Tirocini: a Frascati Serco cerca Engineering support to Operations

riceviamo da Serco e volentieri pubblichiamo

 

Attività: Analizzare o individuare le esigenze del cliente (ovvero studi di fattibilità, individuazione degli strumenti più idonei, analisi dei problemi aziendali, definizione dei requisiti hardware e software, ecc.), creare, modificare o verificare software e altri applicativi, fornire assistenza al cliente, fornire consulenza ai clienti su software o sistemi informatici, impostare le specifiche tecniche per la realizzazione dell’applicativo informatico (ovvero realizzare programmi e procedure, progettare interfaccia, ecc.), impostare, sviluppare o controllare la realizzazione dei progetti, installare programmi o applicativi, progettare, sviluppare e testare software per diverse aree ed esigenze applicative (ovvero contabilità, i.v.a., magazzino, paghe, ecc.), realizzare siti web, redigere o presentare rapporti o documenti tecnici ovvero manuali d’uso, soluzioni meccanografiche, ecc.), studiare e aggiornarsi, svolgere attività di manutenzione ordinaria o straordinaria su sistemi o programmi.

Obiettivi: Il progetto si propone di fornire supporto all’attuale gestione delle operazioni dell’ESA Multi-Mission Ground Segment, secondo l’attuale modello di servizio ed in particolare di contribuire all’integrazione e alla stesura delle procedure di verifica e analisi dei problemi, con l’obiettivo di contribuire alla fase finale di riconsegna dell’infrastruttura ed alla sua riassegnazione secondo un modello di gestione con requisiti aggiornati.

Competenze da acquisire: Rimodellare i flussi di lavoro e le procedure esecutive per far fronte ai nuovi livelli di servizio richiesto. Partecipazione a progetti di trasferimento in operazioni di nuovi sistemi o sistemi dalle funzionalità aggiornate e verifica nel contesto operativo; specifica ed esecuzione  di scenari di test, analisi dei problemi e loro gestione.

Lo svolgimento dello stage porterà all’acquisizione delle seguenti conoscenze:

  • Conoscenza del Ground Segment ESA per l’Osservazione della Terra
  • Gestione operativa e supporto al ground segment con modello di servizio, mutuato dalle best practices ITIL

Sede tirocinio: VIA SCIADONNA 24/26 – 00044 FRASCATI – ROMA

Giorni e orari di accesso ai locali: Da Lunedì al Venerdì, dalle 8:30 alle 17:30

Durata del tirocinio: 6 Mesi

Rimborso spese mensile

E-Mail: hr.italy@serco.com

XXII ed. Premio CEI – Miglior tesi di Laurea

Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea: Ventiduesima Edizione 2017

Giunto alla sua Ventiduesima Edizione nel 2017, il Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea premierà tre Tesi di Laurea con un riconoscimento pubblico ed ufficiale e l’assegnazione l’assegnazione di un contributo in denaro di 2.000,00 euro per ciascun premiato.

I tre premi verranno attribuiti alle tre migliori tesi dedicate a sviluppare e approfondire tematiche connesse alla normazione tecnica nazionale, comunitaria ed internazionale, anche con riferimento alle ricerche preparatorie e prenormative interenti l’attività di certificazione ed il perseguimento della regola dell’arte.

Le tesi possono riguardare tutti i campi di attività coinvolti nell’applicazione della normativa: dall’ambito strettamente tecnico alle implicazioni in campo giuridico, economico, sociale, storico, ecc. Ulteriori approfondimenti possono considerare gli sviluppi del benessere economico e sociale legati alla normativa nazionale ed internazionale e all’evoluzione della tecnologia, le nuove tecnologie di informazione e le peculiarità del linguaggio tecnico e normativo.

Al Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea 2017 possono partecipare tutti i Laureati o Laureandi (Laurea precedente ordinamento o Laurea Magistrale) che avranno discusso la Tesi e conseguito la Laurea nel periodo compreso fra il 01.01.2017 al 28.02.2018 delle Facoltà di: Ingegneria (Civile, della Prevenzione e della Sicurezza, Elettrica, Elettronica, Energetica, dei Sistemi Edilizi, per l’ambiente e il territorio, Informatica, Meccanica), Giurisprudenza, Economia e Scienze Politiche e Sociali di tutte le Cattedre nazionali.

Il Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea è stato istituito nel 1995 allo scopo di stimolare la ricerca accademica sui temi legati all’attività normativa nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni.

Il bando del Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea 2017 XXII Edizione è scaricabile dal sito www.ceinorme.it alla voce Eventi > Premi CEI.

 

Tirocini: Global Voices in Scozia offre unpaid internships

Global Voices LTD is a worldwide, dynamic and fast growing Translation company, based in Stirling, Scotland.

Every year, they open up a number of places to host students looking for experience in a fast and professional environment. Their internship program includes training within a number of departments, such as: Business Development, Operations, IT & HR.

The internship can start whenever the students will be available. There is no specific period of time to start or finish: from as soon as possible until they can stay and want to stay.

Please, bear in mind that this kind of internship:

– has to take place in our Head Office in Stirling, Scotland;
– is unpaid;
– has to take a minimum of 3 months.

