Tirocini: Tenaris offre una posizione in area Health&Safety

Tenaris è produttore e fornitore leader a livello globale di tubi in acciaio e di servizi destinati all’industria energetica mondiale e ad altre applicazioni industriali specialistiche. Quotata in borsa a New York, in Italia, a Buenos Aires e in Messico, Tenaris è costituita da una rete globale integrata di stabilimenti produttivi di tubi in acciaio, laboratori di ricerca, centri di finitura e di servizio con attività industriali in Nord e Sud America, Europa, Asia e Africa e una presenza diretta nei maggiori mercati dell’Oil & Gas.

 

Posizione: stage in area Health & Safety

 

Descrizione

Il/la candidato/a verrà inserito/a all’interno dell’area Health & Safety e supporterà il team di riferimento nelle seguenti attività:

 

  • Raccolta dei dati attraverso sistemi informatici (Business Intelligence, Intranet aziendale)
  • Compilazione dei dati per i report settimanali, quindicinali, mensili
  • Documentazione delle procedure di generazione dei reports
  • Supporto a definizione, sviluppo e gestione dei tools di management control online.

 

Requisiti

 

  • Laureandi in Economia o Ingegneria
  • Ottima conoscenza della lingua inglese
  • Buona conoscenza Spagnolo
  • Ottima conoscenza pacchetto Office, in particolare MS Excel.

 

Sono inoltre richiesti: buone doti relazionali, intraprendenza, orientamento agli obiettivi, velocità di apprendimento, spirito di gruppo e flessibilità.

 

Sede di Lavoro: Dalmine (BG).

 

Tipo Offerta: Stage.

Durata: 6 mesi.

Rimborso spese mensile: 600 euro.

Benefit: mensa aziendale gratuita.

 

La ricerca è rivolta ad entrambi i sessi, come da normativa vigente.

 

Per candidarsi cliccare QUI:

https://performancemanager41.successfactors.com/sfcareer/jobreqcareer?jobId=73502&company=Tenaris&username=

 

Verranno considerate solo le candidature che perverranno tramite la suddetta modalità.

Tirocini: ItaliaCamp cerca IT Assistant

ItaliaCamp S.r.l. nasce a luglio 2014 come sviluppo dell’esperienza del Progetto ItaliaCamp. Operativa nelle sedi di Roma e Milano, ItaliaCamp Srl fornisce servizi di consulenza per aziende,

enti ed istituzioni in ambito pubblico, con particolare riferimento ad attività di:

  • Placement di progetti e idee di business in ambito open innovation
  • Advocacy per soluzioni innovative rivolte alle priorità del sistema paese
  • Analisi e due diligence per progetti di impact investing
  • Networking con università, centri di ricerca, imprese e investitori

È una realtà giovane e dinamica dove si incontrano innovazione, passione e responsabilità, e i principi del business sono guidati dall’impegno a dare risposte concrete alle maggiori sfide del Paese.

In questo contesto dinamico e di forte crescita, ItaliaCamp Srl ricerca un IT Assistant che supporti il Manager nella gestione quotidiana delle attività e nel coordinamento di specifici progetti dell’area IT.

Descrizione

Il Junior Assistant riporterà direttamente all’IT Manager con l’obiettivo supportare la progettazione e realizzazione di piattaforme software a supporto delle attività di business.

In particolare avrà il compito di:

  • Fornire supporto nelle attività di raccolta requisiti e definizione delle specifiche funzionali.
  • Collaborare nella fasi di progettazione e sviluppo delle soluzioni sw.
  • Fornire supporto alle fasi di delivery dei progetti e al monitoraggio dell’infrastruttura IT.

Profilo ricercato

Il candidato ideale è un laureando in ingegneria informatica. Ha una buona conoscenza della programmazione orientata agli oggetti, in particolare del linguaggio Java, e ha buona padronanza nell’utilizzo di HTML, Javascript, Jquery, base di dati SQL Server e s.o. Unix-like; possiede ottime doti di problem solving, relazione e capacità di lavoro sia in team che in contesti di autonomia.

È richiesta un’ottima conoscenza delle lingua inglese.

Esperienza lavorativa: Non richiesta. Laureandi in attesa di sessione di laurea o che stanno ultimando il percorso di studi.

