SMART MANUFACTURING: Lo sviluppo degli standard a Tor Vergata

SMART MANIFACTURING gruppo standard“Gli standard sono la Lingua Franca che fa parlare le imprese”, così Don Clark ha aperto la sessione pubblica a Ingegneria Tor Vergata a conclusione l’International Workshop: ISA 95 & IEC 62264, il convegno organizzato dal prof. Massimiliano Schiraldi (15-18 marzo), per la definizione di ISA-95 e IEC-62264, importanti standard relativi ai processi industriali mondiali di produzione.

Il gruppo di lavoro, che per la prima volta si è riunito in un’università italiana e ha scelto Ingegneria Tor Vergata per il suo meeting, comprende esperti da tutto il mondo, appartenenti a diverse primarie aziende multinazionali, associazioni industriali e organizzazioni di normazione, tra cui l’international Organization for Standardization (ISO), la International Society for Automation (ISA), la International Electrotechnical Commission (IEC), l’American National Standard Institute (ANSI), la Manufacturing Enterprise Solutions Association (MESA).

In particolare, lo standard ISA-95 comprende modelli di riferimento per lo scambio delle informazioni aziendali necessarie al controllo di attività connesse con i processi produttivi industriali ed è collegato a due importanti novità in via di ultimazione in questo periodo: il modello di maturità per le attività manifatturiere e il nuovo standard ISO 22400 per la misura delle prestazioni delle attività di Operations Management.

Tali novità costituiscono potenzialmente un fondamentale aiuto per le imprese produttive, in tutti i settori e a livello internazionale, per effettuare una autovalutazione del proprio livello di efficienza e guidare le attività di miglioramento; inoltre, è ragionevole immaginare che a breve ogni sistema informativo a supporto della produzione dovrà rispettare tali standard per la raccolta, comunicazione e analisi delle informazioni. “L’influenza che la formalizzazione di tali norme potrebbe avere sui processi aziendali è enorme – ha commentato il prof. Schiraldi – gli standard che vengono qui definiti tracciano le linee evolutive dei sistemi software per il controllo dei sistemi di produzione per i prossimi vent’anni”.

International_Electrotechnical_Commission_Logo.svgL’ultimo giorno, il 18 marzo, al termine del convegno è stata organizzata una sessione pubblica: Don Clark e Dennis Brandl hanno presentato una panoramica dello standard in via di definizione e le novità ad esso collegate, il grande impatto che queste innovazioni genereranno in ambito aziendale e quali opportunità di ricerca e sviluppo potranno aprirsi sui temi affini.

Don Clark è Vice President Global Application Consulting alla Schneider Electric nonchè uno dei principali esperti americani sui sistemi di produzione flessibili.  Dennis Brandl è Membro del Board di MESA , Chairman per la ISA SP88 Batch System control standard  nonché del gruppo di lavoro congiunto ISO-IEC su Enterprise/Control Integration .

 

OPEN HOUSE ROMA 2016 a Ingegneria Tor Vergata

PER GLI STUDENTI DI
INGEGNERIA E TECNICHE DEL COSTRUIRE
INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA

Lunedì 21 marzo 2016 dalle 11.30, il team di Open House Roma 2016 sarà a Ingegneria Tor Vergata, per una giornata di presentazione e recruiting di guide e assistenti al prossimo evento 2016, tra gli studenti di Ingegneria e Tecniche del Costruire e di Ingegneria Edile-Architettura.

Il nostro Ateneo, già dal 2015, patrocina la manifestazione Open House Roma che prevede l’apertura gratuita dei capolavori dell’architettura storica, moderna e contemporanea della città, per un weekend e che quest’anno si terrà nel fine settimana del 7-8 maggio 2016.

I corsi di laurea di Ingegneria e Tecniche del Costruire e Ingegneria Edile Architettura aderiscono all’evento Open House Roma 2016 (7-8 maggio) e gli studenti di tali corsi potranno svolgere servizi di assistenza agli edifici presenti nel programma, con un ruolo di assistenti che implica un’approfondita conoscenza del sito, o potranno candidarsi come guide.

La partecipazione all’iniziativa prevede un impegno pari a 25 ore (2 incontri informativi, sopralluoghi, cura delle visite/assistenza, relazione sull’opera) riconosciuto con 1 cf.

I siti nel programma saranno fruibili attraverso visite guidate, eventi speciali, mostre e workshop. Ecco la brochure dell’evento

PER SAPERNE DI PIU’:
LUNEDI’ 21 MARZO
ore 11:30, aula D2
ore 11:30-14:30 atrio di ingresso, edificio Didattica

Referente “Tor Vergata” prof. Rosalia Vittorini (vittorini@ing.uniroma2.it)
www.openhouseroma.org
www.facebook.com/OpenHouseRM
volontari@openhouseroma.org

PROROGA AL 31 MARZO il Concorso di Idee per il dipartimento di Ingegneria Elettronica

notizia ripresa dal sito web del Dipartimento di Ingegneria Elettronica

PROROGATO AL 31 MARZO!