Please find attached the papers with all the general information about the company.

https://portal.globalvoices.co.uk/brochures/UK/Internship%20Brochure_v3.pdf

Digitalizzazione BIM BASED della filiera delle costruzioni

ISCRIZIONI ENTRO IL 2 OTTOBRE per la II edizione del Master

 

L’utilizzo della metodologia BIM in tutta la gestione di un appalto, dal progetto alla realizzazione, costituisce un’opportunità e un considerevole vantaggio per tutti i protagonisti del mondo delle costruzioni. Anche a valle del nuovo Codice degli Appalti, non è più procrastinabile affrontare in maniera diversa e più efficace le fasi di progettazione e costruzione ma anche quelle di manutenzione, gestione e facility management del patrimonio immobiliare. Il controllo totale di questi strategici passaggi, sia per gli edifici e ancor più per le infrastrutture e gli impianti, è oggi reso possibile dalla conoscenza approfondita e dalla applicazione del Building Information Modeling. Il supporto del BIM in ambito architettonico e strutturale non è solo la modellazione tridimensionale, ma consente la condivisione, il dialogo, l’integrazione con colleghi e partner, di tutti i dati del progetto, fisici e funzionali; in fase di manutenzione, poi, la conoscenza dell’intero ciclo di vita di una struttura, possibile con il BIM garantisce all’operatore di intervenire riducendo il rischio di possibili errori umani, maggiore efficienza, certezza di tempi e costi.

Con questi obiettivi è nato lo scorso anno il Master di II livello “Digitalizzazione Bim Based della Filiera delle Costruzioni”, tra i primi in Italia a uscire sia dai tipici contenuti legati alla filiera edilizia che all’ICT per far emergere nuove figure professionali abili e competenti a dialogare tra progettisti, costruttori, gestori di opere immobiliari e le moderne tecnologie. E anche quest’anno è possibile iscriversi – entro il 2 ottobre 2017 – alla II edizione.

Chi conseguirà il master sarà fra i primi diffusori della rivoluzione digitale nell’intera filiera delle costruzioni, la Industry 4.0. Un settore in profonda crisi che deve innovare per sopravvivere, ma anche ricco di champions locali capaci di vincere gare rilevanti all’estero e che avranno sempre più necessità di assumere specialisti in grado di unire i due mondi: la filiera AEC e quella dell’ICT.

Il programma di un anno che il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica dell’università degli Studi di Roma “Tor Vergata” offre con la collaborazione di Harpaceas, azienda leader nella proposta di soluzioni informatiche altamente qualificate, è rivolto ai laureati magistrali delle discipline dell’ingegneria e dell’architettura e agli operatori del settore delle costruzioni che intendano affrontare un percorso formativo finalizzato alla realizzazione integrata di una commessa, impossibile finora. Grazie alla sinergia attivata tra alcuni docenti dell’università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e uno staff d’eccellenza, composto da consulenti internazionali, esperti di project construction management, di ottimizzazione di processi, di formazione, affiancamento ed implementazione di sistemi informatici, garantito da Harpaceas, il Master permetterà di approfondire le tematiche del BIM.

Costruire un CV in cui emerge l’approfondita competenza dei processi BIM significa acquisire capacità altamente specialistiche e particolarmente richieste dalle imprese più qualificate e crearsi migliori opportunità nel mercato nazionale e internazionale delle costruzioni.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 2 ottobre 2017

Le attività formative sono articolate in 392 ore di didattica frontale, con applicazioni pratiche, attività seminariali e tirocini in aziende qualificate, affiancati da specialisti del settore.

È prevista la frequenza in aula per un massimo di 25 iscritti.

Principali argomenti saranno:

La rivoluzione digitale

Tecnologie per le informazioni e le comunicazioni

I nuovi ruoli, gestione dei dati, le procedure

Aspetti legali

Applicativi e strumenti Bim

Tecnologie digitali per la progettazione, il rilievo, la gestione

Gestione delle interferenze

Per maggiori informazioni, iscrizione e bando:

http://www.uniroma2.it

email: bimbased@ing.uniroma2.it

Segreteria didattica: tel 06 72597027; fax 06 72597030

 

Per tutte le informazioni di tipo amministrativo:

http://web.uniroma2.it/module/name/Content/newlang/italiano/navpath/SEG/section_parent/5996

Per le modalità di pagamento delle quote d’iscrizione da parte di Enti Pubblici o Privati

e-mail: segreteriamaster@uniroma2.it

Tirocini: Enel cerca Jr Market Analyst

riceviamo da ENEL e volentieri pubblichiamo

 

Jr Market Analyst – Internship

Siamo nell’era Open Power e stiamo cercando persone che desiderano cambiare il mondo e sappiano inventare nuovi modi per farlo.

Siamo alla ricerca di giovani e brillanti studenti/laureandi magistrali in ingegneria gestionale, meccanica o energetica che vogliano intraprendere un’esperienza semestrale all’interno della nostra divisione Global Procurement.

Qual è il progetto di internship?

Lo studente verrà ospitato dall’unità Market Intelligence – area staff del Procurement del Business Global Thermal Generation – e seguirà i progetti e le attività del team.

Attività

  • supporto alla preparazione di studi di mercato per il business di generazione termoelettrica,
  • supporto per le elaborazioni necessarie per definire target di negoziazione di gare in corso,
  • supporto per la preparazione di report su attività di Innovation by Vendors

Conoscenze tecniche

Conoscenza del pacchetto Office, in particolare Excel, Word e Power Point

Soft skills

  • Propensione al lavoro di squadra
  • Problem solving
  • Capacità di analisi e pianificazione
  • Capacità relazionali
  • Proattività
  • Pensiero laterale e innovativo

Titolo di studio

  • Laureandi Magistrali in Ingegneria Gestionale, Energetica o Meccanica

Lingua

  • Conoscenza della lingua inglese: upper-intermediate level

Sede di lavoro: Roma

Tipologia di Contratto

  • Stage Curriculare dalla durata di 6 mesi

 

Se pensi di avere le caratteristiche per far parte della nostra squadra, ti invitiamo a inviare copia del CV a cv@placement.uniroma2.it, indicando l’oggetto “Jr Market Analyst “.