25-26/10 – Climathon-Roma 2018

La registrazione al Climathon-Roma 2018 è aperta.
Roma Capitale, con il supporto dell’ENEA, ospiterà per la prima volta il Climathon , il più importante hackathon per il clima che si terrà simultaneamente in più di 80 città del mondo:

25 e 26 ottobre 2018
Casa della Città
Via della Moletta 85, 00154 Roma

 

Il Climathon è un’iniziativa mondiale promossa dalla Climate-KIC, la comunità nata per promuovere l’innovazione nella sfida ai cambiamenti climatici e favorire lo sviluppo e la creazione di una società zerocarbon.

Climate-KIC è una Knowledge and Innovation Communities (KICs) creata nel 2010 dall’EIT, l’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia e persegue gli obiettivi dell’EIT attraverso lo sviluppo di conoscenze e innovazione in materia di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici. La Climate-KIC non è un progetto ma una comunità dell’innovazione, basata sulla partecipazione, la condivisione delle esperienze e sul learning by doing.

Climathon-Roma riunirà esperti in diversi settori allo scopo di sviluppare proposte innovative che aiutino a fronteggiare gli impatti dei cambiamenti climatici nei contesti urbani. Sono invitati a partecipare al Climathon cittadini, studenti di varia formazione, professionisti, sviluppatori ed esperti nel campo IT, marketing, design, comunicazione. E’ prevista una fase iniziale di incontro e informazione sui temi specifici dell’hackathon con esperti provenienti dal mondo dell’imprenditoria e della Ricerca del nostro territorio, che resteranno a disposizione dei partecipanti per tutta la manifestazione in qualità di coach.

I partecipanti avranno l’opportunità, organizzati in team interdisciplinari, di rispondere alle sfide lanciate dagli organizzatori con idee innovative su come rendere la propria città più resiliente ai Cambiamenti Climatici. I partecipanti saranno affiancati da tutor e coach lungo il percorso di ideazione – sviluppo – presentazione che li porterà, il giorno 26 Ottobre, a proporre la loro soluzione innovativa alla giuria del Climathon-Roma.

Gli spunti offerti ai partecipanti per rispondere alla sfida di Roma sono:

  • Come possono le aree verdi contribuire a mitigare l’effetto dell’isola di calore?
  • Come può il trasporto pubblico diventare più efficiente e come si può ridurre l’uso

    delle auto private ?

  • Come si può ridurre l’impatto degli eventi estremi (effetti di precipitazioni intense, onde

    di calore) ed aumentare la resilienza?

  • Come possono i sistemi di monitoraggio più innovativi essere di supporto alla

    riduzione dell’inquinamento urbano?

Trova il programma della giornata e registrati alla pagina web https://climathon.climate-kic.org/en/rome

Il canale social da seguire è quello della Climate-KIc Italy
https://www.facebook.com/ClimateKICItaly/
l’evento di Roma:
https://www.facebook.com/ClimateKICItaly/photos/a.112061209434290/278865659420510/?type=3&theater

Il team di Climathon risponderà a tutte le vostre domande: climathon@climate-kic.org

Tirocini: American Express cerca diverse figure di ingegnere

American Express, società leader nel settore dei pagamenti a livello globale, è alla ricerca un/a giovane laureando/a per essere parte del Team di Acquisizione Carte per supportare il canale Banche.

 

La tua nuova azienda

American Express, leader mondiale nelle soluzioni di pagamento e delle carte di credito, è una società globale diversificata che opera nei servizi finanziari e di viaggio, attraverso una rete in grado di gestire milioni di transazioni commerciali ogni giorno nel mondo. Fondata nel 1850 a New York, American Express ha da sempre svolto la propria attività abbracciando innovazione e tradizione, e seguendo i valori alla base della “Blue Box Value”, la cultura aziendale che le consente di fornire alla clientela un servizio ai massimi livelli di eccellenza.

Il tuo nuovo ruolo

La risorsa supporterà il Team di Bank Acquisition nelle seguenti attività:

  • Progettare e attuare le campagne di marketing, attraverso l’organizzazione di tutti i materiali di comunicazione;
  • Sviluppare e implementare analisi sull’andamento del mercato di riferimento del business, identificando i fattori di successo e aree di miglioramento;
  • Monitorare il trend relativo alle campagne di acquisizione e delle performance aziendali;
  • Gestire le relazioni con gli stakeholder interni ed esterni, anche attraverso la realizzazione di report

Cosa cerchiamo

  • Studenti in Management, Economia, Ingegneria, Matematica o Statistica;
  • Ottima conoscenza della lingua Inglese, sia scritta che parlata;
  • Avanzata conoscenza del pacchetto Office, in particolar modo di Excel e Power Point;

Si richiede inoltre curiosità, capacità di problem solving e time management, doti organizzative e orientato ai risutati.

