SDFS

Progetto SDFS

Titolo Completo: Satellite Driven Fire Simulator

Durata: 18 mesi

Organismi di Ricerca:
Università di Roma “Tor Vergata”
Università di Roma “La Sapienza”

Imprese: MPM Telecomunication

Obiettivi del progetto:

Scopo del progetto, integrato nell’AdS Aerospazio, è quello di creare un software che, sfruttando le immagini satellitari delle costellazioni di rilevamento ortografico, come Copernicus o SkyMed, delle mappe GIS e i dati metereologici di una antenna meteo locale, possa stimare con una buona approssimazione il propagarsi di un fronte di incendio in zone boschive. Tale software deve poter essere utilizzato da un operatore non altamente specializzato, direttamente sul luogo dell’incendio, non essendo necessario un hardware particolarmente complesso o costoso.

Il software verrà organizzato a blocchi indipendenti l’uno dall’altro, richiedendo ed offrendo servizi tramite opportuno protocollo di comunicazione. Un modulo centrale si occupa di gestire la corretta interpretazione delle richieste fra i vari moduli e le tempistiche di esecuzione dei comandi; inoltre si assicura che i formati di output dei vari moduli siano compatibili con quelli richiesti dai successivi. L’operatore visualizzerà le informazioni tramite un dispositivo mobile connesso all’hardware di simulazione; tramite lo stesso dispositivo potrà inserire alcuni parametri ed avviare le simulazioni necessarie.