Locandina Bando immagine grafica A3Il Dipartimento di Ingegneria Elettronica indice un “concorso di idee”, rivolto esclusivamente agli studenti regolarmente iscritti ai corsi di studio della Macroarea di Ingegneria, quindi gli studenti dei corsi di Laurea, quelli iscritti alla Scuola di Dottorato e quelli che frequentano i Master della Macroarea di Ingegneria, per la creazione di un’ immagine grafica coordinata come strumento di comunicazione e promozione del Dipartimento, indirizzata ad aziende, società, enti ed associazioni, nonché strumento di fidelizzazione degli studenti della Macroarea.

Tale immagine sarà il segno identificativo per i diversi supporti e strumenti di promozione non escludendo il richiamo allo stemma ufficiale dell’Università degli Studi di Tor Vergata.

Il Bando di concorso Immagine grafica Ing. Elettronica contiene tutti i dettagli dell’iniziativa e le modalità per la partecipazione alla selezione.

IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE E’ LUNEDI’ 14 MARZO 2016

Per qualunque ulteriore informazione ci si può rivolgere all’Arch. Cristina Ansini c/o edificio Ingegneria dell’Informazione mail:ansini@uniroma2.it telefono:06 7259 7319

“Can you speak MATLAB?” Imparalo a Economia!

Poster MATLAB4Can you speak MATLAB?

Location: Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Venue: Facoltà di Economia – Aula Magna
Date: 14 Marzo 2016
Time: 10:00 – 13:00

Overview
Please join us for a free MATLAB seminar to learn how MATLAB can provide you with a breadth of possibilities for incorporating computational techniques into your curriculum and research programs.

Highlights
In our talks, we present tools, techniques and examples for incorporating computational modeling and data analysis into the curriculum and how MATLAB is used for scientific computation in order to teach courses focused on mathematical modelling, statistics, machine learning, optimization, financial modelling, programming, signal processing etc.

Who Should Attend
This session is open to all professors, researchers and students.

For more information paola.vallauri@mathworks.it

Agenda e iscrizione

L’Ateneo mette a disposizione la Licenza Matlab Campus (valore commerciale circa 2.000 Euro) a tutti gli appartenenti.
Responsabile Scientifico: PROF. STEFANO HERZEL, Metodi matematici dell’economia e delle scienze attuariali e finanziarie

TIROCINI: IT internship at TURNER

Turner’s portfolio has more than 100 of the most recognizable brands and compelling content in more than 200 countries, including a blend of entertainment, news, animation, young adult and sports media and multiplatform brand extensions. After more than 45 years since it first took on the broadcasting industry, Turner is still leading change and shaping the entertainment landscape to create engaging content and experiences for consumers around the world

 

Why Turner?

At Turner we value individuals. We strive to support our people with resources and rewards designed to foster whole-life satisfaction and to provide an environment where professional aspirations and personal goals meaningfully co-exist. We place a premium on innovative thinking and entrepreneurial drive and offer a wide range of experiences and opportunities whatever your field of interest.

Our commitment to fairness and inclusion is rooted in the knowledge that divergent ideas, experience and expertise make us stronger as a company and as a community. Our people come from every walk of life and mirror the diversity of the viewers we serve and the markets in which we operate.

 

 

Overview of the Internship

The IT Analyst Intern will be assigned to assist Network, Infrastructure, and Help Desk professionals with providing computer hardware, software and miscellaneous technical support to the company’s internal user community. Under the direction of our Senior support analyst, the intern will be responsible for the following:

 

  • Supporting PC hardware components, PC/laptop/mobile devices operating system and application software
  • Monitoring help desk support requests
  • Generating incident/ service tickets
  • Providing end user support in various levels of technical and non-technical staff
  • Working with IT Operations network and infrastructure teams

 

 

Responsibilities

 

  • Assist in identifying and collecting user issues to the Infrastructure and Network teams
  • Assist Level 2 and 3 team members in resolving customer computer and application issues
  • Create and manage incident tickets
  • Must be able to take complex information and make it user friendly in relevant documentation
  • Modify user accounts
  • Learn all administrative processes & procedures
  • Learn to use account management, asset management and service ticket applications
  • Work with all teams to resolve issues within SLA guidelines
  • Assist in deploying PC’s and PC related hardware i.e.; upgrades

 

 

Requirements

Basic Requirements:

  • Fluency in oral and written English
  • Currently enrolled/with a Degree in computer science and technology coursework
  • Fundamental understanding of computer hardware and operating systems

 

Skills and Knowledge:

  • Excellent verbal and interpersonal communication skills
  • Strong analytical and organizational skills
  • Detail oriented and possess excellent follow up skills
  • Working knowledge of computer hardware and office productivity software
  • Must work well with constant priority changes
  • Ability to take direction
  • Have customer service skills

 

Durata dello stage: 6 mesi

È previsto un rimborso spese

Inviare le proprie candidature qui: http://jobsatturner.com/it/rome/it/jobid9642232-stage-intern-it-jobs