VERRANNO PRESI IN CONSIDERAZIONE SOLO STUDENTI NON LAUREATI.

Durata: 6 mesi

Luogo: Viale Alexandre Gustave Eiffel 15, Roma

 

Se sei interessato a questa opportunità e hai voglia di far parte del mondo American Express, invia il tuo CV a Giuseppina.Zarigno@aexp.com con oggetto “Bank Acquisition Intern” .


American Express, ricerca un/a giovane neolaureato/a da inserire all’interno del team Operations di PAYBACK.

 

La tua nuova azienda

PAYBACK è il programma fedeltà multipartner, pensato per premiare acquisti quotidiani e non solo. Al programma aderiscono, tra altri, Carrefour, Esso, Bricofer, Mondadori, GrandVision, BNL. PAYBACK consente di accumulare punti in più di 100 siti di e-commerce tra cui Booking.com, eBay, Groupon, Zalando e Yoox.

PAYBACK è un’azienda appartenente al Gruppo American Express.

Il tuo nuovo ruolo

Il Tirocinante, inserito all’interno del team Operations, avrà la possibilità di svolgere il progetto formativo supportando, tra le altre, le seguenti attività:

  • Supporto alle attività di gestione dei fornitori in ambito Production & Logistics, analisi dei contratti e verifica/processazione delle fatture ricevute dai fornitori;
  • Presidio del processo di reporting della funzione Operations;
  • Monitoraggio della Customer Satisfaction, analisi delle evidenze e ottimizzazione delle survey e del processo di Customer Satisfaction.

Cosa cerchiamo

  • Studenti in Management, Economia, Ingegneria Gestionale;
  • Ottima conoscenza della lingua Inglese, sia scritta che parlata;
  • Avanzata conoscenza del pacchetto Office, in particolar modo di Excel e Power Point;

Si richiede inoltre curiosità, capacità di problem solving e time management e ottime doti organizzative.

Durata: 6 mesi

Rimborso Spese: 800 euro lordi

Luogo: Viale Alexandre Gustave Eiffel 15, Roma

 

Se sei interessato a questa opportunità e hai voglia di far parte del mondo American Express, invia il tuo CV a Giuseppina.Zarigno@aexp.com con oggetto “Operations Payback Intern” .

 

 

10/04 – conferenza “Facebook sì, Facebook no: cosa fa il colosso social con i nostri dati”

Lo Linux User Group di Roma Tor Vergata Roma2LUG organizza per martedì 10 aprile 2018 in Aula Galileo, alle ore 14, la conferenza aperta a tutti “Facebook sì, Facebook no. Cosa fa il colosso social con i nostri dati“.

E ha chiamato a discuterne Alberto Berretti del dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica (DICII) di “Tor Vergata” assieme a Claudio Agosti e Arturo Filastò.

 

Ecco il commento degli organizzatori.

Facebook precipita in borsa, celebrità e innovatori invitano il pubblico alla cancellazione dei loro account, accuse al fondatore e CEO del colosso social: i fatti di cronaca riguardanti Facebook e la società Cambridge Analytica hanno invaso media e web nelle ultime settimane e ogni giorno sembrano emergere
nuovi sviluppi.
Cambridge Analytica è una società di marketing, specializzata nel raccogliere dati dai social network, elaborati poi da modelli e algoritmi per creare profili di ogni utente, usati poi per fini politici e commerciali.
Cambridge Analytica, tramite l’applicazione “thisisyourdigitallife” di Aleksandr Kogan, è riuscita ad ottenere i dati non solo di chi si era volontariamente iscritto all’app (circa 270mila persone) bensì anche degli amici di quest’ultimi (circa 50 milioni di persone, salite nei giorni scorsi ad 80 milioni), chiara violazione dei termini d’uso di Facebook.
Molti affermano che il successo elettorale di Trump o della Brexit è dovuto anche lavoro di Cambridge Analytica.
Riuscire ad orientarsi in un mondo dove il dato ha assunto una tale importanza strategica viene da molti reputata una priorità.

 

 

Chi sono i relatori.