Città di lavoro: Roma (RM) – Piazza dell’Esquilino, 5 Contatti: g.verdolotti@italiacamp.com
Tipo di contratto: tirocinio curriculare a finalità formative

ItaliaCamp S.r.l. | Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Roma – RM 1348656 | C.F./P.IVA 12079681008 | Cap. soc. Euro 10.000,00 i.v.|
Sede legale: Viale Pola, 12 – 00198 ROMA | Sede operativa:Piazza dell’Esquilino, 5 – 00185 ROMA | (+39) 06 94 421 204 |srl@italiacamp.com

Sette Green Awards 2015, premiata “Tor Vergata” con il Polo Solare Organico

Ecco la notizia dei Sette Green Awards 2015 ripresa dal Corriere della Sera / Ambiente del 4 dicembre

dal sito d’ateneo rileviamo e  pubblichiamo

Senza titoloL’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” è stata premiata ai “Sette Green Awards”, gli Oscar dell’ambiente delle pagine verdi del magazine “Sette” del Corriere della Sera, per il progetto “CHOSE” – Polo Solare Organico, realizzato in collaborazione con la Regione Lazio.
Il CHOSE, “Centre for Hybrid and Organic Solar Energy”, che ospita oltre 30 ricercatori e circa 1000 m2 di laboratori, è uno dei tre centri di ricerca e sviluppo italiani selezionati dal settimanale “Sette” del Corriere della Sera, dopo un lungo viaggio all’interno dei laboratori di ricerca, delle istituzioni e delle aziende della nostra penisola per raccontare le eccellenze italiane e i loro progetti sul fronte della sostenibilità. Gli altri due centri premiati sono il “PackLAB”, nato della Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari dell’Università degli Studi di Milano con un progetto sul packaging alimentare e il LabIcab, il Laboratorio di Ingegneria Chimica dell’Ambiente e dei Bioprocessi dell’Università di Verona per il progetto sulla depurazione delle acque reflue.

Il CHOSE nasce nel 2006 dalla collaborazione tra l’Università di Roma “Tor Vergata” e la Regione Lazio ed è uno dei punti di riferimento scientifico per il fotovoltaico di terza generazione e per le nuove applicazioni.

«Il centro di ricerca sviluppa celle solari basate su tecnologie organiche e ibride destinate a produrre energia pulita con un impatto visivo inferiore ai tradizionali pannelli in silicio. – dichiara Aldo di Carlo, condirettore del CHOSE e professore di Optoelettronica e Nanoelettronica all’Università di Roma Tor Vergata” – Grazie al premio dei “Sette Green Awards” CHOSE potrà dotarsi di un sistema di trattamento al plasma che permetterà di migliorare l’interfaccia tra i vari strati che compongono la cella solare con conseguente aumento dell’efficienza e della stabilità».

«L’Oscar per l’ambiente assegnato al CHOSE è un esempio dell’impegno e attenzione di “Tor Vergata” per il tema della sostenibilità, in linea con la “missione” e la “visione” dell’Ateneo a favore dello sviluppo sostenibile che è stata ufficializzata nel corso della cerimonia dell’inaugurazione dell’Anno Accademico. Missione che “Tor Vergata” si impegna a tradurre sul piano della didattica, della ricerca e del rapporto con il territorio», afferma il rettore di Roma “Tor Vergata” Giuseppe Novelli.

I vincitori della quinta edizione dei Sette Green Awards sono stati annunciati, lo scorso 1° dicembre, presso la Triennale di Milano da un giuria, presieduta dal professore di Economia Ambientale all’Università Bocconi Francesco Bertolini, che ha consegnato un riconoscimento di 9.000 euro complessivi che andrà ai tre progetti considerati più meritevoli.

Il CHOSE di “Tor Vergata” si è aggiudicato anche un posto tra le “100 ITALIAN ENERGY STORIES”, il rapporto presentato da Enel e Symbola che raccoglie esperienze eccellenti nella filiera italiana dell’elettricità: dalla generazione alla distribuzione, dalla manutenzione degli impianti per arrivare all’efficienza dei consumi nelle case.

Google Anita Borg Memorial Scholarship for female students

This scholarship is open to female students set to enroll in study for the 2015/2016 academic year at a university in Europe, Middle East, or Africa. Students must be enrolled in a computer science, computer engineering, informatics, or closely related technical program and maintain a record of strong academic performance.

Dr. Anita Borg devoted her adult life to revolutionizing the way we think about technology and dismantling barriers that keep women and minorities from entering computing and technology fields. Her combination of technical expertise and fearless vision continues to inspire and motivate countless women to become active participants and leaders in creating technology.

In her honor, Google is proud to honor Anita’s memory and support women in technology with the Google Anita Borg Memorial Scholarship. Google hopes to encourage women to excel in computing and technology and become active role models and leaders in the field.

Google Anita Borg Scholarship recipients will each receive a financial award for the academic year. A group of female undergraduate and graduate students will be chosen from the applicant pool, and scholarships will be awarded based on the strength of each candidate’s academic background and demonstrated leadership.

In addition, all scholarship recipients and finalists will be invited to attend a retreat at Google. We know how important a supportive peer network can be for a student’s success. The retreat will include workshops, speakers, panelists, breakout sessions and social activities scheduled over a couple of days.

Apply here.