Tirocini: Thales Alenia Space cerca laureando in Ingegneria Informatica

Profilo per Stage Thales Alenia Space – Roma: Sviluppatore Software

Thales Alenia Space, società leader nella progettazione e realizzazione di Sistemi Spaziali, ricerca un profilo per Stage da impiegare nel progetto aziendale “Factory 4.0” inerente la Simulazione Virtuale e la Manifattura Digitale.

Lo stage si svolgerà presso la sede di Roma e sarà articolato in tre fasi: nella prima fase il candidato contribuirà allo sviluppo e test di applicazioni software di Realtà Virtuale utilizzate in azienda in molti ambiti e all’integrazione di nuove interfacce hardware e software per il miglioramento della “user experience” e dell’accuratezza della simulazione. In particolare verrà curata l’integrazione del visore HTC Vive per la Realtà Virtuale immersiva e la sua estensione per il tracking full body dell’utente volta all’applicazione della simulazione in real-time alle fasi di Assemblaggio Integrazione e Test e alla formazione del personale.

Nella seconda parte dello stage il candidato lavorerà per creare una interfaccia fra tool aziendali – quali Microsoft Word, Excel, Project – e uno dei maggiori sistemi sul mercato di analisi ad elementi discreti – Witness della Lanner (SW per la Simulazione Industriale).
Tale interfaccia deve essere studiata per rendere l’interazione completa ed efficace, ma al contempo semplice ed intuitiva, con l’ulteriore implementazione di un DB (SQL o ORACLE) per tenere traccia di tutti gli scenari, i risultati e le condizioni a contorno impostate. Il candidato contribuirà al progetto sia durante tutte le fasi di proposta, che nella gestione day-by-day. Il framework di utilizzo di questo strumento è la gestione del sito di Integrazione e Test Satelliti a Roma, e, per estensione, l’azienda in generale. L’analisi di scenari complessi, la simulazione di centinaia di soluzione alternative e le analisi “what if”, metteranno il management in grado di fare ogni tipo di valutazione in termini economici, di staff, risorse, tempo, etc…

La terza fase il candidato contribuirà allo sviluppo e test di applicazioni software che, interfacciando i tool aziendali di progettazione, configurazione ed esecuzione (SAP, CATIA, ENOVIA, WAND, DELMIA etc), supporti le attività di Assemblaggio Integrazione e test di Satelliti attraverso l’utilizzo interattivo di Lavagne interattive, Tablets, etc.

Dettagli profilo:

Livello di Istruzione

Laurea Specialistica Ingegneria Informatica o Laurea Specialistica in Informatica, Laureando

Conoscenze richieste

Conoscenza di Linguaggi di Programmazione C++ e Visual Basic

Conoscenza pacchetto Visual Studio (VB.Net), Oracle DB e SQL Server, nozioni generali sulle reti, pacchetto Office, OS Windows

Conoscenze di computer graphics, familiarità con OpenGL, conoscenze per lo sviluppo di GUI e l’interfacciamento a HMI.

Conoscenze facoltative

Conoscenza di un engine per videogiochi come Unity3D o Unreal Engine.

Familiarità con l’ambiente Qt.

Familiarità con il sistema di Virtual Reality HTC Vive o equivalente.

Modalità di impiego

Stage retribuito 6+6, Lavoro normale 5/7, possibilità di trasferte e orario allungato. Inizio previsto Luglio 2017.

Thales Alenia Space:

Thales Alenia Space vanta un’esperienza di oltre quarant’anni nella progettazione, integrazione, verifica e produzione di sistemi spaziali innovativi di telecomunicazione, navigazione, osservazione della Terra, gestione ambientale, esplorazione, scienza e infrastrutture orbitali. Joint venture tra Thales (67%) e Leonardo, Thales Alenia Space insieme a Telespazio formano la partnership strategica “Space Alliance”, offrendo una gamma completa di servizi e soluzioni.

Thales Alenia Space ha acquisito un expertise senza pari in missioni a uso duale civile/militare, costellazioni satellitari, payload flessibili, altimetria, meteorologia, e strumentazione radar e ottica ad alta risoluzione. La società ha saputo capitalizzare il suo patrimonio e fare dell’innovazione il perno della sua strategia. Con un flusso costante di nuovi prodotti e l’aumento della sua presenza, Thales Alenia Space ha consolidato il suo ruolo di leader nel settore spaziale attuale in costante evoluzione. Nel 2016 la società ha realizzato un fatturato consolidato di 2,4 miliardi di euro e ha 7.980 dipendenti in 9 Paesi.

Contatti

Daniele Badiali
AIT Roma
Tel. Office: +39.06.4151.2919
Mail: Daniele.Badiali@thalesaleniaspace.com

Azienda di Paliano cerca tirocinanti di Ingegneria gestionale

La Rainbox Srl di Paliano (FR), azienda giovane e dinamica di produzione e commercializzazione di box, piatti e colonne doccia volta al nuovo mercato, seleziona un giovane laureando per un tirocinio curriculare nell’area gestionale.