Claudio Agosti (conosciuto anche come Vecna) è uno sviluppatore software che attualmente dirige due progetti open source, Facebook.tracking.exposed e Invi.sible.link. Il primo è un’iniziativa collaborativa nell’analizzare le dinamiche di Facebook, il funzionamento del suo algoritmo e della sua logica black box. Il secondo progetto, iniziato con Trackography.org e poi sostenuto da una borsa di ricerca (opentech.fund) ha l’obiettivo di sviluppare una pipe line per l’analisi dei web trackers. Agosti fa parte del Good Technology Collective e del think thank Diem25, con sede a Berlino. Ha contribuito al documentario Nothing to Hide ed è vicepresidente del Centro Hermes. (da festivaldelgiornalismo.com)

Alberto Berretti e’ laureato in Fisica all’Universita’ di Roma “La Sapienza”. Ha studiato al Courant Institute of Mathematical Sciences della New York University e ha lavorato all’Institut de Physique Theorique del Politecnico Federale di Losanna. Dal 1986 insegna all’Universita’ di Roma Tor Vergata, Facolta’ di Ingegneria. Lavora nell’area della Meccanica Statistica e dei Sistemi Dinamici. Nel 1995 ha scritto con Vittorio Zambardino “Internet – Avviso ai Naviganti”, uno dei primi libri in Italia che descriveva l’allora emergente fenomeno Internet. Si e’ occupato a lungo di Sicurezza Informatica e ha scritto con Giuseppe Carducci il libro “Manuale di Sicurezza Aziendale”, il primo libro completo nella gestione della sicurezza delle informazioni in italiano. Recentemente ha scritto una storia del malware nel libro “L’Impero del Malware”, di cui sta scrivendo la seconda edizione completamente riveduta e notevolmente ampliata.

Arturo Filastò è co-fondatore e capo sviluppatore software di Open Observatory of Network Interference (OONI), un progetto di software libero inserito nel Tor Project, che dal 2012 si occupa di monitorare la censura su Internet in tutto il mondo. Arturo è anche co-fondatore e vice presidente dell’Hermes Centre for Digital Human Rights. Precedentemente ha lavorato nel team degli sviluppatori di GlobaLeaks, la prima piattaforma open source di whistleblowing che permette a gruppi e singoli di segnalare, in modo protetto, corruzione, violazioni dei diritti umani e altre ingiustizie. Arturo ha contribuito a sviluppare molti progetti, tra cui Tor2Web e Atlas. Ha studiato matematica e informatica all’Università di Roma “La Sapienza”. È un rinomato ricercatore di sicurezza informatica e misurazione della performance della rete e partecipa regolarmente, come relatore, a conferenze internazionali. (da festivaldelgiornalismo.com)

Tirocini: Busacca & Associati cercano laureandi in Ingegneria Industriale

Junior Analyst

Busacca & Associati

 

Offerta di Stage – laurea specialistica

Company Profile

I consulenti Busacca & Associati implementano le strategie definite insieme al cliente attraverso concrete e tangibili soluzioni finalizzate ad anticipare le trasformazioni di business necessarie a migliorare la loro forza competitiva.

Busacca & Associati (www.busacca.it) dal 1982 svolge attività di consulenza di direzione e organizzazione per grandi imprese nazionali ed internazionali, ricerca neo laureati in specialistica per l’avvio di un periodo di stage di formazione.

 

Attività e responsabilità

Inserire una descrizione dell’attività e responsabilità 

  • Predisposizione delle base dati
  • Supporto all’elaborazione analisi della base dati
  • Supporto alla ricerca e sistematizzazione dei supporti per l’analisi direzionale
  • Affiancamento alle attività di modellizzazione per il decision making

 

Requisiti

Il candidato ideale possiede i seguenti requisiti:

  • Laurea Specialistica: Ingegneria gestionale, ambiti Marketing/Gestione Imprese
  • Lingue: Italiano / Inglese
  • IT skills: conoscenza dei pacchetti office standard

 

Ulteriori competenze

  • Gradita conoscenza dei pacchetti sw per la gestione dei dati (Access / Spss / …)

  

Altre informazioni 

Lo stage sarà finalizzato allo svolgimento della tesi magistrale e prevede un inserimento negli staff di consulenza per sviluppare competenze “on the job”

Al termine dello stage sarà valutata l’inserimento negli staff Busacca & Associati

 

Periodo di stage: min 6 mesi, in funzione delle necessità connesse alle esigenze di Laurea

Remunerazione dello stage: rimborso spese

Le selezioni saranno avviate a gennaio 2018

Sede di lavoro: Roma

Email/Link per invio candidatura: caterina.ghelli@busacca.it

Riferimento offerta: L02.1