè Turnitin non ha rinnovato la collaborazione con NewsGuard (aggiornamento fornito dalla Responsabile della biblioteca della Macroarea di Ingegneria – 3/03/2021)

 

Grazie a un accordo tra Turnitin e NewsGuard, è possibile usare gratuitamente il plugin messo a punto dalla statunitense NewsGuard come valido strumento per verificare l’affidabilità delle pagine del web, fino al 31 dicembre 2020, con la possibilità di estendere tale utilizzo gratuito fino alla fine dell’anno accademico 2020-2021.

Gestito da giornalisti esperti, NewsGuard fornisce recensioni e valutazioni affidabili sui siti di notizie, che rappresentano il 95% delle attività online. Questo servizio è disponibile in inglese, tedesco, francese e italiano.

NewsGuard: “Ti diciamo se un sito di notizie è affidabile direttamente tramite il browser”

Ecco i codici e le istruzioni per effettuare l’accesso gratuito:

Your institution’s code for free access to NewsGuard is:

RPRCXFE9W1MPHPEDH1CW

As the Turnitin account administrator for University of Rome Tor Vergata, please share this multi-use code with the fellow educators at your institution and— most importantly— with your students.

Strong media literacy and digital citizenship skills are critical to ensure the integrity of student research and academic writing, and they will be more important than ever during the 2020-2021 academic year.

To get started, download
https://www.newsguardtech.com/turnitin/
then check out some useful resources to implement the tool across your organisation:

• NewsGuard installation guide:
https://bit.ly/38O9Y0y    for IT administrators
• Best practices:
https://bit.ly/3iRPCYV    for educators about how to use NewsGuard
Student guide:
https://bit.ly/3fqjZmS      for using NewsGuard

Questa opportunità è data alle istituzioni che già utilizzano il servizio antiplagio Turnitin, come il nostro ateneo e ovviamente la macroarea di Ingegneria