Job Description
Il tirocinante lavorerà a diretto contatto con la Direzione Aziendale, collaborando ed implementando l’organizzazione dello stabilimento e del magazzino. Collaborerà e avrà possibilità propositive nell’automatizzazione di processi e nella loro ottimizzazione.

A chi è rivolto
Sono ammessi alla selezione gli studenti, i laureandi ed i laureati in ingegneria gestionale.

Sede ed orario:
Sede di Paliano (FR), da lunedì al venerdì con orario 9-18.

Rimborso spese:
Euro 500/mese

Età massima: 28 anni

Candidature:
Inviare cv all’indirizzo info@rainboxitaly.it

QuintilesIMS offre tirocini per ingegneri gestionali

QuintilesIMS is a leading global information, services and technology company providing clients in the healthcare industry with end-to-end solutions to measure and improve their performance.

We are currently looking for an intern to join our Consulting Team within Services Division in Rome.

The intern will be involved, under supervision, in the SAP development and implementation for a client company, taking part in the following activities:

  • Review of company internal processes within Order To Cash procedure (Sales Order Management, Logistics, Quality)
  • Preparation of internal progress status meetings with client and Logistic Providers
  • Outline and revision of business functional requirements analysis and of interaction with external and internal providers
  • Develop of quantitative analysis in xls; creation of presentations, report and other deliverables for clients
  • Participation in defying final recommendations for clients

At the end of the internship, the candidate will:

  • Develop analytical and problem solving attitude
  • Acquire deep knowledge of Office package (Excel, PPT, Access e Project)
  • Acquire competence with SAP
  • Learn management consulting methodologies within IMS
  • Learn how to operate and behave within a complex and multinational work environment
  • Acquire an in-depth knowledge of pharmaceutical/healthcare industry

Desired Skills and Experience

  • MSc student in Management Engineering with strong record of academic achievement
  • Ability to analyze complex data, draw conclusions and succinctly summarize recommendations
  • Excellent Microsoft Office Skills: strong skills in working with Excel spreadsheets and creating presentations with Power Point
  • Proficiency both in English and Italian
  • Strong communication, analytical and problem solving skills
  • Good planning, time-management and organisational skills
  • Ability to work on a team

Location: Rome

Benefits: Internship grant and lunch vouchers

Duration: 6 months

Please send your CV to ivincenzi@it.imshealth.com.

Bandi di collaborazione part-time a.a. 16/17

L’Ufficio Coolaborazioni Part-Time informa che i bandi di collaborazione part-time previsti per l’a.a. 16/17 sono stati pubblicati sul sito web di ateneo nella pagina dedicata:  Studenti => Opportunità => Attivita’ di collaborazione part-time resa dagli studenti  http://web.uniroma2.it/module/name/Content/newlang/italiano/navpath/STD/section_parent/5368 .

Gli studenti hanno la possibilità di presentare la domanda on-line  dal 29/05/2017 al 19/06/2017 sia per il bando di  Macroarea/Facoltà  di appartenenza,  che per il bando per l’apertura pomeridiana/serale e domenicale delle biblioteche di area.

Corriere della Sera – ed. Milano (6/06/2017) – Christian, Gaia e Marco: tre dei progetti premiati

A Milano si è concluso il contest lanciato dalle Fondazioni Accenture, Eni e Feltrinelli: 180 le proposte arrivate, dopo le selezioni sono stati individuati 18 vincitori.
Il concorso legato ai temi della sostenibilità lanciati dall’ONU.

Marco: «L’acquario che nutre i pomodori e fa risparmiare acqua»

Cosa c’entrano i pomodori, le trote e le case, popolari o no? Marco Falasca, 26 enne laureato all’Università romana di Tor Vergata (facoltà di ingegneria e tecnica del costruire) ha la risposta che si chiama «Mac». il progetto è centrato sul metodo di coltivazione acquaponico, quello che consente di ridurre in percentuali molto significative il consumo idrico in agricoltura. Falasca insieme a due colleghi ha realizzato un software parametrico per valutare l’installazione del sistema nelle facciate e nei balconi. Più o meno funziona così: si installano sui balconi o al piano garage grandi vasche di pesci ornamentali o commestibili (carpe, trote ma anche gamberi rossi) che con i loro rifiuti fertilizzano le piante di vegetali collegate alla vasca stessa. Queste filtrano e rimandano acqua depurata ai pesci e quindi il circuito si chiude autosostenendosi e senza bisogno di altra acqua. «Possiamo garantire un risparmio fino al 90 per cento», garantisce Falasca che ora potrà fare uno stage alla Mm, la società milanese che gestisce le case popolari del Comune per valutare l’applicabilità del modello. Certo, «serve un partner che ci consenta di avviare un progetto su scala industriale», sottolinea il giovane ingegnere che nel frattempo ha vinto un contest di Confcooperative Roma con lo stesso progetto. L’appello è lanciato.

Marco Falasca, 26 anni, laureato a Tor Vergata alla facoltà di Ingegneria e tecnica del costruire: ha ideato un metodo di coltivazione urbana con poco dispendio di acqua

Trova QUI la notizia

Trova QUI altre info sull’evento YOUTH IN ACTION